Traffico ferroviario interrotto sulla linea delle Ferrovie dello Stato Tirrenica all'altezza di Livorno a causa di un incendio che ha riguardato parte della vegetazione nei pressi dei binari ad Antignano, quartiere a sud del capoluogo di provincia toscano. Circolazione sospesa in direzione Roma.

Incendio vicino ai binari e a bombole di gpl, sul posto i pompieri

L'interruzione della circolazione è stata applicata in via precauzionale e per permettere ai vigili del fuoco, tempestivamente intervenuti, di domare le fiamme e mettere in sicurezza la zona in tutta tranquillità. Secondo quanto trapelato, le fiamme hanno avvolto una roulotte e un container che al suo interno ha alcune bombole di gas gpl. Per questo motivo servirà utilizzare la massima attenzione possibile. Come riferito dal sito di Trenitalia, alle 19.30 è stato segnalato un rallentamento sulla linea direttissima Firenze-Roma "a seguito di un incendio in prossimità della linea ferroviaria tra Civitella d'Agliano e Orte". Successivamente, l'azienda ferroviaria ha confermato le operazioni per spegnere l'incendio, avvisando i passeggeri che i treni avrebbero subìto un ritardo minimo di 50 minuti.

Ritardi fino a due ore per i treni in direzione Firenze

Quaranta minuti più tardi, invece, alle 20.40, Trenitalia ha comunicato che il traffico ferroviario in direzione Roma era stato sospeso, mentre quello in direzione Firenze pativa ancora forti rallentamenti. Per tutti i treni cancellati in partenza dal capoluogo di regione toscano in direzione della Capitale, verrà riprogrammata la partenza nei prossimi giorni. Alle 21.30, l'ultimo aggiornamento fin qui fornito da Trenitalia, si evince che le operazioni dei vigili del fuoco siano ancora in corso. I rallentamenti stanno provocando quindi circa due ore di ritardo sulla tratta in direzione di Firenze. Qui tutti gli aggiornamenti in tempo reale.