5 Ottobre 2021
16:56

Per anni violenta la nipotina di 11 anni: arrestato 73enne di Pescara

Un uomo pescarese di 73 anni, condannato per violenza sessuale sulla nipotina di 11 anni, è stato tratto in arresto ieri (lunedì 4 ottobre) dalla squadra mobile di Pescara. Avrebbe abusato della nipotina di 11 anni.
A cura di Davide Falcioni

Un uomo pescarese di 73 anni, condannato per violenza sessuale sulla nipotina di 11 anni, è stato tratto in arresto ieri (lunedì 4 ottobre) dalla squadra mobile di Pescara. Secondo le indagini C.E.A. (queste le iniziali dell'uomo) avrebbe abusato per anni della nipote minorenne.

I fatti risalgono al 2014 e, stando a quanto riferisce la Questura, sono stati commessi tra Napoli, Pescara e Bergamo. Il 73enne è nato e residente nella città costiera abruzzese. Condannato per violenza sessuale aggravata alla pena di anni 3 e mesi 6 di reclusione, l'uomo era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura di Bergamo dopo che la Corte di Cassazione, lo scorso 17 settembre, ha dichiarato irrevocabile la sentenza di condanna. L'uomo è stato trasferito nel carcere di Vasto dove sconterà la pena.

In ospedale con febbre alta, la piccola Giulia muore a 11 mesi: disposta l'autopsia a Pescara
In ospedale con febbre alta, la piccola Giulia muore a 11 mesi: disposta l'autopsia a Pescara
Palù dice che non si esclude l’obbligo vaccinale Covid per i bambini tra 5-11 anni
Palù dice che non si esclude l’obbligo vaccinale Covid per i bambini tra 5-11 anni
Le vaccinazioni Covid per i bambini dai 5 agli 11 anni cominceranno il 23 dicembre
Le vaccinazioni Covid per i bambini dai 5 agli 11 anni cominceranno il 23 dicembre
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni