405 CONDIVISIONI
13 Marzo 2022
15:05

Genova, 95enne uccide la moglie con un sacchetto di plastica e si toglie la vita

A trovare i corpi senza vita è stato il figlio della coppia, allertato dalla badante. L’omicidio – suicidio è avvenuto a Genova, nel quartiere di San Teodoro.
A cura di Natascia Grbic
405 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un uomo di 95 anni ha ucciso questa mattina la moglie e poi si è tolto la vita. L'omicidio – suicidio è avvenuto a Genova, nel quartiere di San Teodoro. A trovare i corpi dei due anziani ormai senza vita è stato uno dei figli della coppia, chiamato dalla badante. La donna non riusciva a rintracciare i coniugi, che non le rispondevano al telefono, e ha chiamato così il figlio, chiedendo di entrare in casa e controllare che fosse tutto a posto. Quando l'uomo è entrato nell'abitazione ha trovato entrambi i genitori ormai privi di vita. Sul posto sono arrivati i soccorritori del 118, che hanno potuto solamente constatare il decesso della coppia. Sul caso indagano i carabinieri, che stanno cercando di ricostruire la vicenda nel modo più dettagliato possibile, anche se sulla dinamica dell'omicidio – suicidio non vi sarebbe nessun dubbio.

Uccide la moglie e si toglie la vita: indagano i carabinieri

Secondo le prime informazioni, il 95enne avrebbe soffocato la moglie con un sacchetto. La donna era costretta a letto perché malata da tempo, e non sarebbe riuscita a difendersi dall'aggressione del marito. Dopo averla uccisa, l'uomo si è tolto la vita. Quali siano i motivi del gesto, ancora non è noto. I carabinieri hanno ascoltato il figlio della coppia e la badante per capire se ci fossero problemi tra i due che avrebbero potuto portare a un epilogo di questo tipo. Restano da scoprire solo le motivazioni del gesto, mentre la dinamica sarebbe piuttosto chiara. Sconvolta la famiglia della coppia, che non si aspettava un gesto del genere. L'identità dei due coniugi non è stata ancora resa nota.

405 CONDIVISIONI
Uccide moglie e figlia di lei in casa, il killer: “Ero vessato e mio figlio le ha fatto da scudo”
Uccide moglie e figlia di lei in casa, il killer: “Ero vessato e mio figlio le ha fatto da scudo”
Martellate in testa alla moglie, poi scappa, la crede morta e si uccide: dramma a Filottrano
Martellate in testa alla moglie, poi scappa, la crede morta e si uccide: dramma a Filottrano
Femminicidi Vicenza, fratello dell’ex moglie: “Diceva ‘vi uccido, vi taglio a pezzi’, ma era libero”
Femminicidi Vicenza, fratello dell’ex moglie: “Diceva ‘vi uccido, vi taglio a pezzi’, ma era libero”
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni