6.397 CONDIVISIONI
27 Settembre 2021
13:00

Shopping online o in negozio? Conoscere i tuoi diritti conviene

È bene saperlo: quando fai acquisti hai dei diritti! Se frequenti le scuole medie o superiori, scoprili nel dettaglio partecipando ai concorsi indetti da AGCM.
Immagine
A cura di Ciaopeople Studios
6.397 CONDIVISIONI

Dallo schermo del computer di casa il tablet che hai scelto sembrava perfetto, era proprio quello che desideravi. Hai atteso con impazienza la consegna del pacchetto, ma ora che è nelle tue mani scopri che non funziona o che lo schermo è danneggiato: ti è mai capitato di fare un acquisto online e poi scoprire che ciò che hai comprato non corrisponde alle aspettative? Se è così, sappi che non devi rassegnarti alla brutta sorpresa: hai dei diritti… Puoi – e devi – farli valere!

Scopri i tuoi diritti

Sai qual è il bello di essere informati? Che quando approfondisci un argomento e lo conosci bene, nessuno può imbrogliarti. Nel campo dei diritti dei consumatori c’è molto da imparare e l’AGCM, Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato, ti dà la possibilità di informarti e diventare un esperto in materia. Come? Attraverso due concorsi, “Diritti in Gara”, rivolto alle scuole medie, e “Diventa Influencer di AGCM”, pensato per le scuole superiori. Partecipare è semplicissimo: sei pronto a metterti in gioco insieme alla tua classe?

Insieme per arrivare al top

Quali sono i diritti di chi acquista un oggetto online oppure in negozio? E cosa comporta l’abbonamento a un servizio di streaming musicale o a una Pay TV? Come funzionano la garanzia o il diritto di recesso? Grazie ai contest promossi da AGCM, è possibile dare risposte a tante curiosità relative a decisioni di acquisto che incontriamo nella vita di tutti i giorni. Per partecipare a questo viaggio, è necessario che un insegnante iscriva entro il prossimo 6 ottobre la propria classe al contest. In questo modo, potrà avere accesso a tutto il materiale informativo necessario per preparare tutti alla “sfida”: testi, audio lezioni, simulazioni e case history permetteranno di vivere un’esperienza divertente e coinvolgente, ma anche utile, perché conoscere i propri diritti – e quelli della propria famiglia – non ha prezzo!

“Diritti in Gara”: accetta la sfida

Ogni classe delle scuole medie iscritta al contest, dopo la preparazione, eleggerà un Ambassador che parteciperà al quiz finale online in competizione con le altre sfidanti. Chi risponderà correttamente e nel minor tempo possibile alle domande si aggiudicherà il premio: in palio per i primi tre classificati ci sono buoni per l’acquisto di materiale didattico.

Il volto social dei diritti di tutti

Il contest rivolto alle scuole superiori punta sulla creatività: ogni classe partecipante dovrà ideare e realizzare un video ispirato ai diritti dei consumatori e alla loro tutela. Ognuno sarà valutato da un’apposita commissione, e ai suoi voti si sommeranno quelli ricevuti dagli utenti sul sito web dell’iniziativa. I tre migliori progetti creativi riceveranno un buono regalo (anche in questo caso, spendibile per acquistare materiale didattico) e saranno pubblicati sul sito e sui canali social di AGCM, per diventare i nuovi volti social dell’Autorità.

Il tempo stringe: iscrivi subito la tua classe!

Questo è un contenuto pubblicitario a cura di Ciaopeople Studios, realizzato in linea con le necessità del brand
6.397 CONDIVISIONI
 
Facciamo il punto sui nostri diritti di consumatori
Facciamo il punto sui nostri diritti di consumatori
Il valore di un acquisto consapevole
Il valore di un acquisto consapevole
Diritti dei consumatori: MISE e Antitrust incontrano le PMI
Diritti dei consumatori: MISE e Antitrust incontrano le PMI
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni