707 CONDIVISIONI
14 Luglio 2022
11:20

Uccide la moglie 84enne e tenta il suicidio: “Avevamo deciso di farla finita, eravamo vecchi e malati”

Un uomo di 87 anni ha ucciso la moglie di 84 nella loro casa di Campi Bisenzio (Firenze) e ha poi tentato il suicidio. L’uomo ha detto alle forze dell’ordine di aver agito “di comune accordo con la moglie”. “Non volevamo più soffrire, eravamo vecchi e malati”
A cura di Gabriella Mazzeo
707 CONDIVISIONI

"Abbiamo deciso insieme di farla finita, non volevamo più soffrire". Ha risposto così all'interrogatorio di garanzia il pensionato di 87 anni che nella giornata di sabato scorso, a Campi Bisenzio (Firenze), ha ucciso la moglie di 84 anni per poi tentare il suicidio. L'uomo, soccorso in casa dalle forze dell'ordine, arrestato e sotto stretta sorveglianza in ospedale, ha raccontato la sua versione dei fatti dal letto del nosocomio.

In due ore di interrogatorio ha spiegato di aver agito in accordo con la moglie per una "comune volontà di farla finita" e mettere fine "alle sofferenze legate all'età e alla malattia". L'84enne infatti soffriva di una patologia degenerativa che la rendeva non completamente autosufficiente.

Il racconto del pensionato è al vaglio del gip: la decisione sulla misura cautelare è attesa per mercoledì. Secondo chi indaga, un particolare sembrerebbe compatibile con la testimonianza: la donna sarebbe stata uccisa con una sola coltellata e dalle prime verifiche non sarebbero emersi segni di lotta o di difesa.

L'allarme era stato lanciato nella giornata di sabato alle 8.30. I soccorritori hanno rivenuto il cadavere della donna nella sua abitazione di Campi Bisenzio. Accanto al suo corpo senza vita giaceva l'anziano marito, gravemente ferito ma ancora cosciente.

Secondo quanto verificato dagli agenti, la coppia conduceva una vita dignitosa e i figli non facevano mancare la loro presenza. Le condizioni di salute però avevano reso la sopravvivenza sempre più difficile, rendendo impossibili anche i piccoli gesti quotidiani.

Nell'appartamento le forze dell'ordine hanno trovato anche un biglietto scritto a mano. I due avevano cercato di spiegare quella decisione ai familiari in poche parole incomprensibili. Il gip ha posto domande all'87enne anche sul ritrovamento di quel messaggio.

707 CONDIVISIONI
Altri tre poliziotti e carabinieri si sono suicidati nelle ultime 24 ore: avevano 39 e 43 anni
Altri tre poliziotti e carabinieri si sono suicidati nelle ultime 24 ore: avevano 39 e 43 anni
Prova a spingere la moglie dal balcone e si lancia, si salva e tenta suicidio gettandosi dal ponte
Prova a spingere la moglie dal balcone e si lancia, si salva e tenta suicidio gettandosi dal ponte
Sale sull'impalcatura e tenta il suicidio a Venezia: salvata in extremis dai poliziotti
Sale sull'impalcatura e tenta il suicidio a Venezia: salvata in extremis dai poliziotti
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni