Un incidente mortale si è verificato nel primo pomeriggio di oggi, lunedì 9 settembre, tra Carpi e Novi di Modena. Un ragazzo di 29 anni, di cui non sono ancora state rese note le generalità, è morto dopo aver perso il controllo della sua auto, per cause che sono ancora in via di accertamento, mentre percorreva la statale Romana Nord, ed essersi ribaltato più volte finendo in un fosso. Erano le 13:30 quando si è verificata la tragedia tra via Gruppo e via Valle. Ad allertare i soccorsi sono stati alcuni testimoni. Sul posto è immediatamente arrivato anche un mezzo di elisoccorso da Bologna, insieme alle ambulanze del 118  e alle forze dell'ordine, ma per lui non c'è stato nulla da fare. Inutili si sono rivelati i tentativi di rianimare il giovane, che sarebbe deceduto sul colpo.

Stando alle prime informazioni disponibili, pare che sia stato un incidente autonomo, nel quale non risultano coinvolte altre vetture, ma si attendono conferme. Disagi anche alla circolazione in zona: i rilievi sono stati eseguiti dalla Polizia Municipale delle Terre d'Argine e la Romana Nord è rimasta chiusa fin verso le ore 16 nel tratto compreso tra via Gruppo e via Valle per tutti gli accertamenti del caso, con il traffico deviato temporaneamente su percorsi alternativi.