1.538 CONDIVISIONI
16 Dicembre 2021
09:48

La moglie vuole avvisarlo che ha partorito ma non risponde, morto in casa mentre il figlio nasceva

Una prima ipotesi è che l’uomo, che si manteneva con lavoretti saltuari, sia stato vittima delle esalazioni di monossido di carbonio sprigionate da un braciere.
A cura di Antonio Palma
1.538 CONDIVISIONI

Stava partorendo in ospedale ma era da sola e così, appena è stato possibile, ha cercato di allertare il marito chiamandolo per dargli la buona notizia ma l'uomo purtroppo non ha mai risposto al telefono perché era morto in casa proprio mentre il figlio veniva al mondo. È la straziante storia che arriva dall'Alessandrino dove la coppia viveva insieme in un'abitazione di Tortona. A ritrovare senza vita l'uomo, un 46enne di origine nigeriana ma da tempo residente in Italia, sono state le forze dell'ordine che, dopo una segnalazione da parte della stessa moglie avvenuta alcune ore dopo il parto, sono giunti a casa dell'uomo e lo hanno trovato riverso a terra esanime. I militari dell'arma interventi sul posto nel tardo pomeriggio di mercoledì hanno capito subito che qualcosa non andava visto che la luce in casa era accesa ma l'uomo non rispondeva nemmeno al campanello.

Per entrare in casa è stato necessario anche l'intervento dei vigili del fuoco per forzare la porta ma a quel punto per il quarantaseienne era ormai troppo tardi. I sanitari del 118 accorsi sul posto hanno solo potuto accertarne il decesso mentre è toccato ai carabinieri informare la donna che la lieta notizia dell'arrivo di un figlio era stata avvolta dalla terribile tragedia. Una prima ipotesi è che l'uomo, che si manteneva con lavoretti saltuari, sia stato vittima delle esalazioni di monossido di carbonio sprigionate da un braciere che usava in casa per scaldarsi e che era rimasto acceso anche mentre dormiva. Il corpo del 46enne infatti era disteso su un materasso posto a terra mentre l’aria in casa era irrespirabile. L'abitazione comunque è stata posto sotto sequestro dall’autorità giudiziaria per gli accertamenti del caso.

1.538 CONDIVISIONI
L'oligarca russo Sergey Protosenya trovato impiccato in Spagna: accanto i cadaveri di moglie e figlia
L'oligarca russo Sergey Protosenya trovato impiccato in Spagna: accanto i cadaveri di moglie e figlia
Il campione di canottaggio Piero Carletto muore un anno dopo la moglie Lara: lasciano due figlie
Il campione di canottaggio Piero Carletto muore un anno dopo la moglie Lara: lasciano due figlie
Trovato mummificato in casa: era morto da 7 mesi, l’anziana madre non se n’era accorta
Trovato mummificato in casa: era morto da 7 mesi, l’anziana madre non se n’era accorta
568 di Videonews
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni