208 CONDIVISIONI
Guerra in Ucraina
12 Ottobre 2022
07:44

Biden dice che non incontrerà Putin al G20 e che il leader russo non userà armi nucleari tattiche

Biden: “Putin pensava che sarebbe stato accolto a braccia aperte , che Kiev fosse la casa della Madre Russia, ma credo abbia fatto male i conti”.
A cura di Davide Falcioni
208 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Guerra in Ucraina

Vladimir Putin non è un pazzo, bensì un uomo razionale che ha compiuto valutazioni sbagliate in merito all'invasione dell'Ucraina.

A dirlo – in un'intervista rilasciata alla CNN – il presidente degli Stati Uniti Joe Biden, secondo il quale il capo del Cremlino non ricorrerà all'arma nucleare tattica.

"Putin pensava che sarebbe stato accolto a braccia aperte , che Kiev fosse la casa della Madre Russia, ma credo abbia fatto male i conti", ha detto Biden con un pizzico di ironia, riferendosi chiaramente alle sconfitte inflitte dall'Ucraina all'esercito russo.

Quando l'intervistatore Jake Tapper gli ha stato chiesto quanto ritenesse realistico che Putin utilizzasse un'arma nucleare tattica, Biden ha risposto: "Beh, non credo che lo farà".

Le dichiarazioni del presidente statunitense sono arrivate mentre il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, accusava la Russia di aver lanciato una "seconda ondata di attacchi terroristici" sulla scia dell'esplosione che ha danneggiato il ponte di Kerch in Crimea.

Biden: "Non vedo ragioni per incontrare Putin ora"

Quando gli è stato chiesto se avrebbe incontrato Putin al vertice del G20 del prossimo mese in Indonesia, Biden ha risposto che al momento non vede buone ragioni per un incontro. "Dipende da ciò di cui vuole parlare", ha detto Biden, aggiungendo che se Putin volesse discutere della star del basket americana incarcerata Brittney Griner, allora sarebbe disposto a discuterne.

Non della guerra, però: "Ha agito brutalmente, ha agito brutalmente", ha detto il presidente USA. "Penso che abbia commesso crimini di guerra. E quindi non lo vedo, non vedo alcuna logica per incontrarlo ora".

Armi nucleari: "Non posso dire cosa faremmo se Putin utilizzerà arminucleari"

Biden si è detto piuttosto sicuro che Putin non impiegherà un'arma nucleare tattica e che "sia irresponsabile per lui anche parlarne, l'idea che un leader mondiale di una delle più grandi potenze nucleari del mondo dica che potrebbe usare un'arma nucleare tattica in Ucraina è irresponsabile", ha aggiunto il capo della Casa Bianca, aggiungendo tuttavia che non è possibile del tutto escludere questa ipotesi. "Gli errori si possono commettere. E un errore di calcolo potrebbe verificarsi, nessuno può essere sicuro di cosa accadrebbe" e se la Russia dovesse usare bombe atomiche "potrebbe causare un armageddon".

Biden ha rifiutato di rivelare quale sarebbe la risposta degli Stati Uniti se Putin darà seguito alle sue minacce nucleari. "Ci sono discussioni su questo aspetto, ma non ho intenzione di entrare nel merito. Sarebbe irresponsabile da parte mia parlare di cosa faremmo o non faremmo", ha detto Biden.

208 CONDIVISIONI
3297 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni