08 dicembre 16:57 Vincono Torino e Brescia. Pareggia il Cagliari

Il Torino batte 2-1 la Fiorentina e sale all'ottavo posto. Torna e vince Corini, un gol di Balotelli permette al Brescia di vincere 1-0 in casa della Spal, decisivo Joronen che ha parato un rigore a Petagna. 2-2 tra Sassuolo e Cagliari, i sardi hanno rimontato due gol. Decisivo l'errore dal dischetto di Berardi.

08 dicembre 16:52 Gol di Caceres, Torino-Fiorentina 2-1

Al 90′ la Fiorentina accorcia le distanze con Caceres, che da due passi batte Sirigu e rende vivissimo il finale di partita.

08 dicembre 16:47 2-2 del Cagliari, pareggia Ragatzu al 90′

Non molla mai il Cagliari che trova il gol del 2-2 con Ragatzu, entrato da poco, che pareggia al 90′. Nainggolan, Cerri e Joao Pedro costruiscono e il giocatore sardo con un bel tiro supera il giovane Turati.

08 dicembre 16:46 Joronen sviene dopo uno scontro con Cistana, si riprende e torna tra i pali

Il portiere del Brescia grande protagonista poco fa, quando ha parato un rigore a Petagna, si scontra con Cistana e va giù. Perde i sensi il numero uno finlandese, che perde anche un po' di sangue dal mente. Fortunatamente Joronen poi si riprende.

08 dicembre 16:34 2-0 del Toro, gol di Ansaldi

Il Torino raddoppia, ha segnato Ansaldi. I granata si portano sul 2-0 e mettono le mani sulla partita. Per la Fiorentina è notte fonda. I viola sono a un passo dalla quarta sconfitta consecutiva. L'ombra di Gattuso si allunga su Montella.

08 dicembre 16:33 Joronen para rigore a Petagna

Paloschi steso in area da Magnani, calcio di rigore per la Spal. Joronen però neutralizza la conclusione di Petagna, che aveva calciato anche bene, ma il finlandese si è superato.

08 dicembre 16:22 Berardi sbaglia un calcio di rigore

Il Sassuolo fallisce una grossa chance, quella del 3-1. Berardi va dal dischetto, ma sbaglia. Il pallone sbatte sulla traversa.

08 dicembre 16:12 Gol di Balotelli, 1-0 del Brescia

Brescia avanti, ha segnato Balotelli, 1-0. Terzo gol in campionato per SuperMario. La squadra di Corini passa in casa della Spal con il suo giocatore più rappresentativo che da pochi passi insacca, batte Berisha e realizza il 50° gol della sua carriera in Serie A.

08 dicembre 16:07 Gol di Joao Pedro, Sassuolo-Cagliari 2-1

Il Cagliari riapre la partita, ha segnato Joao Pedro. Il Sassuolo è sempre avanti, ma 2-1.

08 dicembre 15:50 Fine primo tempo

Si sono chiusi i primi tempi delle partite del pomeriggio. Questi i risultati: Sassuolo-Cagliari 2-0, gol di Berardi e Djuric, Spal-Brescia 0-0, Torino-Fiorentina 1-0, gol di Zaza.

08 dicembre 15:36 2-0 del Sassuolo al Cagliari, gol di Djuricic

2-0 Sassuolo, ha segnato Djuricic. Azione magistrale dei neroverdi che passano da un'area all'altra velocemente. Berardi con un colpo di tacco allarga il gioco, Toljan scappa sulla fascia e mette in mezzo dove c'è puntuale Djuricic che mette il pallone alle spalle del portiere avversario. Il Cagliari è sotto di due gol.

08 dicembre 15:34 Gol della Spal, il VAR lo annulla

Trova il vantaggio la Spal con Kurtic in una confusa azione, ma la gioia dura il tempo di un soffio. Orsato annulla, il Var conferma. Si resta così sullo 0-0.

08 dicembre 15:24 Gol di Zaza, Torino 1 Fiorentina 0

Toro avanti, ha segnato Zaza. Erano almeno cinque minuti che i granata stavano attaccando e al 22′ trovano il gol dell'1-0, splendido cross di Ansaldi incornata vincente di Zaza e vantaggio per il Torino.

08 dicembre 15:23 Il Brescia fa la partita

Nessun gol a Ferrara, dove si vede però un ottimo Brescia che ha ritrovato il gioco con Corini in panchina. Ci hanno provato sia Balotelli che Tonali.

08 dicembre 15:13 Infortunio per De Silvestri

Dopo nemmeno dieci minuti è costretto a uscire dal campo il difensore del Torino Lorenzo De Silvestri. Si teme un serio infortunio per il calciatore romano che è stato sostituito da Ola Aina, esterno nigeriano scuola Chelsea.

08 dicembre 15:07 Sassuolo-Cagliari 1-0, gol di Berardi

Al 6′ Berardi segna il gol del vantaggio per il Sassuolo, 1-0 al Cagliari. Pallone in profondità splendido di Djuricic per il giocatore calabrese che al ritorno in campo insacca. Ottavo gol in campionato per Berardi.

08 dicembre 15:01 Si parte

Iniziano Spal-Brescia, Sassuolo-Cagliari e Torino-Fiorentina.

08 dicembre 14:27 Le formazioni delle partite delle 15

Le formazioni ufficiali di Sassuolo-Cagliari

  • SASSUOLO (4-3-3): Turati; Toljan, Marlon, Romagna, Kyriakopoulos, Magnanelli, Locatelli, Djuricic, Berardi Caputo, Boga. All. De Zerbi.
  • CAGLIARI: (4-3-1-2): Rafael; Cacciatore, Pisacane, Klavan, Pellegrini; Nandez, Cigarini, Rog; Nainggolan; Joao Pedro, Simeone. All. Maran.

Le formazioni ufficiali di Spal-Brescia

  • SPAL (4-3-2-1): Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic, Igor; Missiroli, Murgia, Kurtic; Valoti, Janko; Petagna. All: Semplici
  • BRESCIA (4-3-1-2): Joronen; Mateju, Cistana, Chancellor, Sabelli; Ndoj, Tonali, Bisoli; Romulo; Torregrossa, Balotelli. All: Corini

Le formazioni di Torino-Fiorentina

  • TORINO (4-4-1-1): Sirigu, De Silvestri, Izzo, Nkoulou, Bremer; Verdi, Baselli, Rincon, Ansaldi; Berenguer; Zaza
  • FIORENTINA (4-3-3): Dragowski; Caceres, Milenkovic, Ceccherini, Dalbert; Benassi, Pulgar, Castrovilli; Ghezzal, Chiesa, Vlahovic

08 dicembre 14:26 Lecce-Genoa 2-2

Quando gioca il Lecce sono garantiti gol e spettacolo. Al Via del Mare il match con il Genoa è terminato 2-2. La squadra di Thiago Motta segna due gol nel primo tempo con Pandev e Criscito su rigore, ma nella ripresa viene raggiunta da Falco e Tabanelli. Espulsi Agudelo e Pandev.

08 dicembre 14:10 Espulso Pandev, Genoa in 9

Rosso pure per Goran Pandev. Il macedone si becca due cartellini gialli nel giro di quattro minuti e viene espulso. Il primo cartellino se lo prende per simulazione, poi viene ammonito nuovamente da Rocchi. Il Genoa in 9 deve difendere il 2-2.

08 dicembre 14:04 Gol di Tabanelli, 2-2 del Lecce

2-2. Dopo il rosso subito da Agudelo il Genoa subisce il pari, splendido cross dalla destra di Falco, inserimento di Tabanelli che con un colpo di testa perfetto batte Radu e pareggia.

08 dicembre 14:02 Espulso Agudelo, Genoa in 10

Genoa in 10. Agudelo commette una sciocchezza e viene ammonito per la seconda volta. Il colombiano simula un fallo sotto gli occhi di Rocchi che lo ammonisce di nuovo.

08 dicembre 13:52 Gran gol di Falco, Lecce-Genoa 1-2

Il Lecce accorcia, prodezza di Falco. Il talentuoso calciatore di Liverani, entrato nella ripresa, ha il piede caldissimo e con un tiro a giro favoloso non lascia scampo a Radu.

08 dicembre 13:21 Criscito su rigore, 2-0 Genoa

A sei secondi dalla fine del recupero Lucioni abbatte Pandev, caldissimo, il fallo è netto, calcio di rigore. Giallo per il difensore che era diffidato. Dal dischetto Criscito è implacabile. All'intervallo il Genoa torna negli spogliatoi sul 2-0.

08 dicembre 13:16 Il Lecce ci prova con La Mantia

Questo è un Lecce molto diverso rispetto a quello visto nelle ultime settimane, la reazione dopo l'1-0 del Genoa c'è stata con le conclusioni di Babacar e La Mantia.

08 dicembre 13:03 Che gol. Pandev segna da centrocampo. Lecce 0 Genoa 1

1-0 del Genoa, grandissimo gol di Pandev. Pinamonti scatta sul filo del fuorigioco, il portiere Gabriel esce lo anticipa e rinvia, ma lascia la porta vuota, il pallone finisce dalle parti del macedone che stoppa e tira di contro balzo, il tiro che viene fuori è perfetto e finisce in rete. Gol pazzesco.

08 dicembre 12:55 Problemi per Pinamonti

Brutto colpo di Rispoli, Pinamonti va al tappeto. L'attaccante cresciuto nell'Inter ha subito una brutta botta ed è rimasto fuori qualche minuto.

08 dicembre 12:48 Il Genoa fa la partita

La squadra di Thiago Motta sin dall'inizio fa la partita. Pandev è il più attivo del tridente. Il Lecce si difende con otto uomini dietro la linea della palla.

08 dicembre 12:33 Via

Inizia Lecce-Genoa.

08 dicembre 11:37 Le formazioni ufficiali di Lecce-Genoa

Shakhov trequartista alle spalle di Farias e Babacer nel Lecce di Liverani. Torna al 4-3-3 Thiago Motta che in avanti schiera Pandev, Pinamonti e Agudelo. In difesa c'è Criscito.

  • LECCE (4-3-1-2): Gabriel; Rispoli, Lucioni, Dell'Orco, Calderoni; Majer, Tachtsidis, Petriccione; Shakhov; Farias, Babacar
  • GENOA (4-3-3): Radu; Ghiglione, Biraschi, Romero, Criscito; Pajac, Schone, Sturaro; Pandev, Pinamonti, Agudelo

08 dicembre 10:19 I risultati degli anticipi della 15a giornata

Il turno è iniziato venerdì con Inter-Roma, la sfida di San Siro è finita 0-0. Mentre sabato in rimonta l'Atalanta ha battuto 3-2 il Verona, gol decisivo di Djimsiti. Udinese e Napoli hanno pareggiato 1-1 (reti di Lasagna e Zielinski), mentre la Lazio ha sconfitto 3-1 la Juventus (gol di Ronaldo, Luiz Felipe, Milinkovic-Savic e Caicedo).

08 dicembre 10:17 Dove vedere in tv e in streaming le partite della 15a giornata

Lecce-Genoa, la partita delle 12.30, è un'esclusiva DAZN, che manderà in onda in diretta anche Spal-Brescia alle ore 15. Tutte le altre sfide della domenica saranno trasmesse da Sky: Sassuolo-Cagliari e Torino-Fiorentina (ore 15), Sampdoria-Parma (18) e il posticipo Bologna-Milan (20.45). Tutte le partite saranno visibili anche in streaming sui rispettivi dispositivi e cioè  l'applicazione di DAZN e Sky Go.

08 dicembre 10:14 Il programma della 15a giornata

Dopo i quattro anticipi oggi si comincia con Lecce-Genoa. Nel pomeriggio ci sono tre partite interessanti: Spal-Brescia, è quasi già da dentro o fuori, con le ultime due della classe a sfidarsi, Torino-Fiorentina è un match tra deluse. Entrambe le squadre pensavano e speravano di essere più avanti e poi c'è Sassuolo-Cagliari, con i rossoblu che vincendo sarebbero quarti solitari.

08 dicembre 10:12 Lecce-Genoa in campo alle 12.30


Al Via del Mare inizia la domenica della Serie A con la partita tra Lecce e Genoa, una sfida salvezza. I giallorossi pugliesi vogliono continuare a vincere, mentre i Grifoni sperano di togliersi dalle sabbie mobile della zona caldissima. L'arrivo di Thiago Motta non ha dato i frutti sperati e i rossoblu sono terzultimi. Si prevede un match spettacolare, perché sulle panchine delle due squadre ci sono due tecnici votati al gioco offensivo.