547 CONDIVISIONI
7 Febbraio 2022
12:40

Treviso, si dà fuoco nel centro di Oderzo: 37enne ricoverato in gravissime condizioni

Un uomo di 37 anni si è dato fuoco a Oderzo, nella provincia di Treviso. Attualmente è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Borgo Trento. Ha riportato ustioni sull’80% del corpo.
A cura di Gabriella Mazzeo
547 CONDIVISIONI

Sono gravissime le condizioni dell’uomo di 37 anni che nella serata di sabato si è dato fuoco in pieno centro a Oderzo. Il dipendente di una kebabberia del piccolo comune in provincia di Treviso, ha riportato ustioni sull'80% del corpo. I Carabinieri del Comando Provinciale di Treviso hanno spiegato che era stato multato due volte all'interno del locale di via Roma dove lavorava.

"Il 37enne era stato sanzionato pochi giorni prima del fatto perché sprovvisto di Green Pass – è quanto hanno detto a Fanpage.it i Carabinieri del Comando Provinciale di Treviso -. Nella serata di sabato gli agenti che stavano effettuando i controlli hanno fatto la seconda sanzione e in quegli istanti l'uomo ha guadagnato l'uscita portando con sé una bottiglietta di liquido infiammabile e un accendino. Si è dato fuoco poco lontano dall'attività commerciale. Sono stati proprio i carabinieri a soccorrerlo con l'aiuto di altri commercianti”.

L'uomo, infatti, ha lasciato l'attività commerciale nella quale si trovava senza dire nulla e ha appiccato il fuoco a venti metri di distanza dal locale. Le forze dell'ordine hanno capito subito cosa stava accadendo e lo hanno soccorso con l'estintore nel tentativo di evitare il peggio.

Gli altri negozianti hanno cercato di dare una mano fornendo coperte e altri oggetti per spegnere le fiamme. Il suo bollettino medico è purtroppo disperato: le ustioni, secondo quanto confermano le forze dell'ordine, hanno interessato l'80% della parte superiore del corpo. La sua prognosi resta riservata.

Gli agenti chiedono ogni giorno sue notizie ai medici che si stanno occupando del suo caso. Le sue condizioni appaiono purtroppo critiche. La vicenda ha sconvolto l'intera comunità di Oderzo. C'è grande preoccupazione per le sorti del lavoratore attualmente affidato alle cure e al costante controllo di medici altamente specializzati impegnati a salvargli la vita.

547 CONDIVISIONI
Sparatoria Alatri, Thomas Bricca ferito da un proiettile:
Sparatoria Alatri, Thomas Bricca ferito da un proiettile: "Aveva lo stesso giubbotto dell'obiettivo"
93.069 di Simona Berterame
Non accetta matrimonio combinato, famiglia la uccide: Treviso dà cittadinanza onoraria postuma a Saman
Non accetta matrimonio combinato, famiglia la uccide: Treviso dà cittadinanza onoraria postuma a Saman
Val Gardena, carabiniere travolto da una valanga durante un'esercitazione, è gravissimo
Val Gardena, carabiniere travolto da una valanga durante un'esercitazione, è gravissimo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni