564 CONDIVISIONI
26 Agosto 2013
16:05

Autovelox, quelli nascosti sono illegittimi e si può fare ricorso contro le multe

Lo ha stabilito la Cassazione, prendendo in esame il caso di un automobilista multato in provincia di Cosenza. Il rivelatore di velocità non era visibile. L’avvocato: “La decisione dei giudici del Palazzaccio apre nuovi scenari per molti processi in corso”.
A cura di Biagio Chiariello
564 CONDIVISIONI

Una delle preoccupazioni più grandi degli automobilisti? Gli autovelox. Almeno così era fino a qualche tempo fa, dal momento che oggi nascondere i rilevatori di velocità rappresenta una truffa e le eventuali multe prese in questi casi possono essere contestate. E' quanto sentenziato dai giudici della Seconda sezione penale della Cassazione.  Come riportato sul Gazzettino, il caso considerato arriva dalla provincia di Cosenza, dove la rilevazione della velocità veniva effettuata con autovelox che, sebbene in regola, erano stati posizionati in modo da non essere visti dagli automobilisti. Dopo essersi visto arrivare a casa una multa per eccesso di velocità, un uomo ha deciso di presentare  ricorso contro la decisione dei giudici del Riesame che aveva disposto restituzione di alcuni autovelox, sottoposti a sequestro preventivo dal gip. Insomma, i rilevatori devono deve essere per legge ben visibili e gli automobilisti devono essere avvisati della sua presenza. "La decisione dei giudici del Palazzaccio – spiega l’avvocato Fabio Capraro – apre nuovi scenari per molti processi in corso a Treviso. L’autovelox non può essere usato in maniera indiscriminata per fare cassa e violando le regole. Depositerò la sentenza della Cassazione in almeno tre processi che ho in corso…".

564 CONDIVISIONI
Le nuove regole in zona gialla, cosa si può fare e cosa cambia
Le nuove regole in zona gialla, cosa si può fare e cosa cambia
Salvini apre al Green Pass per gli statali: "Si può pensare per chi ha contatto con il pubblico"
Salvini apre al Green Pass per gli statali: "Si può pensare per chi ha contatto con il pubblico"
Scuola, quando e come si può fare educazione fisica con le nuove regole Covid
Scuola, quando e come si può fare educazione fisica con le nuove regole Covid
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni