8 Luglio 2022
19:39

Citroën promuove la mobilità sostenibile: 9 veicoli elettrici consegnati all’isola de La Maddalena

Citroën ha consegnato nove veicoli elettrici alle Autorità locali dell’isola de La Maddalena. La casa automobilistica prosegue nel suo obiettivo di elettrificare il 100% della sua gamma entro il 2025.
A cura di Fabrizio Rinelli

Citroën prosegue il suo percorso di promozione verso una mobilità sempre più improntata sull'elettrico. “CITROËN DRIVE LA MADDALENA ELECTRIC” è infatti un'iniziativa che Citroën ha voluto portare avanti consegnando una flotta di nove veicoli elettrici alle Autorità locali dell’isola de La Maddalena. Oltre alle vetture, incluse ci sono anche due WallBox per la ricarica offrendo vantaggi esclusivi riservati a tutti i suoi abitanti per l’acquisto di veicoli Citroën elettrificati.

L'obiettivo di Citroën è chiaro e ribadisce il forte impegno del noto marchio automobilistico di avviare velocemente il processo di transizione energetica ampliando la sua offerta di veicoli a basse emissioni, arrivando ad elettrificare il 100% della sua gamma entro il 2025. La mobilità sostenibile è dunque il fulcro dell'attuale progettualità di Citroën che nel dettaglio, con l'iniziativa che ha portato alla consegna di 9 veicoli elettrici alle Autorità locali dell'isola, ha voluto dare un segnale forte e decisivo.

La cerimonia di consegna dei veicoli elettrici.
La cerimonia di consegna dei veicoli elettrici.

Nello specifico, le vetture consegnate sono state divise equamente: tre Citroën Ami – 100% ëlectric, per il Comune de La Maddalena, una Citroën Ami – 100% ëlectric per la Marina Militare de La Maddalena, una Citroën Ami – 100% ëlectric per l’Ente Parco Nazionale de La Maddalena, una Citroën Ami – 100% ëlectric per la Polizia Locale de La Maddalena, una Citroën Ami – 100% ëlectric per la Capitaneria di Porto de La Maddalena, una Citroën ë – C4 Elettrica per il Comune de La Maddalenaun Citroën ë – Berlingo Elettrico per la Protezione Civile de La Maddalena.

Tutti i veicoli sono a trazione 100% elettrica e alla base del progetto vi è proprio il desiderio condiviso di migliorare la qualità della vita delle persone, promuovendo il processo di transizione energetica. Citroën dunque ribadisce il suo impegno verso una mobilità rispettosa dell’ambiente ed accessibile a tutti, non solo in termini economici ma anche per quanto riguarda la facilità di utilizzo e di ricarica quotidiana. Un'autentica svolta verso il futuro.

Proposta di legge controcorrente per vietare le auto elettriche: la provocazione dagli Stati Uniti
Proposta di legge controcorrente per vietare le auto elettriche: la provocazione dagli Stati Uniti
Ferrari 360 Modena in vendita a 11mila euro, sembra un affare ma non lo è: nasconde una fregatura
Ferrari 360 Modena in vendita a 11mila euro, sembra un affare ma non lo è: nasconde una fregatura
La banda che rubava solo Ferrari rarissime è stata beccata: usavano sempre lo stesso metodo
La banda che rubava solo Ferrari rarissime è stata beccata: usavano sempre lo stesso metodo
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni