611 CONDIVISIONI
30 Settembre 2022
11:03

“Vengo in Italia e ti ammazzo”, ma quando arriva trova i carabinieri: 25enne arrestato a Bologna

Un ragazzo siriano residente in Germania ha minacciato l’ex moglie italiana che l’avrebbe uccisa non appena fosse andato a casa sua per incontrare la figlia. Il 25enne è stato arrestato.
A cura di Davide Falcioni
611 CONDIVISIONI

Un giovane siriano di 25 anni residente in Germania e già indagato per atti persecutori nei confronti della ex moglie è stato tratto in arresto dai carabinieri in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip di Bologna su richiesta della locale Procura della Repubblica.

Tre settimane fa, il 25enne ha telefonato alla sua ex moglie, 24enne italiana, anticipandole, come da accordi legali, che sarebbe venuto in Italia a fine settembre per trascorrere del tempo insieme alla figlia, di 4 anni, nata dalla loro relazione e dopo la separazione affidata in via esclusiva alla madre.

Ben preso la conversazione telefonica però ha preso una brutta piega. L'uomo, infatti, ha appreso di una nuova relazione della ex moglie. Dopo aver minacciato di morte la donna, le ha detto che sarebbe venuto in Italia per uccidere lei, prendersi la figlia e portarla con sé in Germania.

La donna, comprensibilmente terrorizzata da quelle minacce e ritenendo l’ex marito capace di dare seguito a quegli avvertimenti, si è rivolta ai Carabinieri che hanno avviato le indagini, coordinati dalla Procura della Repubblica di Bologna. Ritenendo concreto il pericolo che l'uomo venisse davvero in Italia è stata richiesta, e successivamente disposta, la misura della custodia cautelare in carcere.

Quando il 25enne si è presentato a casa dell’ex moglie, non ha trovato ad attenderlo solo la donna ma anche i Carabinieri, che gli hanno stretto le manette ai polsi e l'hanno arrestato. Al momento si trova detenuto alla Dozza; evidente per i militari le minacce di morte rivolte all'ex erano da ritenersi credibili.

611 CONDIVISIONI
Alessandria, 25enne uccide la madre a coltellate: arrestato
Alessandria, 25enne uccide la madre a coltellate: arrestato
Bimbo di 2 anni si accascia all'improvviso al parco, carabiniere accorre e lo rianima a Cagliari
Bimbo di 2 anni si accascia all'improvviso al parco, carabiniere accorre e lo rianima a Cagliari
Assalti agli sportelli bancomat, arrestati i responsabili di 21 colpi: 1 milione di euro in tre anni
Assalti agli sportelli bancomat, arrestati i responsabili di 21 colpi: 1 milione di euro in tre anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni