Ha toccato il cuore di milioni di persone l’uomo che in Cina ha lasciato che la moglie incinta si sedesse sulla sua schiena mentre aspettava di vedere il suo ginecologo in ospedale. Il filmato della videosorveglianza interna, rilasciato dalla polizia, mostra la futura mamma col pancione che sembra stanca e che fatica a stare in piedi a causa delle gambe intorpidite in un corridoio di un ospedale. Il suo marito si siede quindi si sul pavimento e le fece segno di appoggiarsi a lui dopo che nessuna delle persone sedute le ha offerto il proprio posto. Dopo che la donna si è messa più comoda, il marito le passa una bottiglia d'acqua per assicurarsi che non avesse sete durante il lungo periodo di attesa.

Il video è stato condiviso dalla polizia di Hegang, una città nella provincia di Heilongjiang nella Cina nord-orientale Nel post che accompagna il filmato sui social media, visualizzato da milioni di persone, la polizia ha criticato gli astanti, molti dei quali sembrano fissare i propri telefoni. Secondo le autorità, la clip dovrebbe essere intitolata "indifferenza". Molti dei commenti elogiano il marito: “Quell’uomo potrebbe reggere da solo tutto il cielo” scrive uno. Un altro invece scrive. “Mi vergognavo di me stesso mentre guardavo l'uomo seduto. Mia moglie non l'ho trattata così bene quando era incinta”. Naturalmente c’è anche chi critica il comportamento delle persone presenti, e allo stesso tempo chi fa notare che la donna incinta avrebbe potuto sedersi più lontano dove c’erano delle sedie non occupate. A tal proposito c’è però chi evidenzia che, se si fosse allontanata troppo, probabilmente non avrebbe sentito la chiamata del suo dottore.