6 Luglio 2021
22:16

Amsterdam, gravemente ferito in un agguato il giornalista Peter de Vries: aveva rifiutato la scorta

Peter R. de Vries, noto giornalista olandese, è stato ferito in un  agguato ad Amsterdam: l’uomo è stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco alla testa nel distretto di Lange Leidsedwarsstraat, in pieno centro, ed è ricoverato in condizioni gravi. L’uomo aveva di recente rifiutato la scorta: “Non voglio condividere tutta la mia vita con la polizia”.
A cura di Davide Falcioni

Peter R. de Vries, noto giornalista olandese, è stato ferito in un  agguato ad Amsterdam: l'uomo è stato raggiunto da un colpo di arma da fuoco alla testa nel distretto di Lange Leidsedwarsstraat, in pieno centro, ed è ricoverato in condizioni gravi. Il cronista aveva da poco preso parte ad un programma televisivo di cui è ospite abituale. La polizia starebbe cercando un sospetto che indossa una giacca verde scuro e ha fatto appello a chiunque lo dovesse incontrare di chiamare subito le forze dell'ordine ma non avvicinarsi assolutamente a lui, dal momento che potrebbe essere ancora armato. Nel 2019 De Vries aveva annunciato su Twitter di essere stato informato dalla polizia e funzionari della Giustizia di essere sulla ‘lista nera' di un criminale latitante. Dal 1995 al 2012 De Vries ha condotto un programma televisivo molto popolare in Olanda sulla criminalità in cui venivano seguiti casi di alto profilo. Il cronista è noto anche per il lavoro di inchiesta svolto in seguito al rapimento del magnate della birra Freddy Heineken nel 1983.

La polizia dei  Paesi Bassi ha chiesto a chiunque avesse assistito all'agguato di farsi avanti e testimoniare, nel frattempo si stanno visionando le immagini delle telecamere della zona. A causa delle minacce ricevute a De Vries era stato assegnato un servizio di sicurezza, anche se lui aveva rifiutato di avere una vera e propria scorta per non condividere – come riportano i giornali olandesi – "tutta la sua agenda e tutta la sua vita con la polizia". In una recente intervista rilasciata a Vrij Nederland aveva dichiarato di non aver nessuna paura delle intimidazioni.

Afghanistan, i Talebani hanno ucciso il parente di un giornalista della tv tedesca
Afghanistan, i Talebani hanno ucciso il parente di un giornalista della tv tedesca
Incidente in autostrada tra Mirano e Dolo: muore un bambino. Un'altra minore gravemente ferita
Incidente in autostrada tra Mirano e Dolo: muore un bambino. Un'altra minore gravemente ferita
Chieti, incidente stradale a Bucchianico: quattro giovani morti e uno gravemente ferito
Chieti, incidente stradale a Bucchianico: quattro giovani morti e uno gravemente ferito
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni