18:42

Foto di Berlusconi nudo, furto nell’ufficio di Fabrizio Corona: “Le immagini le ha prese la camorra”

“La camorra ha le foto di Silvio Berlusconi nudo nell'harem”, immagini diverse da quelle che sono agli atti della Procura di Milano e per le quali sarebbe in corso un'asta sotterranea tra i giornali interessati a pubblicarle. Blitz su commissione a casa Corona.

Foto di Berlusconi nudo, furto nell'ufficio di Fabrizio Corona:

È perentorio Fabrizio Corona, il fotoreporter al centro dello scandalo “Vallettopoli”: “La camorra ha le foto di Berlusconi nudo nell’harem”, immagini diverse da quelle che sono agli atti della Procura di Milano e per le quali sarebbe in corso un’asta sotterranea tra i giornali interessati a pubblicarle. Secondo i legali di Silvio Berlusconi si tratta di palesi fotomontaggi, ma le immagini non sono ancora state visionate da nessuno – almeno ufficialmente. A tirare le fila dell’asta sarebbe un clan camorristico, come afferma Corona: “A Napoli sono arrivati emissari di un importante settimanale nazionale per comprare dalla malavita le foto di Berlusconi nudo”, così il fotoreporter in un’intervista a Il Mattino.

Fabrizio Corona ha recentemente subito il furto del suo archivio fotografico conservato nella propria casa. Si sarebbe trattato di un “blitz su commissione”, i ladri non hanno toccato attrezzature e gioielli, ma soltanto l’hard-disk e il computer su cui erano conservate le immagini che il paparazzo ha collezionato nel corso degli anni. “Cercavano foto di Berlusconi nudo – afferma Corona – ma nella mia abitazione non c’era nulla di compromettente. Non ho quelle foto anche se tutti mi cercano. È in atto una caccia forsennata”. Un peso insopportabile per il fotoreporter: “Mi sono proprio rotto con questa storia che io avrei le foto. Da quando si dice che ho delle foto scottanti, non vivo più”. Le ulteriori rivelazioni che il paparazzo avrebbe dovuto rilasciare a “Domenica Cinque” non sono ancora andate in onda.

Uno strano furto quello in casa di Fabrizio Corona alla ricerca della foto di Silvio Berlusconi nudo circondato dalle ragazze del Bunga Bunga. È Il Fatto Quotidiano a rilanciare sull’esistenza di questi scatti rubati da una delle concubine con un cellulare:

“Le foto delle feste bollenti di Arcore ci sono, sono sul mercato e valgono tantissimo. Non sono quelle in possesso della Procura di Milano irrilevanti ai fini dell’inchiesta. In almeno una di queste, Silvio Berlusconi è immortalato senza veli e circondato dal suo harem, con ragazze giovani e giovanissime. Il presidente del Consiglio sa dell’esistenza di questi scatti decisamente compromettenti e teme che siano pubblicati. Le immagini confermerebbero inequivocabilmente i racconti che alcune testimoni fanno nelle intercettazioni e delle deposizioni davanti ai magistrati di Milano. In queste ore sono in corso trattative per aggiudicarsi lo scoop che probabilmente è destinato a cambiare la storia politica del Paese”.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE