61 CONDIVISIONI

La Formula E resta in Italia ma cambia sede: ufficializzato il sostituto dell’eprix di Roma

Ufficializzato il calendario definitivo del Mondiale di Formula E 2024: la serie delle monoposto elettriche farà tappa per la prima volta sul circuito di Misano che sostituisce dunque l’ePrix di Roma.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Michele Mazzeo
61 CONDIVISIONI
Immagine

La Formula E ha annunciato oggi il calendario completo del Mondiale 2024 che con le sue 17 gare sarà il più lungo disputato nella sua storia. C'era grande attesa per scoprire anche quale fosse il sostituto dell'ePrix di Roma uscito dal calendario per motivi di sicurezza legati al layout del tracciato e alla crescente velocità dei bolidi elettrici. E l'attesa adesso è terminata: il campionato del mondo di Formula E anche nella prossima stagione farà tappa in Italia ma il weekend di gara andrà in scena sul circuito di Misano che ha vinto dunque il ballottaggio con Vallelunga.

Il mondiale riservato alle monoposto elettriche dunque sabato 13 e domenica 14 aprile 2024 sarà per la prima volta di scena sul circuito romagnolo intitolato all'indimenticato motociclista Marco Simoncelli e tra le più celebri sedi del campionato della MotoGP. Un evento storico accolto molto positivamente dal Presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini che dopo l'ufficialità dell'inserimento di Misano nel calendario del Mondiale di Formula E 2023 non ha nascosto il proprio compiacimento per ospitare in quella che è "la terra dei motori" l'unico campionato a zero impatto ambientale:

"La scelta di Misano per la tappa italiana della Formula E è un altro riconoscimento allo straordinario lavoro di squadra che ha reso l'Emilia-Romagna la regione italiana con il più alto numero di eventi sportivi nel Paese – ha difatti dichiarato il governatore emiliano –. In particolare, nei motori, questo appuntamento si aggiunge al ritorno della Formula 1 a Imola e alla MotoGp e alla Superbike che già si disputano sul circuito romagnolo. Complimenti agli organizzatori per questo nuovo traguardo, che lancia anche un messaggio importantissimo al di là del suo valore sportivo: la Formula E è il primo sport al mondo ‘Zero Carbon' e ci ricorda come la lotta ai cambiamenti climatici sia la priorità da affrontare in questo momento storico in ogni ambito" ha quindi chiosato.

Il calendario della Formula E 2024

  1. 13 gennaio: ePrix Messico, Mexico City
  2. 26-27 gennaio: ePrix Arabia Saudita, Diriyah
  3. 10 febbraio: ePrix India, Hyderabad
  4. 16 marzo: ePrix Brasile, San Paolo
  5. 30 marzo: ePrix Giappone, Tokyo
  6. 13-14 aprile: ePrix Italia, Misano
  7. 27 aprile: ePrix Monaco, Monte Carlo
  8. 11-12 maggio: ePrix Germania, Berlino
  9. 25-26 maggio: ePrix Cina, Shanghai
  10. 29-30 giugno: ePrix Stati Uniti, Portland
  11. 20-21 luglio: ePrix Gran Bretagna, Londra
61 CONDIVISIONI
Perché la Ferrari ha spostato la sede legale in Olanda pur continuando a pagare le tasse in Italia
Perché la Ferrari ha spostato la sede legale in Olanda pur continuando a pagare le tasse in Italia
La Formula 1 cambia ancora il format dei weekend con la Sprint Race: novità anche per il DRS
La Formula 1 cambia ancora il format dei weekend con la Sprint Race: novità anche per il DRS
La Serie A non cambia e resta a 20 squadre: bocciata la proposta di Juve, Milan, Inter e Roma
La Serie A non cambia e resta a 20 squadre: bocciata la proposta di Juve, Milan, Inter e Roma
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni