2.956 CONDIVISIONI
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia
15 Agosto 2022
14:00

Matteo Bassetti non si candida alle elezioni politiche: “Continuerò a lavorare come medico”

L’infettivologo genovese Matteo Bassetti conferma di non candidarsi con nessun partito politico alle elezioni del 25 settembre: “Continuerò a lavorare come medico, come ricercatore e come divulgatore impegnandomi per la scienza”.
A cura di Ida Artiaco
2.956 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elezioni politiche del 25 settembre 2022 in Italia

"Dopo le illazioni, le falsità e gli attacchi personali, ricevuti negli ultimi giorni su un mio futuro politico, desidero chiarire che non ho mai richiesto o espresso volontà a nessuno di essere candidato alle prossime elezioni politiche per alcun partito".

Così dal proprio profilo Facebook Matteo Bassetti, Direttore Clinica Malattie Infettive Ospedale Policlinico San Martino, smentisce la propria volontà di candidarsi alle elezioni politiche del prossimo 25 settembre.

Ed anche quella di diventare Ministro della Salute, come era emerso da una intervista rilasciata nei giorni scorsi al Corriere della Sera, in cui aveva detto: "La mia disponibilità in questo momento è di offrire un aiuto in chiave tecnica. Sono convinto che questo Paese debba andare nella direzione del merito e delle competenze. Io sono a disposizione per quanto riguarda le mie".

"Di tutto questo, e di molte altre cose inerenti all’argomento, di cui alcuni dovrebbero vergognarsi, ho adeguata documentazione scritta che renderò pubblica, se qualcuno proverà a smentirmi", ha invece scritto oggi sui social l'infettivologo.

Che ha poi concluso: "Confermo che non sarò candidato per alcun partito alle prossime elezioni politiche. Continuerò a lavorare come medico, come ricercatore e come divulgatore impegnandomi per la scienza, per i miei pazienti e per i miei studenti".

Tra i commenti al post, molti utenti fanno invece sapere di gradire Bassetti al Ministero della Salute: "Secondo me ci vorrebbe un Ministro della salute competente come lei! La Sanità ne avrebbe un urgente bisogno", è uno dei messaggi; "Averla Ministro della Salute sarebbe un bene per l'Italia aldilà di ogni schieramento politico", si legge in un altro commento.

2.956 CONDIVISIONI
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni