29 Ottobre 2021
18:03

Scadenze fiscali 31 ottobre 2021 per rottamazione ter, 770 e Iscro: le tasse da pagare a fine mese

Il 31 ottobre è un giorno ricco di scadenze. Entro questa data i soggetti interessati devono inviare il Modello 770 all’Agenzia delle Entrate, versare l’ultima rata della rottamazione ter relativo al 2020, fare richiesta per l’indennità Iscro e richiedere l’assegno temporaneo per i figli con valenza retroattiva. Esaminiamole una per una.
A cura di Daniela Brucalossi

Il 31 ottobre 2021 cadono alcune delle scadenze più importanti del mese. I contribuenti interessati devono inviare all'Agenzia delle Entrate il Modello 770, anche se c'è tempo fino al 2 novembre essendo il 31 e l'1 giorni festivi. Per l'ultimo giorno del mese è fissato anche un appuntamento con la rottamazione ter: il versamento dell'ultima rata di quelle congelate nel 2020. Anche in questo caso c'è un limite di tolleranza di cinque giorni di ritardo. Mentre per i lavoratori autonomi con i requisiti necessari è l'ultimo giorno utile per fare richiesta dell'Iscro, la cassa integrazione sperimentale per le partite IVA. Cade il 31 ottobre anche la scadenza per fare domanda dell'assegno temporaneo per i figli con effetto retroattivo. Esaminiamo nel dettaglio queste scadenze.

La scadenza per presentare il Modello 770

La scadenza ufficiale per i contribuenti tenuti alla presentazione del Modello 770 è il 31 ottobre 2021. Ma essendo quest'anno il 31 ottobre e l'1 novembre giorni festivi, nella pratica la scadenza slitta al 2 novembre.  Devono presentare la dichiarazione 770 i soggetti tenuti ad operare ritenute alla fonte su compensi corrisposti sotto qualsiasi forma e gli intermediari e gli altri soggetti che intervengono in operazioni fiscalmente rilevanti tenuti alla comunicazione di dati.  Il Modello 770, compilato dei dati relativi al 2020, va inviato all'Agenzia delle Entrate esclusivamente in modalità telematica, anche tramite intermediari abilitati.

Pace fiscale, rottamazione ter e stralcio delle cartelle

Cade il 31 ottobre la scadenza per versare la rata della rottamazione ter: è l'ultima di quelle congelate nel 2020.  Tuttavia, in questo caso si applica il limite di tolleranza di cinque di ritardo. Entro questa data il contribuente potrà pagare senza temere di vedere decadere la definizione agevolata a cui ha aderito.
Ma il 31 ottobre è da segnare sul calendario anche per un altro avvenimento fiscale molto importante: l'Agenzia delle Entrate Riscossione dovrà effettuare lo stralcio automatico delle cartelle fino a 5mila euro relative al periodo 2000-2021 e appartenute a quei contribuenti con redditi fino a 30mila euro. Lo stralcio automatico si applicherà anche alle cartelle incluse nella definizione agevolata.

Scadenza domanda Iscro, importo e requisiti

Il 31 ottobre è l'ultimo giorno utile per fare richiesta dell'Iscro, la cassa integrazione sperimentale per le partite IVA. La misura è infatti rivolta agli iscritti alla Gestione Separata dell’INPS che esercitano abitualmente attività di lavoro autonomo e soddisfano i requisiti previsti, tra cui un reddito nel 2020 non superiore a 8145 euro e aver subito perdite del 50% sul reddito di lavoro dell'anno in corso rispetto a quello relativo ai tre anni precedenti la domanda. L’importo spettante va da un minimo di 250 fino ad un massimo di 800 euro ed è erogato per sei mensilità dal momento della richiesta.

Assegno temporaneo per i figli, scadenza per domande retroattive

La scadenza per fare domanda dell'assegno temporaneo per i figli è fissata al 31 ottobre per coloro che vogliono ricevere retroattivamente anche gli importi potenzialmente spettanti da luglio 2021. La possibilità di fare domanda scadrà però definitivamente il 31 dicembre 2021. È riservato alle famiglie con Isee fino a 50 mila euro che non hanno diritto all’assegno per il nucleo familiare (ANF). L'incentivo è definito temporaneo poiché da gennaio 2022 verrà sostituita dall’assegno unico universale, il nuovo strumento unico di sostegno alle famiglie con figli.

Saldo e stralcio e Rottamazione ter, è l'ultimo giorno per pagare le rate del 2020
Saldo e stralcio e Rottamazione ter, è l'ultimo giorno per pagare le rate del 2020
Pagamento pensioni di maggio 2022, cambia il calendario di Poste Italiane: nuove date e importi
Pagamento pensioni di maggio 2022, cambia il calendario di Poste Italiane: nuove date e importi
Italia da record per numero di disoccupati che non cercano lavoro, dice l'Eurostat
Italia da record per numero di disoccupati che non cercano lavoro, dice l'Eurostat
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni