12 Dicembre 2019
17:10

Trenitalia, arriva l’orario invernale 2019-2020: Frecciarossa in tarda serata e area silenzio estesa

Arriva l’orario invernale 2019-2020 di Trenitalia. Tante le novità per i treni dal prossimo 15 dicembre avremo più Frecciarossa in tarda serata, maggiori collegamenti per l’Emilia e la tratta che collega il nord est col centro ma anche aree silenzio non più relegate alla classe business ma anche a quella standard.
A cura di Antonio Palma

Dal prossimo 15 dicembre arriva l'orario invernale 2019-2020 di Trenitalia. Dalla prossima settimana dunque avremo più Frecciarossa in tarda serata per far ritorno a casa nel weekend anche dopo una giornata di lavoro fuori sede e aree silenzio non più relegate alla classe business ma anche a quella standard. Sono solo alcune delle novità introdotte dal nuovo orario invernale 2019-2020  di Trenitalia che scatterà su tutto il territorio nazionale. Come comunicato dalla società del gruppo Ferrovie dello stato, nel nuovo orario saranno potenziate le tre stazioni cardine di Milano, Roma e Napoli ma anche l'offerta per l'Emilia e la tratta che collega il nord est col centro. Novità in vista infine anche per la tratta adriatica dove, grazie a nuovi Fecciargento, i tempi di viaggio si riducono fino a 30 minuti.

Orario invernale Trenitalia, nuovi collegamenti serali con Frecciarossa

Per quanto riguarda Milano, l'orario invernale 2019-2020 di Trenitalia offre oltre 300 fermate giornaliere di cui 43 nuove fermate a Milano Rogoredo, 30 nuove fermate a Rho-Fiera Milano e 12 nuove fermate a Milano Porta Garibaldi. La vera novità però saranno i collegamenti serali con Torino e Bologna. Dal 15 dicembre, infatti, i Frecciarossa aggiungeranno nuove partenze il venerdì, il sabato e la domenica, alle 23 dal capoluogo piemontese e alle 23.05 in quello lombardo, con arrivo a mezzanotte. Nelle giornate di mercoledì e giovedì, invece, il Frecciarossa  partirà da Milano Centrale alle 22.40, per arrivare a Bologna Centrale alle 23.54. Due nuove partenze Frecciarossa anche tra Milano e Venezia, con fermate a Brescia, Verona, Vicenza, Padova e Mestre e un nuovo collegamento con Bolzano e Trento raggiungibili  in 3 ore di viaggio.

Trnitalia, Potenziati i collegamenti  tra Roma e Reggio Emilia

Anche per la Capitale l'orario invernale 2019-2020 di Trenitalia offre oltre 300 fermate giornaliere nell'area di Roma di cui 21 nuove fermate a Roma Tiburtina e 5 nuove fermate a Roma Termini.  Da Venezia Mestre a Roma Tiburtina ci si impiegherà 3 ore e 15 minuti  grazie a 10 nuovi collegamenti veloci tra Venezia – Padova – Bologna e Roma, attivi a partire dal 15 dicembre. Potenziati i collegamenti anche tra Roma e Reggio Emilia, Ferrara e Rovigo. Ci saranno 18 nuove fermate a Reggio Emilia AV, 16 nuove fermate a Ferrara e 4 nuove fermate a Rovigo. Infine due nuovi collegamenti Frecciargento veloci tra Roma e Lecce nel weekend, con un'unica fermata a Bari. Si partirà venerdì da Roma alle 16.05 con arrivo a Lecce alle 21.05 e il sabato da Lecce alle 7.30 e arrivo a Roma alle 12.25

Orario invernale treni, collegamenti diretti Udine Napoli

Per quanto riguarda Napoli, 19 nuove fermate Frecciarossa a Napoli Afragola e 14 a Napoli Centrale nell'orario  invernale 2019-2020 di Trenitalia portano a oltre 150 le fermate giornaliere nell’area partenopea. Tra le altre corse due Frecciarossa al giorno collegheranno Udine a al capoluogo campano  con fermate anche a Pordenone, Conegliano e Treviso. Si partirà da Udine alle 6:47 con arrivo a Napoli alle 14:08 e da Napoli con partenza alle 16:09 e arrivo a Udine alle 23:05.

Nuovi Frecciargento sulla linea adriatica

Sulla linea adriatica 14 Frecciargento ETR700, che diventeranno 22 al giorno entro giugno, sostituiranno i Frecciabianca incrementando servizi ma soprattutto la velocità di percorrenza visto che c'è la possibilità di percorrere la linea Alta Velocità tra Bologna e Milano. Tra Pescara e Milano basteranno quattro ore e 39 minuti, tra Modena e Milano un’ora e 14 minuti e tra Parma e Milano 47 minuti. Confermati, infine, i sei Frecciarossa sulla rotta Adriatica: due tra Pescara e Milano, due tra Bari e Milano, due tra Torino, Milano e Lecce.

Area silenzio in classe standard sui treni

Dal 15 dicembre l'orario invernale 2019-2020 di Tenitalia porta però novità anche sul fronte dei servizi a bordo treno . L'area silenzio infatti arriva anche in Standard sui Frecciarossa mentre l’area silenzio Business avrà altri servizi dedicati come Auricolari, On Board Library e Sleeping mask. A bordo dei Frecciarossa parte anche la sperimentazione di un servizio per la fruizione di contenuti immersivi tramite visori di realtà virtuale. Per i servizi novità anche sugli Intercity dove saranno introdotti gradualmente distributori automatici di snack e bevande, posti dedicati per il passeggino e trasporto delle biciclette.

"Ci trattano come animali": gli operai dell'interporto di Bologna protestano contro lo sfruttamento
"Ci trattano come animali": gli operai dell'interporto di Bologna protestano contro lo sfruttamento
Novara, il 68enne Antonio Amicucci ucciso a coltellate in casa: confessa la domestica
Novara, il 68enne Antonio Amicucci ucciso a coltellate in casa: confessa la domestica
Ossido di etilene nel gelato, richiamato dai supermercati: l’allerta del Ministero
Ossido di etilene nel gelato, richiamato dai supermercati: l’allerta del Ministero
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni