Foto de La Nazione
in foto: Foto de La Nazione

Grosse macchie di gasolio sono state rilevate in mare tra il porto e il Bagno di Nettuno, a Marina di Grosseto: il combustibile sarebbe stato rilasciato da un’imbarcazione che si era avvicinata ieri mattina intorno alle 11, come dichiarato da Andrea Fabbri nel servizio pubblicato da La Nazione di Grosseto. La barca emanava fumo nero e le macchie arrivate fino alla costa sono dello stesso colore, quindi evidentemente di gasolio.

La Capitaneria di Porto intanto ha fatto evacuare tutte le persone in acqua e si è mobilitata per ripulire l’acqua con 200 metri di panne assorbenti, secondo quanto riporta Il Giunco. La zona non potrà accogliere nuovi bagnanti fino a quando non risulterà totalmente pulita. Ed è un vero peccato considerato che il mare di Marina di Grosseto è uno dei più puliti d’Italia, Bandiera Blu. L’Arpat, Agenzia regionale per la protezione ambientale della Toscana, ora svolgerà le analisi per risalire all’imbarcazione che ha disperso il gasolio.