Come ogni lunedì, dopo il weekend i nuovi casi di coronavirus registrati vedono una significativa flessione soprattutto a causa del minor numero di test: se ieri, infatti, i nuovi casi erano 20.159 oggi sono stati 13.846. I decessi comunicati nell'ultimo bollettino sono 386 (ieri sono stati 300), per un totale di 105.328 morti dall’inizio dell’emergenza. I guariti sono 2.732.482 (+32.720). I casi attualmente positivi diventano 563.067 (-8.605). La Regione in cui si registra il più alto numero di nuovi contagi su base giornaliera è l'Emilia-Romagna, seguita dalla Lombardia e dal Piemonte. Per quanto riguarda la saturazione delle terapie intensive la regione più in difficoltà sono le Marche, con il 63,3% di posti letto occupati e una grave carenza di medici e infermieri. Non va molto meglio alla Lombardia, dove i posti letto occupati sono oltre il 58%. Ricordiamo che la soglia "di allarme" fissata dal Ministero della Salute è del 30% e che attualmente sono sotto questo limiite si trovano solo 9 regioni.

Ma qual è la situazione delle province? Vediamo, regione per regione, quelle che stanno facendo registrare i dati peggiori in termini di aumento di casi.

  • Lombardia
    Bergamo: +217 (+0,52%)
    Brescia: +374 (+0,43%)
    Lecco: +81 (+0,39%)
  • Veneto
    Venezia: +312 (+0,52%)
    Padova: +250 (+0,36%)
    Rovigo: +40 (+0,33%)
  • Piemonte
    Vercelli: +81 (+0,75%)
    Torino: +999 (+0,65%)
    Cuneo: +206 (+0,52%
  • Campania
    Caserta: +239 (+0,47%)
    Napoli: +857 (+0,46%)
    Salerno: +162 (+0,32%)
  • Emilia Romagna
    Ferrara: +194 (+1,06%)
    Parma: +171 (+0,82%)
    Ravenna: +199 (+0,81%)
  • Lazio
    Latina: +200 (+0,77%)
    Roma: +1.062 (+0,56%)
    Viterbo: +72 (+0,55%)
  • Toscana
    Grosseto: +84 (+1,30%)
    Prato: +136 (+0,86%)
    Pistoia: +131 (+0,78%)
  • Sicilia
    Enna: +33 (+0,70%)
    Agrigento: +45 (+0,63%)
    Palermo: +291 (+0,59%)
  • Puglia
    Bari: +500 (+0,72%)
    Brindisi: +84 (+0,66%)
    Lecce: +89 (+0,56%)
  • Trentino Alto Adige
    Trento: +80 (+0,20%)
    Bolzano: +35
  • Liguria
    Savona: +116 (+0,91%)
    Genova: +129 (+0,28%)
    La Spezia: +25 (+0,22%)
  • Friuli Venezia Giulia
    Trieste: +121 (+0,71%)
    Gorizia: +76 (+0,69%)
    Udine: +176 (+0,40%)
  • Marche
    Ancona: +148 (+0,53%)
    Macerata: +46 (+0,27%)
    Fermo: +21 (+0,24%)
  • Abruzzo
    L'Aquila: +68 (+0,46%)
    Chiesti: +62 (+0,39%)
    Teramo: +33 (+0,23%)
  • Umbria
    Terni: +20 (+0,21%)
    Perugia: +48 (+0,13%)
  • Sardegna
    Cagliari: +71 (+0,66%)
    Sud Sardegna: +39 (+0,57%)
    Nuoro: +20 (+0,24%)
  • Calabria
    Vibo Valentia: +30 (+0,73%)
    Cosenza: +58 (+0,44%)
    Reggio Calabria: +60 (+0,37%)
  • Basilicata
    Matera: +10 (+0,17%)
    Potenza: +14 (+0,12%)
  • Molise
    Campobasso: +15 (+0,18%)
    Isernia: +3 (+0,09%)
  • Val D'Aosta
    Aosta: +52 (+0,62%)