Tre in uno. E un destino simile nella barba bianca. Sì, stiamo parlando di lui, Babbo Natale. La cui figura sarebbe ispirata, secondo quanto tramandano le fonti, a San Nicola di Bari, che non a caso si festeggia il 6 dicembre. Ma perché la figura che aleggia sul Natale di grandi e piccini avrebbe qualcosa a che fare con il santo patrono della città pugliese? Per dare risposta a questa domanda bisogna andare nei Paesi Bassi, precisamente ad Amsterdam, in Olanda.

Chi è Sinterklass, il Santa Claus dei Paesi Bassi

In Olanda, in Belgio e in Lussemburgo, “Sinterklaas” (San Nicola, in italiano), è il santo che ogni anno porta i regali ai bambini olandesi, ed è il personaggio-simbolo di una tradizione così importante da avere ispirato quella più famosa di Babbo Natale, avendo origine nei culti pre-cristiani. Non a caso Sinterklaas viene festeggiato circa tre settimane prima di Natale, nella notte tra il 5 e il 6 dicembre, data in cui distribuisce i doni per il suo compleanno.

La leggenda vuole che, salpato dalla Spagna, dove Sinterklaas abiterebbe per il resto dell'anno, raggiunga l’Olanda a bordo di una nave. San Nicola veste un abito talare e un mantello rosso. Indossa anche la mitra da vescovo e porta un bastone pastorale. Ha una lunga barba bianca e capelli d’argento. Proprio come chi? San Nicola di Bari, naturalmente.

6 dicembre: Babbo Natale in Olanda e San Nicola di Bari

Il mistero si infittisce. Il 6 dicembre, come sappiamo, è una data importante per un'altra ragione. Perché in questo giorno si festeggia il santo patrono della città di Bari, San Nicola, protettore anche della città di Amsterdam. Da qui, con la scoperta delle americhe, il culto fu portato a Nuova Amsterdam, l'attuale New York, dai coloni olandesi sotto il nome di Sinterklaas. Ed è qui, negli Stati Uniti, che San Nicola di Bari e di Amsterdam, si trasforma successivamente dando origine al mito nordamericano di Santa Claus, che è poi tornato in Italia sotto il nome di Babbo Natale. In pratica, partito da Bari, San Nicola avrebbe nel tempo ricevuto tali trasformazioni da essere diventato un vero e proprio mito natalizio. Ma davvero San Nicola è partito da Bari?

Ovviamente, no. Perché il santo patrono del capoluogo pugliese, come ci racconta la storia, arriva dalla Grecia. Cosa che non fa che infittire il mistero internazionale attorno alla figura di Babbo Natale, ma questa è un'altra storia, che forse val la pena raccontare in un altro momento…