Il 21 febbraio è la Giornata Internazionale della Guida Turistica.
in foto: Il 21 febbraio è la Giornata Internazionale della Guida Turistica.

Il 21 febbraio si celebra la Giornata Internazionale della Guida Turistica: un appuntamento importante che ogni anno mobilita circa 20 mila visitatori in tutta Italia in percorsi di visita guidata totalmente gratuiti (ma con biglietto ordinario di ingresso, qualora previsto) alla riscoperta del patrimonio artistico e culturale del nostro Paese. Anche quest’anno, e non soltanto nella giornata del 21 febbraio ma per tutto il weekend e in quello successivo, numerosissimi saranno gli eventi organizzati dalle varie realtà associative regionali e cittadine: da Napoli a Milano, passando per Firenze, Genova e Venezia, ecco una lista delle visite gratuite organizzate per celebrare queste importanti figure professionali.

Perché una Giornata della Guida Turistica?

La Giornata Internazionale della Guida Turistica si celebra ogni 21 febbraio.
in foto: La Giornata Internazionale della Guida Turistica si celebra ogni 21 febbraio.

L’appuntamento del 21 febbraio è stato istituito nel 1990 dalla World Federation of Tourist Guide Associations. In Italia l’Associazione Nazionale Guide Turistiche si adopera ogni anno affinché il coinvolgimento dei professionisti del settore, e del pubblico, sia il più ampio possibile: questo perché, soprattutto in un Paese ricco di arte e storia come il nostro, la professionalità delle guide turistiche risulta indispensabile per la tutela e la valorizzazione del patrimonio culturale.

Ma soprattutto, e il fitto calendario di eventi per questo 2020 lo conferma, la Giornata vuole essere un modo per riscoprire i luoghi meno conosciuti delle nostre città: luoghi molto spesso ritenuti secondari rispetto ai grandi monumenti o musei, ma altrettanto preziosi e importanti. Importanti come le figure stesse, molto spesso sottovalutate, delle guide: professionisti ed esperti del settore che sempre di più si trovano a ricoprire il ruolo di veri e propri “mediatori culturali”, lavorando quotidianamente alla trasmissione delle bellezze del nostro Paese.

La Giornata della Guida Turistica a Napoli

Il Cimitero delle Fontanelle di Napoli parteciperà alla Giornata Internazionale della Guida Turistica, con visite guidate gratuite.
in foto: Il Cimitero delle Fontanelle di Napoli parteciperà alla Giornata Internazionale della Guida Turistica, con visite guidate gratuite.

In occasione della Giornata Internazionale della Guida Turistica l’Associazione Guide Turistiche Campania ha organizzato un ricchissimo calendario di iniziative nel weekend del 21, 22 e 23 febbraio: saranno circa 47 i percorsi gratuiti fra Napoli e provincia, su tutto il territorio campano, offerti dai professionisti del settore. In città, fra i luoghi disponibili per le visite guidate gratuite, Palazzo Reale, il Cimitero delle Fontanelle, Palazzo Zevallos e la Cappella e Tesoro di San Gennaro. Tanti anche gli itinerari tematici per le strade di Napoli, come quello del 23 febbraio dedicato a “L’oro di Napoli” e ai luoghi del film di De Sica, o quello previsto per domenica 24 febbraio con “I colori della street art per le strade di Napoli”.

Dove: Napoli e Campania

Quando: 21, 22 e 23 febbraio 2020

Info e prenotazioni: www.guideturistichecampane.it

Giornata della Guida Turistica: le visite guidate a Milano

In occasione della Giornata Internazionale della Guida Turistica la Cappella Portinari, a Milano, offrirà visite guidate gratuite.
in foto: In occasione della Giornata Internazionale della Guida Turistica la Cappella Portinari, a Milano, offrirà visite guidate gratuite.

Il Centro Guide Turistiche di Milano, in occasione della Giornata Internazionale della Guida Turistica, offrirà visite guidate gratuite in uno dei luoghi più suggestivi della città: venerdì 21 febbraio sarà possibile visitare la Basilica di Sant’Eustorgio e la bellissima Cappella Portinari ad essa annessa. Situata nell’omonima piazza, la basilica è uno dei luoghi più antichi della città, con un impianto originario che risale al IV secolo e successivi rifacimenti che si protraggono fino al Trecento: una commistione di stili, che nel caso della Cappella Portinari riguarda il Rinascimento lombardo dell’epoca di Francesco Sforza.

Dove: Basilica di Sant’Eustorgio – piazza Sant’Eustorgio 1, Milano

Quando: venerdì 21 febbraio 2020

Biglietto: (ingresso) 4 euro e visita guidata gratuita

Info e prenotazioni: visitearte@centroguidemilano.net

Visite guidate a Firenze: la Giornata della Guida Turistica

Filippo Lippi, "Madonna con Bambino e i santi Giovannino, Martino e Caterina d'Alessandria", Cappella Nerli, Firenze.
in foto: Filippo Lippi, "Madonna con Bambino e i santi Giovannino, Martino e Caterina d’Alessandria", Cappella Nerli, Firenze.

Anche Firenze aderirà alle iniziative in occasione della Giornata Internazionale delle Guide Turistiche: in questo caso, l’appuntamento è per sabato 29 febbraio a partire dalle ore 13 presso la Basilica di Santo Spirito. Le visite guidate gratuite offerte dal Centro Guide Turismo riguarderanno una delle testimonianze architettoniche più significative della città: la costruzione dell’impianto rinascimentale fu infatti realizzata da Filippo Brunelleschi. La visita comprenderà la suggestiva Cappella Nerli, che conserva opere come la “Madonna con Bambino e i santi Giovannino, Martino e Caterina d'Alessandria” di Filippo Lippi.

Dove: Basilica di Santo Spirito – Piazza Santo Spirito, 30, Firenze

Quando: sabato 29 febbraio 2020

Info e prenotazioni: www.centroguidetoscana.it

La Giornata della Guida Turistica, a Genova

Gli eventi a Genova per la Giornata Internazionale della Guida Turistica 2020.
in foto: Gli eventi a Genova per la Giornata Internazionale della Guida Turistica 2020.

A Genova si dovrà attendere fino a sabato 29 febbraio per partecipare alle visite guidate gratuite offerte dalle guide turistiche abilitate attraverso le creuze del quartiere del Carmine: “I segreti del Carmine”, questo il titolo scelto per un viaggio attraverso uno dei luoghi più suggestivi e ricchi di storia della città, con la piazza e la chiesa di Nostra Signora del Carmine e Sant'Agnese, simbolo dello stile gotico degli ordini mendicanti del XIII secolo.

Dove: piazza del Carmine – Genova

Quando: sabato 29 febbraio 2020

Info e prenotazioni: www.giornatadellaguidaturistica.it

Giornata della Guida Turistica: le visite guidate a Venezia

Vincenzo Cabianca, "Il giovane Carlo Goldoni in viaggio da Rimini a Chioggia" (1856).
in foto: Vincenzo Cabianca, "Il giovane Carlo Goldoni in viaggio da Rimini a Chioggia" (1856).

In occasione della Giornata della Guida Turistica a Venezia, invece, il luogo scelto per celebrare l’importanza fondamentale per la valorizzazione dei luoghi culturali del Paese sarà la Casa di Carlo Goldoni: domenica 1 marzo, con visite guidate gratuite dalle 14 alle 17 e al prezzo del biglietto ordinario, sarà possibile accedere al palazzo gotico del XV secolo che nel 1707 ha dato i natali al grande commediografo. Un’occasione imperdibile non solo per riscoprire uno dei gioielli architettonici della città, ma anche per ripercorrere la storia delle opere più famose e celebri di Goldoni.

Dove: Casa di Carlo Goldoni – San Polo 2794, Venezia

Quando: domenica 1 marzo 2020

Info e prenotazioni: www.guidevenezia.it