Ancora una giornata eccezionale per lo scia azzurro. Doppietta italiana nel SuperG di Coppa del mondo di Sochi: Federica Brignone vince in 1.25.33, e Sofia Goggia è seconda in 1.25.53. Un successo fortemente voluto quello della Brignone, che dopo un errore è riuscita a recuperare alla grande, ottenendo il 14° successo in carriera, il 4° stagione. L'atleta classe 1990 passa in testa anche alla classifica generale di superG con 186 punti mentre è già al comando di quelle di gigante e di combinata

Sci, Brignone prima e Goggia seconda: doppietta azzurra in Coppa del mondo

Ci risiamo, le azzurre dello Sci fanno sognare l'Italia. Strepitosa prestazione delle nostre portacolori nel SuperG in programma questa mattina a Sochi. Nella prova valida per la Coppa del mondo, primo posto per Federica Brignone che ha chiuso con il tempo di 1.25.33 davanti a Sofia Goggia, seconda in in 1.25.53. Le due italiane hanno anticipato la svizzera Joana Haehlen finita sul terzo gradino del podio. La Brignone si è resa protagonista di una prova super, culminata nell'eccezionale recupero dopo un errore. Assente a Sochi la campionessa statunitense Mikaela Shiffrin.

Brignone prima nella classifica generale di SuperG

Grazie a questo successo, Federica Brignone ha raggiunto la quattordicesima vittoria in carriera, la quarta stagionale oltre a cinque podi. Per l'atleta 29enne valdostana, si tratta di un successo pesante, che le permette, di passare in testa alla classifica generale di Super G dopo quattro gare su sette in calendario, con 186 punti all'attivo, oltre a quelle di gigante e combinata. Come se non bastasse la Brignone ha blindato ulteriormente il secondo posto nella classifica generale di Coppa del mondo, con 955 punti all'attivo, alle spalle della Shiffrin. Prosegue dunque l'eccezionale stagione dello sci azzurro, che ha fatto già registrare 27 podi azzurri (20 conquistati dalle ragazze)