1.420 CONDIVISIONI
Covid 19
6 Novembre 2020
17:29

Convento di Padre Pio a San Giovanni Rotondo bloccato dal coronavirus: tutti i frati in quarantena

A causa di un caso di positività al coronavirus accertata su uno dei frati del convento di Padre Pio a San Giovanni Rotondo, tutti i frati sono finiti in quarantena con inevitabile blocco delle tante attività della struttura. Chiuse la chiesa di San Pio da Pietrelcina e la cripta del santuario di Santa Maria delle Grazie, che custodisce la reliquia del corpo del Santo, e i relativi percorsi per i pellegrini.
A cura di Antonio Palma
1.420 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Il coronavirus purtroppo è arrivato anche a San Giovanni Rotondo bloccando di fatto le attività del convento di Padre Pio nel Foggiano. A causa di un caso di positività al virus accertata su uno dei frati del convento, infatti, tutti i frati sono finiti in quarantena con inevitabile blocco delle tante attività della struttura. A darne notizia è stato lo stesso convento del frate di Pietrelcina diventato santo, spiegando che il religioso colpito sta bene. I frati cappuccini del santuario dedicato al santo delle stimmate rimarranno in isolamento fiduciario per almeno 14 giorni come prevedono le norme covid anticontagio e solo se nessuno di loro mostrerà i sintomi in questo arco di tempo si potrà tornare alle normali attività

In accordo con il vescovo e i superiori, anche la maggior parte delle messe del convento di Padre Pio a San Giovanni Rotondo sono state interrotte. Ne sono state lasciate solo due al giorno aperte ai fedeli che però  saranno celebrate da frati provenienti da altri conventi o da altri preti della zona. "Essendo stato accertato un caso di positività al coronavirus, con blanda sintomatologia, presso il convento dei frati cappuccini di San Giovanni Rotondo, la locale Fraternità, d’intesa con il ministro provinciale, fr. Maurizio Placentino, e con l’arcivescovo di Manfredonia – Vieste – San Giovanni Rotondo, padre Franco Moscone, ha deciso di mettersi in quarantena fiduciaria per 14 giorni" spiegano dal convento.

Le messe con presenza di fedeli da oggi saranno solo due, alle 11,30 e alle 18 e "saranno celebrate da frati provenienti da altre fraternità o da altri sacerdoti, nel pieno rispetto dei protocolli di sicurezza stabiliti dalle norme vigenti". Per gli stessi motivi, a scopo precauzionale, resteranno chiuse, fino a nuova disposizione, la chiesa di San Pio da Pietrelcina e la cripta del santuario di Santa Maria delle Grazie, che custodisce la reliquia del corpo del Santo, e i relativi percorsi per i pellegrini.

1.420 CONDIVISIONI
29596 contenuti su questa storia
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni