885 CONDIVISIONI
25 Maggio 2018
16:49

Tragedia Chieti, centinaia di persone ai funerali di mamma e figlia: “Il male le ha rapite”

Gremita la chiesa di Cristo Re, che non ha potuto accogliere tutte le persone intervenute per i funerali di Marina Angrilli, 51 anni, e della figlia di 10 anni Ludovica, uccise domenica scorsa da Fausto Filippone. “Il male le ha rapite ma noi vogliamo puntare gli occhi sull’eterno bene e vogliamo pregare insieme perché trovino la pace eterna”, ha detto il vescovo all’inizio della cerimonia.
A cura di Susanna Picone
885 CONDIVISIONI

Tanta commozione a Pescara per i funerali di Marina Angrilli e della figlia Ludovica, uccise domenica scorsa da Fausto Filippone, rispettivamente marito e padre delle due vittime. Centinaia di persone sono intervenute nella chiesa di Cristo Re, che non ha potuto accogliere tutti i presenti. Le salme di Marina, insegnante di cinquantuno anni, e della figlia Ludovica, di dieci anni, sono entrate insieme in chiesa tra la commozione dei presenti. Bara bianca per la piccola Ludovica, beige per sua mamma. “Ci hanno lasciato due stelle per tornare in cielo, Marina Angrilli e la figlia Ludovica”, così i familiari avevano fatto scrivere sui manifesti funebri posizionati in vari punti della città che annunciavano i funerali di oggi. A celebrare la funzione è l’arcivescovo della Diocesi di Pescara-Penne, monsignor Tommaso Valentinetti. “Il male le ha rapite ma noi vogliamo puntare gli occhi sull'eterno bene e vogliamo pregare insieme perché trovino la pace eterna”, ha detto il vescovo all'inizio della cerimonia funebre. Sono presenti anche il sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, e il presidente del Consiglio comunale, Francesco Pagnanelli, con il gonfalone del Comune.

La tragedia della famiglia Filippone – Domenica scorsa Fausto Filippone, manager quarantanovenne, ha ucciso prima la moglie Marina facendola cadere da un balcone di casa a Chieti e poi la figlia Ludovica gettandola dal viadotto Alento della A14 a Francavilla al Mare. Infine, dopo ore, si è suicidato. Un dramma che i familiari delle vittime non riescono ancora a capire. “Mio fratello era l'antitesi di quello che si è dimostrato domenica”, ha detto Antonella Filippone, sorella di Fausto, qualche ora dopo i funerali del fratello avvenuti in forma privata ieri mattina a Pescara. Secondo il mediatore che per ore ha tentato di farlo desistere dal lanciarsi dal viadotto, la vita di Fausto Filippone era cambiata negli ultimi 15 mesi, e in particolare dopo la morte dell’amata madre.

 
885 CONDIVISIONI
Morte Roberto Straccia, il collaboratore di giustizia: "Rapito per uno scambio di persona"
Morte Roberto Straccia, il collaboratore di giustizia: "Rapito per uno scambio di persona"
Bimba abbandonata in Ucraina, la mamma: "Non c'entra nulla con me, non la sentivo mia figlia"
Bimba abbandonata in Ucraina, la mamma: "Non c'entra nulla con me, non la sentivo mia figlia"
Tragedia in Texas a un festival musicale: almeno otto morti e centinaia di feriti
Tragedia in Texas a un festival musicale: almeno otto morti e centinaia di feriti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni