16 Agosto 2022
11:37

È morto Dmitri Vrubel, disegnò il bacio tra Brezhnev e Honecker sul Muro di Berlino

È morto l’artista Dmitri Vrubel, noto per il murales, dipinto sul Muro di Berlino, che ritraeva il bacio tra Leonid Brezhnev e Erich Honecker.
A cura di Redazione Cultura
’My God, Help Me to Survive This Deadly Love’ di Dmitri Vrubel (Maja Hitij/Getty Images)
’My God, Help Me to Survive This Deadly Love’ di Dmitri Vrubel (Maja Hitij/Getty Images)

È morto a 62 anni l'artista russo-tedesco Dmitri Vrubel famoso per il murale che ritraeva il bacio tra Leonid Brezhnev e Erich Honecker disegnato su un pezzo del Muro di Berlino post caduta. Intitolato originariamente "My God! Help Me Survive This Deadly Love" ("Mio Dio, aiutami a sopravvivere a questo amore mortale") il murales del pittore era conosciuto anche con il più semplice "The Fraternal Kiss" ed era diventato un simbolo della unificazione della Germania dopo la caduta del Muro, appunto, avvenuta nel 1989. A dare la notizia della scomparsa dell'uomo che da anni viveva ormai in Germania è stata la direttrice del giornale Art Newspaper Russia.

Il murale ritrae una famosa foto della giornalista Barbara Klemm scattata durante il vertice del 1979 di cui erano protagonisti il segretario generale del Comitato centrale del PCUS Leonid Brezhnev e il capo della DDR Erich Honecker. Una foto che Vrubel riprese per farne una delle immagini simboliche di quegli anni e ora questo è uno dei graffiti più famosi al mondo e stando sempre alla rivista russa "Il merito di Vrubel è stato quello di ‘vedere': ha scelto la giusta angolazione, ha esaltato i contrasti di luce e ha trasferito l'immagine in un formato monumentale". La causa della morte non è stata rivelata anche se lo scorso 14 luglio l'artista aveva postato un selfie da un ospedale che lo ritraeva attaccato a un ventilatore polmonare.

Pochi giorni dopo, la moglie aveva scritto che Vrubel si era ammalato e improvvisamente era diventato molto debole, scoprendo successivamente di aver contratto il Covid. Pochi giorni fa la donna chiedeva di pregare per lui. Il dipinto che lo aveva reso famoso era stato rimosso dal Muro costringendo l'artista a dipingerlo nuovamente; oggi è conservato alla East Gallery di Berlino. L'impatto di quel murales ha avuto echi anche in Italia, con Caparezza che lo ha citato come ispirazione per il suo singolo "Avrai ragione tu (Ritratto)" tratto da Museica: "Chiedo scusa a tutti i destinatari delle mie invettive (di fatto ritratto le mie posizioni) ma solo perché me lo ordina il plotone di bolscevichi che alberga nella mia testa – scrisse Caparezza -. Questa è follia, oppure è il bacio tra Leonid Breznev ed Erich Honecker dipinto da Dmitri Vrubel sul muro di Berlino".

Morto l'autore Peter Straub, lo ricorda Stephen King:
Morto l'autore Peter Straub, lo ricorda Stephen King: "Tra le più grandi gioie della mia carriera"
Il Vocabolario Treccani si fa più inclusivo:
Il Vocabolario Treccani si fa più inclusivo: "L'impostazione maschile ha fatto il suo tempo"
Maratona di lettura e solidarietà per Salman Rushdie:
Maratona di lettura e solidarietà per Salman Rushdie: "Non lasciamo soli gli intellettuali"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni