2.150 CONDIVISIONI
20 Dicembre 2020
15:38

Rimini, fidanzatini in giro durante il coprifuoco: reagiscono e picchiano gli agenti

Protagonisti dell’aggressione ai poliziotti due giovani fidanzatini di 18 e 16 anni che però dopo la fuga sono stati identificati e denunciati dagli agenti.  L’episodio si è consumato tra le strade di Rimini nella serata di ieri, sabato 19 dicembre, quando i poliziotti li hanno fermati per un controllo durante il coprifuoco.
A cura di Antonio Palma
2.150 CONDIVISIONI

Sorpresi di notte a passeggiare oltre l’orario consentito dalle norme covid, invece di fermarsi all’alt della polizia hanno pensato di scappare aggradendo gli agenti che li avevano fermati. L’episodio si è consumato tra le strade di Rimini nella serata di ieri, sabato 19 dicembre. Protagonisti dell’aggressione ai poliziotti due giovani fidanzatini di 18 e 16 anni che però dopo la fuga sono stati identificati e denunciati dagli agenti.  Secondo quanto ricostruito fagli stessi poliziotti che li avevano fermati, inizialmente sembravano collaborativi anche se erano fuori orario massimo consentito per una passeggiata.

Sorpresi a passeggiare all'angolo tra via Gambalunga e via Roma intorno alle 23, cioè un’ora dopo il coprifuoco in vigore per le norme covid, infatti, hanno detto di aver comprato sigarette e di star tornando a casa. Quando gli agenti hanno chiesto loro i documenti però son iniziati i guai. La ragazzina di 16 ani infatti era molto lontana da casa, addirittura fuori regione essendo residente in Veneto. Si trattava infatti di una adolescente che era da poco scappata di casa mettendo in allarme i parenti a Padova. Quando i poliziotti si sono accorti che la ragazza era oggetto di ricerche diramate ieri da Padova dopo una denuncia di parenti, le hanno detto di seguirla, ma lei li ha spintonati ed è fuggita, mentre il ragazzo di 18 anni ha colpito un'agente con una ginocchiata alla schiena.

Il 18enne subito dopo però è stato bloccato dai poliziotti e denunciato per resistenza oltre alla sanzione per violazione delle norme anti covid. La ragazzina invece è stata rintracciata nella mattinata di domenica da un'altra pattuglia e fermata. Per lei una denuncia per concorso nella resistenza e l’affidamento ai servizi sociali.

2.150 CONDIVISIONI
Uomo armato di coltello durante messa di Papa Francesco a Cipro, arrestato
Uomo armato di coltello durante messa di Papa Francesco a Cipro, arrestato
Strage al concerto del rapper Travis Scott: un poliziotto narcotizzato al collo, poi il caos
Strage al concerto del rapper Travis Scott: un poliziotto narcotizzato al collo, poi il caos
Assalto a Congresso Usa, arriva la prima condanna: 41 mesi di carcere per violenza
Assalto a Congresso Usa, arriva la prima condanna: 41 mesi di carcere per violenza
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni