151 CONDIVISIONI
7 Ottobre 2021
14:43

Il calendario provvisorio della MotoGP 2022: il primo senza Valentino Rossi, il più lungo di sempre

La MotoGP ha diramato il calendario provvisorio del Mondiale 2022, il primo dopo il ritiro di Valentino Rossi. Ventuno le gare in programma per quello che sarà il campionato più lungo della storia del Motomondiale che inizierà a marzo a Losail e si chiuderà a novembre a Valencia. A maggio e settembre gli appuntamenti italiani del Mugello e di Misano.
A cura di Michele Mazzeo
151 CONDIVISIONI

Un campionato di 21 gare che comincia il 4 marzo e termina il 6 novembre. Questo si evince dal primo calendario provvisorio della MotoGP per la stagione 2022, la prima edizione senza il nove volte iridato Valentino Rossi. Come al solito si inizierà in Qatar sul circuito di Losail e si chiuderà a Valencia come avviene ormai da diversi anni. In mezzo tanti Gran Premi che, causa Covid 19, non si sono disputati in questi due anni.

Il Motomondiale infatti nel prossimo campionato vuole tornare in  Argentina, Giappone, Thailandia, Malesia e Australia, dove a causa della pandemia non si è potuto correre né nel 2020 né nel 2021. Si punta inoltre a far debuttare in calendario i GP di Indonesia (sul circuito di Mandalika) e Finlandia (sul tracciato del KymiRing). A questi, oltre ai classici appuntamenti di Austin, Jerez, Le Mans, Mugello, Montmelò, Sachsenring, Assen, Spielberg, Misano e Aragon, si aggiunge anche il GP del Portogallo a Portimao, reintrodotto in calendario per sopperire alle numerose cancellazioni dettate dalla situazione di emergenza sanitaria globale e pronto ad essere confermato anche nel 2022.

Il calendario provvisorio della MotoGP 2022

  1. GP Qatar (Losail): 4-6 marzo
  2. GP Indonesia (Mandalika): 18-20 marzo
  3. GP Argentina (Termas de Rio Hondo): 1-3 aprile
  4. GP Americhe (Austin): 8-10 aprile
  5. GP Portogallo (Portimao): 22-24 aprile
  6. GP Spagna (Jerez): 29 aprile -1 maggio
  7. GP Francia (Le Mans): 13-15 maggio
  8. GP Italia (Mugello): 27-29 maggio
  9. GP Catalunya (Barcellona): 3-5 giugno
  10. GP Germania (Sachsenring): 17-19 giugno
  11. GP Olanda (Assen): 24-26 giugno
  12. GP Finlandia (KymiRing): 8-10 luglio
  13. GP Gran Bretagna (Silverstone): 5-7 agosto
  14. GP Austria (Red Bull Ring): 19-21 agosto
  15. GP San Marino (Misano): 2-4 settembre
  16. GP Aragon (Aragon): 16-18 settembre
  17. GP Giappone (Motegi): 23-25 ​​settembre
  18. GP Thailandia (Buriram): 30 settembre-2 ottobre
  19. GP Australia (Phillip Island): 14-16 ottobre
  20. GP Malesia (Sepang): 21-23 ottobre
  21. GP Valencia (Valencia): 4-6 novembre
151 CONDIVISIONI
A Valentino Rossi restano solo i ricordi: "L'ultima volta ad Austin andò bene"
A Valentino Rossi restano solo i ricordi: "L'ultima volta ad Austin andò bene"
Valentino Rossi è categorico: "Non farò come Michael Schumacher"
Valentino Rossi è categorico: "Non farò come Michael Schumacher"
MotoGP, Marquez vola nelle prove libere 1 ad Austin. Flop Yamaha: Valentino Rossi penultimo
MotoGP, Marquez vola nelle prove libere 1 ad Austin. Flop Yamaha: Valentino Rossi penultimo
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
254
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
202
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
176
4
J. Miller Ducati
Ducati
148
5
J. Zarco Ducati
Ducati
141
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
291
2
Yamaha
282
3
Suzuki
197
4
Ktm
185
5
Honda
173
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni