1.852 CONDIVISIONI
Elena Ceste: storia di un omicidio premeditato
7 Febbraio 2015
11:32

I funerali di Elena Ceste oggi a Govone: “Ti pensiamo sempre”

Nel paese d’origine della mamma di Costigliole d’Asti i funerali di Elena Ceste, scomparsa un anno fa e ritrovata senza vita lo scorso ottobre. Sopra la bara della donna, entrata in chiesa sotto la neve, un cuscino di rose bianche. Sui manifesti anche il nome del marito.
A cura di Susanna Picone
1.852 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Elena Ceste: storia di un omicidio premeditato

A oltre un anno dalla sua scomparsa da casa è arrivato il giorno dell’ultimo saluto a Elena Ceste, la mamma di Costigliole d’Asti ritrovata senza vita in un canale non lontano dalla sua abitazione lo scorso ottobre. I funerali della donna si stanno svolgendo questa mattina a Govone, il suo paese di origine in provincia di Cuneo. Sopra la sua bara, entrata in chiesa sotto la neve, c’era un cuscino di rose bianche. In prima fila in chiesa ci sono i genitori di Elena insieme ai quattro figli della donna e del marito Michele Buoninconti. L’uomo, invece, è in carcere dalla scorsa settimana perché accusato dell’omicidio di sua moglie. I bambini, dal giorno dell’arresto di Buoninconti, sono stati affidati ai nonni materni. A celebrare le esequie, il parroco di Govone, don Giacomo Tibaldi, e don Roberto Zappino, il parroco di Motta di Costigliole frequentata da Elena. La chiesa è piena di parenti e amici della donna mentre l’ingresso è vietato alle telecamere.

I funerali di Elena Ceste senza il marito Michele Buoninconti

Sui manifesti funebri di Elena Ceste il nome del marito Michele Buoninconti non manca. La famiglia di Elena Ceste ha scelto infatti di citare sui manifesti che annunciano i funerali anche l’uomo arrestato nei giorni scorsi con l'accusa di avere ucciso sua moglie. “È mancata all'affetto dei suoi cari Elena Ceste – si legge sull'avviso funebre – ne danno il doloroso annuncio: il marito, i figli, la mamma Lucia, il papà Franco, la sorella Daniela, il cognato Danilo, nipoti e parenti tutti”. Sul libro delle partecipazioni un altro saluto a Elena Ceste: “Elena ti pensiamo sempre, in cielo vicino al Signore, in terra nei nostri cuori”. Dall’altare della chiesa di Govone, invece, ha parlato don Giacomo: “Questa nostra sorella trovi in Dio pace, abbia perdono e vita eterna”.

1.852 CONDIVISIONI
Elena Ceste, gli indumenti non verranno riesaminati: cosa vuol dire e cosa succede adesso al marito
Elena Ceste, gli indumenti non verranno riesaminati: cosa vuol dire e cosa succede adesso al marito
Omicidio Elena Ceste, al via esami genetici sui 5 campioni potrebbero ribaltare il caso
Omicidio Elena Ceste, al via esami genetici sui 5 campioni potrebbero ribaltare il caso
Caso Ceste, il marito chiede la revisione del processo:
Caso Ceste, il marito chiede la revisione del processo: "Elena morta di freddo"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni