14 Ottobre 2021
15:28

Bologna, incendio devasta oasi felina: è strage di gatti, muoiono bruciati vivi

Il rogo, causato pare da un corto circuito, ha devastato la struttura e ucciso otto mici che si trovavano in cura nell’infermeria della struttura di Pianoro, Bologna. Fortunatamente gli altri animali sono riusciti a scappare. Pesanti i danni economici. L’Oasi Felina ha subito attivato una raccolto fondi. “Il giorno più brutto nella nostra storia” scrivono su Facebook.
A cura di Biagio Chiariello

Risveglio choc quello di oggi, 14 ottobre, per i gestori dell'Oasi Felina di Pianoro sulla Fondovalle Savena, nel Bolognese. Un incendio, pare causato da un corto circuito, ha fatto strage dei gatti ricoverati nell'infermeria. L'allarme, infatti, è stato lanciato verso le 4 del mattino ma dalle prime indagini sembra che il rogo sia scoppiato poco dopo la mezzanotte. Essendo tutte strutture in legno le fiamme si sono estese molto velocemente. "Il giorno più brutto nella storia dell'oasi felina di Pianoro". Così, in un post sulla proprio pagina Facebook, commentano i responsabili della struttura, situata sul primo Appennino bolognese.

Attivata una raccolta fondi

Va comunque detto che la maggior parte dei mici è riuscita a fuggire, spaventata dalle fiamme. Purtroppo non è stato così per gli otto animali ricoverati nell'infermiera, la zona più colpita del rogo, morti carbonizzati, perché intrappolati senza possibilità di fuga. Non si conoscono ancora le cause dell’incendio. Dalle telecamere di sicurezza non si notano figure che si avvicinano durante la notte, fa sapere la stessa Oasi su Facebook: "Potrebbe essere stato un cortocircuito ma al momento non è possibile fare ipotesi". L'Oasi ha immediatamente lanciato una raccolta fondi per ricostruire tutto: "Oggi più di metà dell’Oasi non esiste più e non sappiamo come potremo andare avanti dopo questa notte. Abbiamo bisogno di guardarci in faccia tra noi volontari e di avere un momento per riflettere sui prossimi passi da fare. Vi aggiorneremo come sempre su tutto quello che succederà in questi giorni.Intanto se volete esserci vicini e aiutarci con le emergenze più gravi vi chiediamo di fare una donazione in questo fondo che abbiamo appena creato" conclude il post sui social.

Incendio nella più grande area dismessa della Lombardia: bruciate tonnellate di rifiuti abusivi
Incendio nella più grande area dismessa della Lombardia: bruciate tonnellate di rifiuti abusivi
405 di Attualita
Previsioni Meteo weekend, sabato di sole ma domenica tornano nuvole e temporali
Previsioni Meteo weekend, sabato di sole ma domenica tornano nuvole e temporali
Monitoraggio Iss, in calo Rt a 0,82 e incidenza a 45 casi: nessuna regione a rischio alto
Monitoraggio Iss, in calo Rt a 0,82 e incidenza a 45 casi: nessuna regione a rischio alto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni