News sulla morte di Pamela Mastropietro
21 Aprile 2018
20:06

Omicidio Pamela Mastropietro, sul corpo della 18enne ritrovato Dna di una persona sconosciuta

Sul corpo della diciottenne romana uccisa lo scorso 30 gennaio a Macerata,, stando a una delle tre perizie depositate dal Ris dei carabinieri di Roma, ci sarebbe il Dna di una persona sconosciuta, che non compare nell’inchiesta aperta a carico dei 4 nigeriani accusati.
A cura di C. M.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
News sulla morte di Pamela Mastropietro

Proseguono gli accertamenti sull'omicidio della diciottenna romana Pamela Mastropietro, uccisa e fatta a pezzi lo scorso 30 gennaio a Macerata. Sul corpo della diciottenne, stando a una delle tre perizie depositate dal Ris dei carabinieri di Roma, ci sarebbe il Dna di una persona sconosciuta, che non compare nell'inchiesta aperta a carico dei 4 nigeriani accusati – di cui tre dei quali sono al momento detenuti in carcere – a vario titolo di concorso in omicidio, vilipendio, distruzione e occultamento di cadavere. Uno dei profili genetici ritrovati apparterrebbe a Innocent Oseghale, 29 anni, l'uomo che abitava nell’abitazione di via Spalato 124 dove la ragazza è stata massacrata e fatta a pezzi, un altro corrisponderebbe invece al tassista, non indagato, che si era intrattenuto con Pamela il 29 gennaio, il giorno prima della morte della ragazza, mentre il terzo profilo apparterrebbe a una persona non identificata e non iscritta nel registro degli indagati.

Le perizie dei Ris non hanno però reperito alcuna traccia genetica riferibile agli altri due ragazzi arrestati per l'omicidio di Pamela – Desmond Lucky di 22 anni e Lucky Awelima di 29 anni – né dell’indagato 38enne. Pamela Mastropietro, inoltre, secondo gli accertamenti tossicologici condotti nell'ambito delle indagini, avrebbe assunto eroina – probabilmente non per endovena – nei mesi precedenti alla morte che, per i medici legali, è stata provocata da due coltellate al fegato e non quindi da un'overdose, come invece inizialmente ipotizzato.

105 contenuti su questa storia
Pamela Mastropietro, la Cassazione chiede conferma dell'ergastolo per il pusher Oseghale
Pamela Mastropietro, la Cassazione chiede conferma dell'ergastolo per il pusher Oseghale
Caso Pamela Mastropietro, torna libero Lucky Awelima. La mamma della ragazza:
Caso Pamela Mastropietro, torna libero Lucky Awelima. La mamma della ragazza: "Non rimpatriatelo"
Pamela Mastropietro, strappata la foto dall''altarino' dedicato alla ragazza:
Pamela Mastropietro, strappata la foto dall''altarino' dedicato alla ragazza: "Vergogna"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni