30 Settembre 2021
07:57

Bari, agguato sul Lungomare: 31enne raggiunto da tre colpi di arma da fuoco muore in ospedale

Un 31enne barese, Ivan Lopez, è stato ucciso in un agguato nel quartiere San Girolamo di Bari. Il delitto nella serata di mercoledì. L’uomo, con precedenti penali per rapina, è stato raggiunto da almeno tre colpi di arma da fuoco. L’agguato è avvenuto sul Lungomare IX Maggio. Inutili i soccorsi.
A cura di Susanna Picone
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un giovane è stato ucciso la scorsa notte in un agguato nel quartiere San Girolamo di Bari. La vittima è il trentunenne barese Ivan Lopez. Secondo una prima ricostruzione l'uomo, con precedenti penali per rapina, è stato raggiunto da almeno tre colpi di arma da fuoco. Tutto è avvenuto intorno alle 22 di ieri sera, mercoledì 29 settembre, sul Lungomare IX Maggio all'altezza delle case popolari, a ridosso del nuovo waterfront, a nord della città di Bari. L'uomo dopo l'agguato è stato portato in ospedale al Policlinico di Bari dove i medici hanno tentato di rianimarlo, ma tutto è stato inutile. Lopez è morto nella notte.

Sull'episodio indagano i carabinieri del Comando provinciale, coordinati dalla pm della Dda di Bari Bruna Manganelli. A quanto si apprende, il trentunenne era a bordo di un monopattino quando il sicario lo ha raggiunto su un'auto, è sceso, ha sparato ed è scappato. I militari hanno recuperato tre bossoli, ma probabilmente sono stati sparati più colpi. Gli investigatori stanno acquisendo i video delle telecamere installate sul lungomare per tentare di raccogliere elementi utili a ricostruire la dinamica e identificare l'uomo che ha sparato e ucciso Lopez. Nel punto esatto dell'agguato però non ci sarebbero telecamere.

Il quartiere San Girolamo di Bari è uno dei rioni della città dove opera il clan mafioso Strisciuglio. A quanto si apprende, la vittima non risulta affiliata al clan, ma al momento l'ipotesi degli investigatori è quella di un delitto maturato in ambito criminale. Per il momento comunque non si esclude nessuna pista.

Le sparano in auto, uccisa in Messico magistrata a capo dell'Unità anti-sequestri di persona
Le sparano in auto, uccisa in Messico magistrata a capo dell'Unità anti-sequestri di persona
Imprenditore gambizzato mentre torna a casa nel centro di Vibo Valentia: “Vile atto intimidatorio”
Imprenditore gambizzato mentre torna a casa nel centro di Vibo Valentia: “Vile atto intimidatorio”
Famiglia massacrata in California, madre 16enne e figlio di 10 mesi uccisi con un colpo alla testa
Famiglia massacrata in California, madre 16enne e figlio di 10 mesi uccisi con un colpo alla testa
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni