945 CONDIVISIONI
18 Novembre 2022
15:32

Corriere trova donna morta con cranio fracassato davanti a palazzo durante consegna: giallo a Grosseto

La donna era a terra esanime proprio di fronte all’ingresso del palazzo dove abitava. Viste le profonde ferite al capo, si sospetta possa essere precipitata ma per ora però nessuna ipotesi è esclusa e si indaga a 360 gradi.
A cura di Antonio Palma
945 CONDIVISIONI
Immagine di archivio
Immagine di archivio

Terribile rinvenimento nelle scorse ore a Grosseto dove in strada, davanti all'ingresso di un palazzo, è stato rinvenuto il corpo senza vita di una giovane donna con evidenti ferite al capo.

A lanciare l’allarme  nella mattinata di oggi, venerdì 18 novembre, è stato un corriere in servizio che era sceso dal furgoncino per consegnare un pacco proprio nel palazzo dove è stata fatta la tragica scoperta. L’uomo si è ritrovato davanti la donna esanime a terra e ha subito allertato i soccorsi ma ogni successivo tentativo da parte dei soccorritori per salvarla si è rivelato vano.

La donna era proprio di fronte all'ingresso del palazzo, nella zona di via Giusti, nei pressi della ferrovia e aveva il cranio fracassato. Era a terra esanime vicino ad alcune macchine parcheggiate tra il muro a ridosso della linea ferroviaria e l'ingresso dell'immobile che ha diversi piani. Evidenti le ferite al capo.

All’arrivo di un’ambulanza del 118, però, era ormai troppo tardi e i sanitari ne hanno potuto solo accertare il decesso.

Viste le ferite, la dinamica del ritrovamento e il luogo, sul posto con accorse poco dopo anche alcune volanti della polizia di stato. Gli agenti hanno avviato subito i primi accertamenti per ricostruire i fatti ma al momento è mistero sulle cause del decesso.

Dai primi accertamenti, si è scoperto che la vittima, una 37enne madre di due bimbi piccoli, abitava proprio nel palazzo. Viste le profonde ferite al capo, si sospetta possa essere precipitata dalla finestra della sua abitazione senza che nessuno se ne accorgesse. Per ora però nessuna ipotesi è esclusa e si indaga a 360 gradi, dall'omicidio all'incidente.

Sul posto è accorsa anche la polizia scientifica per gli opportuni rilievi e il medico legale per un primo esame esterno del corpo della vittima.

945 CONDIVISIONI
Enorme incendio a Taranto, fiamme divorano intero piano del palazzo: morta una donna
Enorme incendio a Taranto, fiamme divorano intero piano del palazzo: morta una donna
Arriva in ospedale con forti dolori addominali, Antonella muore durante l'operazione: disposta autopsia
Arriva in ospedale con forti dolori addominali, Antonella muore durante l'operazione: disposta autopsia
Elena, l'imprenditrice che denunciò Messina Denaro:
Elena, l'imprenditrice che denunciò Messina Denaro: "Fate nomi e cognomi di chi l'ha protetto"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni