17 Settembre 2021
10:10

Schumacher vestito da sposa, la foto inedita che terrorizzò la Ferrari: “Cosa faremo adesso?”

Michael Schumacher vestito da sposa che balla con Rubens Barrichello. Questo il contenuto di una foto tenuta segreta per 18 anni e pubblicata oggi che immortala il leggendario pilota di Formula 1 in un momento di ilarità lontano dalle telecamere. Una foto che per anni ha tormentato la Ferrari ma che adesso regala solo un’altra sfumatura inedita dell’uomo dietro al leggendario pilota.
A cura di Michele Mazzeo
credit: Thais Lessa Carneiro
credit: Thais Lessa Carneiro

Pubblicata la foto che per molti anni terrorizzò la Ferrari: il leggendario Michael Schumacher vestito da sposa che sorridente balla con il fido compagno di squadra Rubens Barrichello a Madonna di Campiglio. Foto che per 18 anni è stata gelosamente custodita e che ora, in contemporanea con l'uscita del documentario di Netflix sulla vita del sette volte campione di Formula 1, è stata resa pubblica dal giornalista brasiliano, habitué del paddock della F1, Flavio Gomes.

Una foto scattata da Thais Lessa Carneiro (allora moglie del noto giornalista di San Paolo) nel 2003 che immortalò un momento di ilarità del campionissimo tedesco rimasto per tutti questi anni solo nella mente delle poche persone presenti all'evento (gli smartphone, i live streaming, le dirette sui social ancora non c'erano). Una foto che per diverso tempo tenne in apprensione la Ferrari, la scuderia con cui il Kaiser corse fino al 2006, e la stessa famiglia Schumacher.

A rivelare questo aneddoto è stato lo stesso Flavio Gomes che nel suo blog ha voluto aggiungere questo inedito episodio, sfuggito anche ai produttori del documentario Netflix "Schumacher", avvenuto in una delle ultime sere del Wrooom, l'evento organizzato dal main sponsor Philipp Morris per presentare la squadra Ferrari.

Un'intera settimana sulle Alpi che si snodava tra eventi ufficiali e momenti di puro svago. Tra questi ultimi anche nottate di grandi bevute e ballate epiche. E fu proprio in una di queste notti che in uno dei salottini dell'hotel Michael Schumacher, molto estroverso lontano dalle telecamere, apparve vestito in abito da sposa invitando Barrichello a ballare, tra le risate generali, mentre un amico brasiliano di Rubinho suonava al pianoforte.

Fu a quel punto che la foto fu scattata: "Thais, mia moglie all'epoca, era con una piccola cinepresa analogica 135. Scattò tre foto e continuò a divertirsi, come tutti noi. Era solo il resoconto di un momento felice. Non me ne sono nemmeno accorto quando ha scattato le foto" racconta infatti Flavio Gomes.

credit: Thais Lessa Carneiro
credit: Thais Lessa Carneiro

Nessuno dunque sembrava essersi accorto di quello scatto ‘rubato'. Ma in realtà non è così: "Il giorno dopo, però, a colazione l'addetto stampa della Ferrari Luca Colajanni è venuto da me terrorizzato – racconta ancora infatti il giornalista brasiliano –: ‘Flavio, Flavio, per l'amor di Dio, hai fotografato Michael da sposa?' chiese. ‘Io no, ma Thais sì', risposi, scoppiando nuovamente a ridere. Luca era terrorizzato che quelle foto venissero pubblicate. Era la sua immagine, l'immagine della Ferrari, ‘Oh no! Oh cielo! Cosa faremo adesso?‘ ripeteva terrorizzato. Quindi, temendo potesse avere un infarto, l'ho rimproverato: ‘Luca, vaff****lo , sembra che tu non ci conosca!” gli dissi, cosa che sembrò rassicurarlo. ‘Questa non verrà mai pubblicata, è una foto personale, stai calmo. Siediti e mangia un croissant'" .

Nonostante tutte le rassicurazioni quella foto di Michael Schumacher in abito da sposa continuò ancora a tormentare la Ferrari e il suo addetto stampa: "Dopo, per anni, ogni volta che volevo tormentare Colajanni, lo chiamavo in disparte e gli dicevo che aveva bisogno di soldi, ed è per questo che avevo venduto le foto, e lui mi mandava all'inferno" conclude Flavio Gomes nel suo racconto. Una foto che dunque ha terrorizzato la scuderia di Maranello per anni, ma che, pubblicata oggi, a distanza di 18 anni ci regala solo un'altra sfumatura inedita dell'uomo dietro al leggendario pilota di Formula 1.

"Michael Schumacher non è morto, lui c'è": lo sfogo di Piero Ferrari
"Michael Schumacher non è morto, lui c'è": lo sfogo di Piero Ferrari
Fallimenti, delusioni, errori: la salita prima del dominio eterno di Schumacher in Ferrari
Fallimenti, delusioni, errori: la salita prima del dominio eterno di Schumacher in Ferrari
Mick Schumacher e Mazepin confermati in Haas: in F1 ora solo Giovinazzi non sa cosa farà nel 2022
Mick Schumacher e Mazepin confermati in Haas: in F1 ora solo Giovinazzi non sa cosa farà nel 2022
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
263
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
257
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
177
4
L. Norris McLaren
McLaren
145
5
S. Pérez
135
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
433
2
Aston martin red bull racing
397
3
McLaren
240
4
Ferrari
232
5
Alpine
104
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni