11 Aprile 2022
07:34

Torna la Giostra Cavalleresca di Sulmona, due anni dopo: arte, libri e il tradizionale Palio

Due anni dopo il Covid, torna uno dei più grandi eventi tradizionali culturali del Centro Italia.
A cura di Redazione Cultura

Due anni dopo il Covid, torna uno dei più grandi eventi tradizionali culturali del Centro Italia. È la Giostra Cavalleresca di Sulmona, che per l'occasione esce dai confini abruzzesi per incontrare una rete di partner culturali e commerciali e assumere così una vera e propria dimensione di grande evento nazionale. Una veste assolutamente rinnovata ma che mantiene intatte le caratteristiche più tradizionali, come la Festa dei Fuochi del 23 e del 24 aprile e la classica Cordesca prevista per il 1 e il 2 giugno. Non solo: anche eventi d'arte e importanti appuntamenti culturali fino alla gara del 30 e del 31 luglio, preceduta dal tradizionale corteo in costume guidato dalla Regina.

L'evento

Un evento che ha più facce e ha più momenti e che durerà per tutta l'estate, compresi anche gli appuntamenti dal 28 luglio al 7 agosto con la Grande Fiera Storica e la Giostra Cavalleresca Europea e dei Borghi più belli d’Italia, che si terranno il 6 e il 7 agosto. Giordando Floreancig è l'artista che ha disegnato il Palio. Il progetto, presentato alla stampa, è stato salutato così da Gianfranco Di Piero, sindaco di Sulmona:

La Giostra è Sulmona e Sulmona è la Giostra. C’è grande attesa nella città perché questa dovrà essere un’edizione particolare, quella della ripartenza. Anche i Borghi e i Sestieri, nella loro competizione, hanno determinato il venire fuori di risorse utili a tanti aspetti che riguardano la città, non solo nell’ambito della Giostra. Intensificando le attività e gli eventi culturali si va nella direzione giusta. Va ripreso il canale dei gemellaggi e bisogna portare avanti progetti più ampi e internazionali attraverso la Giostra Europea. Vogliamo andare avanti in questa direzione e vogliamo dire grazie al popolo della Giostra.

La rinascita di Sulmona

Un progetto tutto rinnovato, compresa la veste grafica della Giostra Cavalleresca di Sulmona con un percorso di comunicazione ideato e guidato dal team creativo di Beatrice Gigli. Una nuova apertura anche con partner e sostenitori della Giostra Cavalleresca di Sulmona: E. Marinella, Floïd, Galleria Erra, Proraso, Rogiosi Editore, Rummo, San Pellegrino e Acqua Panna. Il Commissario Reggente dell’Associazione Giostra Cavalleresca di Sulmona Maurizio Antonini:

Questa edizione dovrà segnare la rinascita della nostra città. L’obiettivo è quello di crescere in qualità e quantità, affiancando alle nostre due Giostre, quella di Sulmona e quella Europea e dei Borghi più belli d’Italia, manifestazioni culturali e ludiche che vedranno coinvolti personaggi di primo piano nell’ambito della cultura e dello spettacolo.

Bullizzato in classe, 13enne per due anni non esce coi compagni: "Se smetti di respirare è meglio”
Bullizzato in classe, 13enne per due anni non esce coi compagni: "Se smetti di respirare è meglio”
Tav, dopo 5 anni riparte la progettazione della tratta italiana: ecco a che punto è la Torino-Lione
Tav, dopo 5 anni riparte la progettazione della tratta italiana: ecco a che punto è la Torino-Lione
Tragedia in mare ad Agrigento, barista muore annegato a 25 anni dopo bagno insieme agli amici
Tragedia in mare ad Agrigento, barista muore annegato a 25 anni dopo bagno insieme agli amici
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni