143 CONDIVISIONI
Covid 19
19 Ottobre 2021
08:52

Quando potrebbe essere modificato il green pass: tra 30 giorni, se arriveremo al 90% di vaccinati

Il generale Figliuolo. “Quando raggiungeremo il 90% dei vaccinati, e se poi i comportamenti continueranno ad essere responsabili come stiamo facendo tutti noi e le curve confermeranno l’andamento attuale, credo che il governo penserà un qualcosa che potrà andare verso un alleggerimento delle misure di contenimento attuali, come l’obbligo del Green Pass”.
A cura di Davide Falcioni
143 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Secondo i dati forniti dalla struttura commissariale guidata dal generale Francesco Paolo Figliuolo in Italia 46.270.565 persone, pari all'85,67% della popolazione over 12, ha ricevuto una dose di vaccino, percentuale  che ammonta all'81,40% per coloro che invece hanno ultimato il ciclo di immunizzazione. È molto, ma non basta ancora per considerare il paese al sicuro, soprattutto in vista dei mesi invernale. Per questo, nel tentativo di evitare un nuovo aumento delle infezioni, da venerdì scorso è entrato in vigore l'obbligo di possesso del green pass per tutti i lavoratori: l'obiettivo del governo è quello di limitare al massimo possibili contatti tra positivi e persone non vaccinate, ma il provvedimento ha anche scatenato aspre proteste tra i lavoratori non vaccinati, costretti a sborsare ingenti somme per sottoporsi a tamponi ogni 48 ore.

Per questo sul tema della certificazione verde è di nuovo intervenuto ieri il generale Figliuolo spiegando che il green pass potrebbe essere rivisto e alleggerito se l'Italia arriverà al 90% di vaccinati over 12. "Quando raggiungeremo il 90% dei vaccinati, e se poi i comportamenti continueranno ad essere responsabili come stiamo facendo tutti noi e le curve confermeranno l’andamento attuale, credo che il governo penserà un qualcosa che potrà andare verso un alleggerimento delle misure di contenimento attuali, come l’obbligo del Green Pass", ha detto il commissario straordinario per l'emergenza. "Sono sicuro che quando raggiungeremo quell’obiettivo ci potrebbe essere un allentamento delle misure in vigore oggi". L'obiettivo potrebbe essere raggiunto nel giro di un mese, o poco più: "Ben venga il rialzo delle dosi arrivato con la notizia del green pass esteso e consolidato il 15 ottobre. Ora vedremo se questo trend diventa strutturale, intanto la curva delle prime dosi si è stabilizzata attorno ai 60mila, in leggero rialzo, e se è così sono contento. Con 70mila vaccinazioni al giorno per 30 giorni ci portiamo a casa 2 milioni di persone vaccinate in più, il che ci aiuterebbero ad arrivare al 90% o a superarlo, e a quel punto avremo raggiunto un bell’obiettivo, che è il target che ci proponiamo", ha concluso Figliuolo.

143 CONDIVISIONI
28311 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni