17 Settembre 2021
18:57

Lotti di Polase ritirati dal mercato per presenza di ossido di etilene: “Sospenderne il consumo”

Son tre gli avvisi di richiamo del ministero della salute per alcuni lotti di integratori alimentari a causa della possibile presenza di ossido di etilene. Interessati tre lotti del multivitaminico Polase Difesa Inverno, tre lotti dell’integratore Nutricia Fortifit Muscoli e Ossa e un lotto dell’integratore Lignes de plantes.
A cura di Antonio Palma

Ancora ritiri di prodotti per il consumo umano per possibile presenza di ossido di etilene. Gli ultimi avvisi di richiamo in ordine di tempo a causa della possibile presenza di questo pesticida riguarda alcuni lotti di integratori alimentari tra cui  il noto multivitaminico Polase Difesa Inverno dell’azienda GSK Consumer Healthcare S.r.l. prodotto dalla ditta S.I.I.T. S.r.l. nelllo stabilimento di Trezzano sul Naviglio. Nel dettaglio, come comunica il ministero della salute nell'avviso datato 14 settembre, le confezioni di Polase interessate dal ritiro sono quelle da 14 e 28 bustine da 7,1 grammi ciascuna, appartenenti a tre lotti di produzione: i numeri GU239 e n. GU238 con il termine minimo di conservazione fissato al 30/06/2023, e il lotto DT256 con il Tmc fissato al  30 aprile 2023.  Il richiamo è stato disposto dal produttore in via precauzionale per  presunta presenza di ossido di etilene in concentrazioni superiori ai limiti consentiti all’interno di un ingrediente utilizzato nei lotti sopra riportati. Per chi avesse già acquistato le confezioni indicate, la raccomandazione è di sospenderne il consumo e restituirli al punto vendita. I prodotti con numero di lotto differente non sono oggetto di richiamo e, come tali, rimangono regolarmente in commercio e interamente utilizzabili

Sempre a causa di una possibile presenza di ossido di etilene, richiamati anche tre lotti dell'integratore Nutricia Fortifit Muscoli e Ossa ai Mirtilli rossi prodotti dalla stessa ditta S.I.I.T. S.r.l. nello stabilimento di Trezzano sul Naviglio. In questo caso son interessate le confezioni da 1487 grammi (7 bustine da 21 grammi) con lotto di produzione MU 383 – MU384 e MU358 con il termine minimo di conservazione fissato al 17 febbraio 2023. Anche in questo caso si raccomanda ai consumatori di verificare il prodotto acquistato e qualora rientri nei lotti indicati di non consumarlo e riportarlo al punto vendita.

Avviso di richiamo infine anche per l'integratore Lignes de plantes – Vitamina C 500 mg + Zinco acerola e Manna di Bambù. In questo caso  il lotto interessato è solo uno, il numero 21139B con il termine minimo di conservazione fissato al 05/2024 prodotto da Hedelab Sa Zoning industriel in Belgio in confezioni da 4 blister per 15 capsule. Il richiamo per presenza di ossido di etilene nella materia prima "estratto di Bambusa arundinacea (75% silicio naturale)".

Pericolo ossido di etilene, richiamati due lotti di Kilocal Complex
Pericolo ossido di etilene, richiamati due lotti di Kilocal Complex
Pepe alla salmonella, lotti ritirati in tutti i supermercati Aldi. L'allerta del Ministero
Pepe alla salmonella, lotti ritirati in tutti i supermercati Aldi. L'allerta del Ministero
Pfizer ritira Champix, farmaco per smettere di fumare: presenza di impurità
Pfizer ritira Champix, farmaco per smettere di fumare: presenza di impurità
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni