Mantenerci in forma e allenarci in casa è oggi possibile, grazie a strumenti pensati anche per un utilizzo domestico. In questo articolo parliamo della panca da fitness: un attrezzo fondamentale per eseguire svariati tipi di esercizi, da svolgere a corpo libero o con l'aiuto di manubri e bilancieri, e in grado di sollecitare tutti i muscoli del corpo. La versatilità di utilizzo è infatti uno dei punti di forza della panca da body building, ed il corretto e costante allenamento permette di tonificare tra gli altri anche petto, spalle, bicipiti, dorsali, tricipiti e gambe. Molto utile quindi per l'home fitness, la panca può essere di tre tipi (piana, inclinata o multifunzione), tutti in grado di regolare seduta e schienale, e deve essere scelta tenendo a mente dettagli importanti come la qualità dei materiali e la facilità di montaggio a casa.

Le migliori panche fitness per allenarsi a casa

La nostra guida all'acquisto è dunque dedicata a questo importante e funzionale attrezzo: disponibile in vari modelli e adatto a tutti i tipi di allenamento. Le cinque panche di seguito segnalate, disponibili su Amazon, sono quelle che hanno meritato i voti più alti dagli amanti del fitness in Italia. Si tratta dei modelli più apprezzati, acquistati e meglio recensiti tra quelli disponibili online.

Relaxdays Panca declinata

Il primo modello che vogliamo presentarvi è quello della Relaxdays. Questa panca declinata, robusta e pieghevole, è perfetta per l'allenamento in casa ed è adatta non solo per i professionisti ma anche per i principianti. Sufficientemente imbottita nell'asse (lunga 105 x 29 cm) e nei blocchi per i piedi, la panca Relaxdays ha una struttura in metallo e da chiusa è larga soltanto 16 cm. È inoltre regolabile in altezza, può sostenere fino a 100 kg circa per persone alte massimo 185 cm e viene fornita con istruzioni per il montaggio e suggerimenti per l'allenamento.

Sportstech BRT200

Prodotta da un'azienda tedesca leader nella realizzazione di strumenti per il fitness, la Sportstech BRT200 è una panca multifunzione 3 in 1, con 3 diversi dispositivi di allenamento e 5 angoli di inclinazione. Può reggere un peso di 130 kg e può essere impiegata per allenare addominali, schiena e glutei o per eseguire altri esercizi individuali in tutta comodità e sicurezza, grazie ad un'imbottitura ergonomica e a piedini in gomma antiscivolo che offrono la massima stabilità. All'interno della confezione sono presenti anche due maniglie di supporto per l'allenamento.

Sportstech BRT500

Rispetto al modello precedentemente presentato, la Sportstech BRT500 è invece una panca pesi innovativa 8 in 1 che offre maggiori opzioni di allenamento rispetto alla BRT200. Dotata di imbottitura resistente, antistrappo e idrorepellente, ha uno schienale con 5 impostazioni regolabili e 8 livelli di altezza selezionabili. Stabilità, ottimi materiali e facilità di montaggio (sul sito del produttore c'è anche una guida online a disposizione), sono tra i ‘plus' rilevati da chi l'ha acquistata e montata in casa.

Sportstech BRT100

Dal design accattivante, la Sportstech 100 è una panca piana perfetta per molti esercizi e ideale per lavorare su addominali e schiena o per effettuare piegamenti. Può reggere fino a 120 kg, ha una seduta confortevole, 3 diversi livelli di inclinazione e come le altre panche della stessa azienda ha un sistema di chiusura intelligente che le permette di essere riposta senza problemi sotto un letto o in verticale, oppure di essere trasportata facilmente grazie ad una comoda maniglia.

Profihantel Premium Line

Stabile, multifunzionale e adatta anche a persone alte fino a 200 cm, la Profihantel Premium Line è una panca robusta (può sostenere fino a 55o kg), ben costruita e con 21 diverse posizioni di regolazione. Lo schienale, imbottito e dallo spessore di 5 cm, è regolabile su 7 livelli e permette di allenarsi in qualsiasi posizione desiderata. È inoltre presente una barra trasversale, posta sotto il sedile, capace di garantire una maggiore stabilità durante l'allenamento.

Come scegliere la panca fitness

Dopo aver visto le migliori panche per fitness per allenarsi a casa, in questa guida all'acquisto vogliamo inoltre porre l'accento sui requisiti utili per scegliere correttamente la panca più adatta. Per prima cosa bisogna valutare la frequenza e l’intensità dell'allenamento. Avere chiara l'idea sull'obiettivo da perseguire (ad esempio aumento massa muscolare o perdita di peso) è inoltre importante quanto la scelta dei gruppi muscolari da rinforzare e tonificare. È infine fondamentale considerare il massimo carico sostenibile dalla panca fitness (in proporzione anche ai pesi da sollevare), e calcolare lo spazio d'ingombro della stessa una volta ripiegata su se stessa.

Tipologia

Come abbiamo visto, le panche fitness possono essere di tre differenti tipologie:

  • Piana: permette di eseguire solo determinati esercizi con manubri o bilanciere o a corpo libero. Utile per tonificare i pettorali.
  • Inclinata: può essere adoperata anche per lavorare sulle fasce muscolari delle gambe.
  • Multifunzione: ideale perché dà l'opportunità di un allenamento ‘total body' senza nessun tipo di restrizioni.

Struttura

Solitamente realizzata in acciaio, la struttura della panca deve essere solida e sicura e dotata di piedini in grado di garantire stabilità su un tappetino ed eventualmente anche sul pavimento di casa. Molto importanti sono anche i dettagli di schienale e seduta, che devono essere ampi, sufficientemente imbottiti e realizzati con materiale resistente, impermeabile, inodore e antiscivolo.

Portata massima

Uno dei parametri più importanti da considerare per un allenamento sicuro è la capacità massima della panca. A seconda dei modelli presi in considerazione, questo dettaglio potrebbe infatti variare e passare da una capacità di 100 kg per i modelli ‘entry level', fino ai 300 e più di quelli garantiti da panche più professionali. In caso di utilizzo di una panca multifunzione, bisogna tener conto inoltre del peso del nostro corpo che va sommato a quello dei pesi con cui vogliamo allenarci.

Regolazione dell'inclinazione

A seconda del tipo di allenamento che vogliamo fare con la panca da fitness, si deve inoltre valutare quanto e come va regolata l'inclinazione. Quelle segnalate in questa guida all'acquisto presentano infatti vari livelli di regolazione e più è ampia la capacità di inclinazione della panca, maggiore è infatti la varietà di esercizi che si possono fare. Se per sollecitare gli addominali l'ideale è lavorare su una base piana, per stimolare ulteriormente braccia, gambe, pettorali e schiena deve essere dunque inclinato lo schienale.

Ingombro

L'ultimo dettaglio di cui tener conto prima dell'acquisto della panca da body building è quello dell'ingombro. Valutate attentamente lo spazio dove volete allenarvi e scegliete il modello che una volta montato si adatti perfettamente alle caratteristiche della stanza. Attenzione anche all'ingombro della panca una volta richiusa. Alcune di queste possono essere infatti infilate sotto ad un letto, altre hanno invece bisogno di maggior spazio per essere riposte una volta terminato l'allenamento.