Un vasto incendio è scoppiato in un edificio di diversi piani a Castel Maggiore, nel Bolognese. Le fiamme sono divampate all'ottavo piano dello stabile al civico 52 in via Giuseppe Dozza e, dalle prime informazioni, ci potrebbero essere persone intrappolate all'interno del locale a fuoco. "Evitare di uscire di casa per andare a guardare, oltre che vietato sareste d'impiccio ai soccorritori", scrive su Facebook la polizia locale ‘Reno Galliera'.

Sul posto diverse sono intervenute le squadre dei Vigili del Fuoco, con ambulanze e Carabinieri. L'incendio è visibile anche da lontano come mostrano alcuni video apparsi sui social network dove si vede la nube di fumo nero uscire dalle finestre ai piani alti dello stabile. Il rogo ha destato paura e sconcerto nei residenti della zona, che hanno allertato con diverse segnalazioni i vigili del fuoco. Ancora presto per determinare i danni. Secondo le informazioni diffuse dai carabinieri Sezione Radiomobile della Compagnia di Bologna Borgo Panigale e della locale Stazione, intervenuti sul posto, tre persone intossicate sono state trasportate in diversi ospedali della provincia di Bologna (1 paziente in codice 2 e 2 pazienti in codice 1). Soccorse sul posto altre quattro persone. Le cause dell’ incendio sono in corso di accertamento. Il palazzo è stato evacuato.