video suggerito
video suggerito
Torneo di Wimbledon 2024

Jabeur in lacrime a Wimbledon, Kate Middleton la consola con poche parole: “Tieni la testa alta”

La tennista tunisina è moralmente a pezzi per l’ennesima sconfitta in finale: dopo Rybakina, cede a Vondrousova. “Penso che questa sia la più dolorosa della mia carriera”. La principessa le tende una mano.
A cura di Maurizio De Santis
35 CONDIVISIONI
La principessa del Galles, Kate Middleton, consola Ons Jabeur.
La principessa del Galles, Kate Middleton, consola Ons Jabeur.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su

Distrutta dal dolore e inconsolabile. Ons Jabeur, sconfitta nella finale del singolare femminile a Wimbledon da Marketa Vondrousova, non regge più alla pressione e crolla. Scoppia in lacrime davanti al pubblico del Campo Centrale che applaude e la incoraggia. Singhiozza e riesce a stento a parlare quando si presenta davanti al microfono, ha ancora gli occhi rossi per il pianto, tiene lo sguardo basso e il capo chino.

La tennista tunisina avverte tutto il peso di quel ko subito con un secco 6-4, 6-4 e di quella occasione persa dopo appena un'ora e venti minuti: ci aveva creduto, il risveglio dal bellissimo sogno è stato traumatico. Ancora una volta il prato dello storico Trofeo è foriero di brutte sensazioni per Jabeur che, dopo la delusione con Rybakina nel 2022 (allora le riuscì di strappare un set), sperava di riscattarsi e riprendersi tutto in questa edizione del torneo.

Le lacrime di Ons Jabeur durante la premiazione di Wimbledon.
Le lacrime di Ons Jabeur durante la premiazione di Wimbledon.

Jabeur ci contava, anche alla luce del colpo tremendo preso all'Open Usa nell'atto finale con la numero uno al mondo Swiatek. Le cose, però, hanno preso una piega differente e il suo posto nella storia è stato ancora in secondo piano

"Cercherò di parlare ma per me è molto dura farlo in questo momento – ha farfugliato una volta dinanzi al microfono -. Penso che questa sia la sconfitta più dolorosa della mia carriera. Ma credo sia giusto congratularmi con Marketa e la sua squadra per questo fantastico torneo".

Jabeur ha pianto a dirotto mentre ritirava il premio del secondo classificato per il secondo anno consecutivo. È stato in quel momento che Kate Middleton, principessa del Galles, le si è avvicinata e ha provato a consolarla con un abbraccio e poche parole sincere.

"Non mi arrenderò e tornerò più forte – ha aggiunto Jabeur -. È un torneo fantastico per me, voglio ringraziare la mia squadra per aver sempre creduto in me. Un giorno ce la faremo, ve lo prometto. È stato un difficile ma questo è il tennis. Prometto che tornerò un giorno e vincerò questo torneo".

La principessa del Galles era arrivata oggi a Wimbledon per assistere alla finale del singolare femminile e consegnare i trofei come rappresentante della famiglia reale. Dopo la consegna dei trofei, l'account Twitter ufficiale del Principe e della Principessa di Galles ha postato un messaggio sui social: "Questo è il motivo per cui amiamo Wimbledon. Una prestazione straordinaria di entrambi i giocatori. Complimenti Marketa Vondrousova per il tuo primo titolo. E Ons Jabeur puoi tenere la testa alta dopo un torneo di cui essere orgoglioso".

Marketa Vondrousova rende l'onore delle armi all'avversaria sconfitta: "Ons, sei un'ispirazione per tutte noi, una grande persona. Spero che vincerai un giorno, te lo meriti". Poi dedica un momento a se stessa e quasi deve darsi un pizzicotto. "Se penso che l'anno scorso in questi giorni avevo il polso ingessato per un'operazione e facevo la turista a Londra… che grande emozione". 

35 CONDIVISIONI
375 contenuti su questa storia
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views