318 CONDIVISIONI
28 Dicembre 2021
17:48

Tenta di adescare bambino davanti casa a Bari, il piccolo lo filma e lo fa arrestare

Il caso in Puglia: la polizia ha arrestato il presunto molestatore sessuale, un uomo di 76 anni che deve rispondere dei reati di tentata violenza sessuale aggravata.
A cura di Antonio Palma
318 CONDIVISIONI

Vedendo quel bimbo giocare da solo, anche se davanti casa, forse pensava a una preda facile da adescare ma il piccolo invece si è rivelato più astuto dell’adulto: lo ha filmato col cellulare permettendo così di identificarlo e arrestarlo. Il caso in Puglia dove nelle scorse ore la polizia di Bari ha arrestato il presunto molestatore sessuale, un uomo di 76 anni che deve rispondere dei reati di tentata violenza sessuale aggravata. L’episodio contestato all’indagato risale alla scorsa estate quando durante una giornata di gioco nel cortile della propria abitazione del Barese, ad agosto, la giovane vittima è stata avvicinata dall’uomo a lui sconosciuto che lo ha apertamente molestato con avance sessuali.

Il minore però si è subito sottratto alle molestie ed è anche riuscito a immortalare l’uomo nel suo tentativo di approccio, avendo la prontezza di riflessi di prendere il telefonino e filmarlo. Proprio grazie a quel filmato la polizia è potuta risalire al presunto responsabile dell’adescamento e ad arrestarlo su ordine della magistratura. L’inchiesta, partita dopo la denuncia dei familiari del minore e grazie al racconto della stessa vittima, non è stata affatto facile. Le indagini, condotte dalla Squadra mobile della Questura di Bari, si sono avvalse delle dichiarazioni del bambino vittima del tentativo di adescamento, ascoltato in audizione protetta, ma anche del racconto di alcuni testimoni. Per il 76enne è scattata così un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Bari su richiesta dei magistrati del gruppo specializzato per questi reati della locale Procura della Repubblica.

318 CONDIVISIONI
Bimbo trova caramelle alla cannabis a casa e le porta all’asilo: piccoli in ospedale e madre arrestata
Bimbo trova caramelle alla cannabis a casa e le porta all’asilo: piccoli in ospedale e madre arrestata
Tenta di uccidere la figlia con un coltello, sotto il letto trovato lo scheletro di un bambino
Tenta di uccidere la figlia con un coltello, sotto il letto trovato lo scheletro di un bambino
“Lesbica di m…”, picchiata e spinta dalle scale: Claudia aggredita davanti casa ad Alessandria
“Lesbica di m…”, picchiata e spinta dalle scale: Claudia aggredita davanti casa ad Alessandria
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni