180 CONDIVISIONI
31 Dicembre 2020
08:14

Tragedia a Mondovì, la madre lo chiama ma lui non risponde: 17enne morto mentre gioca ai videogames

Il cuore di Gregory Guarnieri, 17 anni, si è improvvisamente fermato nella casa di famiglia nel Cuneese. Una morte tanto improvvisa quanto inattesa che ha gettato nello sconforto tutti i parenti ma anche i tanti amici e conoscenti del ragazzino che era stato anche una promessa del baseball locale.
A cura di Antonio Palma
180 CONDIVISIONI

Tragedia a Mondovì, nel Cuneese, dove un ragazzo di soli 17 anni è morto improvvisamente per un malore mentre era intento a giocare ai videogames. Il dramma scoperto dalla madre dell'adolescente che era andata in camera sua dopo essersi accorta che il televisore era ancora acceso durante la notte. La donna lo ha chiamato ma non avendo risposta è entrata nella camera ritrovando il figlio ancora con il joistick sulle gambe e gli auricolari indossati ma immobile davanti alla tv dove scorrevano le immagini del videogames. Inutili per lui i successivi soccorsi medici del 118 allertati dallo stesso genitore. Il cuore di Gregory Guarnieri, 17 anni, si è improvvisamente fermato nella notte  tra martedì e mercoledì, intorno alle 4 del mattino.

I sanitari hanno provato a rianimarlo ma si sono dovuti arrendere dichiarandone il decesso sul posto nella casa di famiglia in località Rifreddo tra lo strazio dei parenti. Una morte tanto improvvisa quanto inattesa che ha gettato nello sconforto tutti i parenti ma anche i tanti amici e conoscenti del ragazzino che era stato anche una promessa del baseball locale. Gregory infatti ha militato nella squadra di Baseball a Mondovì fin da bambino collezionando tante presenze nella under 15 per almeno 3 anni e suscitando l'interesse di categorie superiori. Un passione che aveva dovuto lasciare alcuni medi fa  dopo che gli era stato diagnosticato un disturbo congenito cardiovascolare

"Se non avesse avuto problemi di salute avrebbe potuto andare parecchio avanti" ha raccontato il suo allenatore. Il sospetto è che a ucciderlo sia stato proprio quel disturbo col quale però tutti pensavano potesse convivere tranquillamente senza sport agonistico. Gregory Guarnieri avrebbe compiuto 18 anni il 10 gennaio prossimo ma purtroppo il suo cuore non ha retto portandolo via per sempre ai suoi cari. La salma è stata trasportata al cimitero di Mondovì in attesa delle disposizioni della magistratura. Sul corpo non ci son segni di violenza e il pm potrebbe dare  il via libera ai funerali per sabato 2 gennaio

180 CONDIVISIONI
Morsa da un serpente mentre gioca a nascondino in giardino, muore bambina di 5 anni
Morsa da un serpente mentre gioca a nascondino in giardino, muore bambina di 5 anni
Albero si schianta su taxi in servizio, morto conducente, illeso cliente: tragedia a Torino
Albero si schianta su taxi in servizio, morto conducente, illeso cliente: tragedia a Torino
Malore mentre gioca a calcio con gli amici: Andrea si accascia in campo e muore a 20 anni
Malore mentre gioca a calcio con gli amici: Andrea si accascia in campo e muore a 20 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni