Fonte foto: ilfattonisseno.it
in foto: Fonte foto: ilfattonisseno.it

Michele, Tancredi, Aurora e Sabrina. Come da tradizione è partita la "gara" in tutta Italia per il primo bambino nato nel 2019. Da Nord a Sud arrivano notizie e comunicati da parte delle strutture ospedaliere e cliniche private. A contendersi il "primato" sono una bambina nata a Palermo (Aurora) e un bimbo di 4 chili nato a Potenza (Michele).

Sul referto di Aurora, nata all'ospedale Cervello di Palermo, è segnato come orario di nascita 00.00 del 1 gennaio 2019. La piccola è venuta al mondo nel reparto di ostetricia e ginecologia dell'ospedale "Vincenzo Cervello": pesa 3 chili e 120 grammi ed è lunga 50 centimetri. La mamma della piccola è giovanissima: ha 18 anni e ha messo al mondo la sua piccola con un parto naturale. Diffuse anche le foto del lieto evento dalla stampa locale.

Michele, invece, è nato con parto spontaneo un secondo dopo la mezzanotte all'ospedale San Carlo di Potenza (a diffondere l'orario è stato  l'ufficio stampa del nosocomio potentino). Michele pesa 4 chili per 50 cm di altezza per la gioia di mamma Laura e papà Antonio. Restando in Sicilia la neonata Sabrina (2910 grammi) ha visto la luce alle 00.01. A seguire il parto è stata l'equipe diretta dal primario di ginecologia e ostetricia nell'ospedale Garibaldi Nesima.

A Roma il piccolo Tancredi è nato di tre chili e – secondo la nota diffusa dalla clinica Santa famiglia – sarebbe nato 50 secondi dopo lo scoccare della mezzanotte.