1.406 CONDIVISIONI
5 Ottobre 2017
12:41

“Ora a bordo degli autobus crescono i funghi”: la denuncia di Adl Cobas Padova

La fotografia scattata da un utente della compagnia padovana su un bus extraurbano, esattamente della linea che va a Borgoricco. Il sindacato punta l’indice su controlli e manutenzioni dei mezzi.
A cura di B. C.
1.406 CONDIVISIONI

Sugli autobus spuntano anche i funghi. Complice la stagione autunnale e, sicuramente, una manutenzione e pulizia dei mezzi non proprio irreprensibile, tra le fessure della carrozzeria dei mezzi di Busitalia nel Padovano sono cresciuti dei funghi tipo geloni. “È l’ennesima conferma di quello che diciamo da mesi sulle mancate manutenzioni. E dopo l’incontro con la giunta nulla è cambiato”, denuncia  Stefano Pieretti, di Adl Cobas, sindacato del trasporto pubblico urbano. “La segnalazione è stata fatta da un utente di  un bus extraurbano, esattamente della linea che va a Borgoricco, in prossimità degli scalini della porta d'accesso, era possibile ammirare una famiglia di funghetti” spiega Pieretti. “Purtroppo, lo stato d'incuria in cui sono lasciati i mezzi di Busitalia diventa di giorno in giorno sempre più preoccupante continua se, infatti, i funghi possono anche strappare un sorriso, non fa per nulla ridere la mancata manutenzione che, molto spesso è causa di incidenti più o meno gravi” continua il sindacalista.

Si legge intanto su Padovaoggi: “E’ stato fissato un vertice a Palazzo Moroni, il prossimo 10 ottobre, tra il sindaco Sergio Giordani, BusItalia e i sindacati per verificare la situazione. Tavolo di trattativa che vedrà presenti solo Cigl, Cisl e Uil per questo Adl Cobas si annuncia pronto a manifestar, lo stesso giorno, davanti al comune.” E Pieretti afferma: “Giordani si era impegnato ad aprire un tavolo di confronto. Invece l’azienda fa quello che vuole. Per questo noi il 10 ottobre saremo fuori a protestare

1.406 CONDIVISIONI
Difende una ragazza a bordo di un autobus, 21enne aggredito a Bari con calci e pugni dal branco
Difende una ragazza a bordo di un autobus, 21enne aggredito a Bari con calci e pugni dal branco
"Spegnete quella sigaretta". Prof richiama gli studenti a scuola e viene insultato: colto da malore
Rovigo, parla la prof colpita con una pistola a pallini in classe:
Rovigo, parla la prof colpita con una pistola a pallini in classe: "L'hanno fatto per i follower"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni