04 luglio 23:41 Nel finale animi accesi, Theo e Lazzari vengono quasi alle mani

Nervi tesi a fine gara quando a centrocampo il rossonero Theo Hernandez e il laziale Lazzari hanno qualcosa da dirsi. Parole grosse, qualche spinta e i compagni che cercando di far riportare la calma in campo. Attimi di tensione, poi tutto ritorna tranquillo con i giocatori che raggiungono gli spogliatoi. Per sedare gli animi interviene anche Stefano Pioli

fine gara E’ finita! Milan corsaro all’Olimpico

Successo importantissimo del Milan all'Olimpico contro la Lazio: un 3-0 che mette i rossoneri in piena corsa per l'Europa e ridimensiona i capitolini adesso a -7 dalla Juventus capolista

90' Lazio-Milan 0-3, tempo regolamentare scaduto

E' scoccato il 90′ all'Olimpico con il Milan che ha in pugno il match. Saranno solo due i minuti di recupero

82' Ancora Theo pericoloso

Il Milan è pericoloso con Theo Hernandez che però sbaglia il colpo del ko: palla di poco a lato, da solo davanti a Strakosha. Ibrahimovic in panchina per la rabbia, scaglia via una scarpetta di Conti a causa dell'errore clamoroso di Theo Hernandez, nonostante lo 0-3 per i rossoneri

80' Lazio-Milan 0-3, dieci minuti al 90′

La partita scivola verso il 90′ con i ritmi meno alti per la stanchezza e il caldo. Il Milan gestisce al meglio il triplo vantaggio

69' Theo Hernandez pericoloso!

Al 69′ minuto è Theo Hernandez a farsi pericoloso: il suo tentativo da vicino termina tra i guantoni del portiere del Milan,  che devia lontano dalla propria porta.

65' Il Milan gestisce il match, la Lazio non riesce a sfondare

I minuti scorrono con i rossoneri saldamente in vantaggio 3-0: per Simone Inzaghi mancano le alternative senza Caicedo e Immobile (squalificati) in avanti

60' Tris di Ante Rebic!

il Milan passa ancora: è Ante rebic a trovare il 3-0 all'Olimpico. Anche il VAR conferma la regolarità della rete del croato

58' Lazio-Milan 0-2, Bonaventura sfiora il tris

La Lazio gioca meglio nella ripresa, il Milan si adegua e punge in contropiede: Bonaventura si fa pericoloso con un tiro a fil di palo che prova a sorprendere Strakosha

53' Lazzari a segno, ma il giocatore della Lazio è in fuorigioco

La Lazio è andata in gol ma Lazzari era in fuorigioco al momento della rete e giustamente tutto viene annullato: Lazio-Milan 0-2

48' Correa impegna Donnarumma

Correa per due volte prova la via del gol: prima con una deviazione che si spegne sul fondo poi con una incursione che impegna Donnarumma alla parata a terra

46' Si riparte all’Olimpico, Lazio-Milan 0-2

Riprende il match con il secondo tempo e il Milan sul 2-0 contro la Lazio. Non c'è Ibrahimovic in campo, sostituito da Rebic

intervallo Ibrahimovic, buon primo tempo tra movimento e assist

Le statistiche del primo tempo premiano Zlatan Ibrahimovic che sta giocando dal primo minuto all'Olimpico. Per lui, l'assist vincente in occasione per il primo gol del Milan, un gol annullato per fuorigioco e una rete, del 2-0 su calcio di rigore oltre a 26 palloni giocati e 17 passaggi a buon fine

fine primo tempo Lazio-Milan 0-2, ottimo primo tempo per i rossoneri

Intervallo del match con il Milan che gestisce il doppio vantaggio con un primo tempo giocato bene, con ordine e punendo la Lazio laddove ha potuto. Padroni di casa che hanno giocato solamente a sprazzi mostrando difficoltà nella gestione dei ritmi e delle misure soprattutto in mediana.
Nel finale grande occasione ancora una volta per Luis Alberto il migliore della squadra di Inzaghi

43' Milan in controllo, buon primo tempo di Ibra

il Milan cerca di chiudere il primo tempo in controllo e pungendo in contropiede. Buon primo tempo di Ibra al di là del rigore segnato: movimento e fisicità che fanno capire come l'infortunio sia oramai alle spalle

40' Lazio-Milan 0-2, ultimi minuti con i padroni di casa in pressione

La Lazio prova a dare costanza al proprio gioco ma il Milan è attento e ordinato provando a scappare in contropiede non appena può

37' Cambia il Milan, dentro Paqueta fuori Calhanoglu

Cambia Pioli a centrocampo, togliendo Calhanoglu  – che accusa problemi al polpaccio – facendo entrare Paqueta.

34' Lazio-Milan 0-2 Ibra su rigore

Il Milan raddoppia, su rigore: Ibrahimovic non sbaglia dal dischetto per il raddoppio del Milan. Il rigore è stato causato da un colpo di mano di Radu che Calvarese ha fischiato aiutato dal VAR. Strakosha aveva intuito il tiro di Ibra toccando anche la palla

32' Ibra in gol, ma è fuorigioco

Il Milan trova il raddoppio al 32′ con Zlatan Ibrahimovic ma lo svedese è in fuorigioco e Cavalese annulla la rete

30' La Lazio prova a reagire

Azione prolungata dei padroni di casa con Luis Alberto che prova il tiro, deviato dalla difesa rossonera. Poi la palla in area del Milan ma Romagnoli sventa ogni pericolo

27' Il Milan prova il colpo del ko

Dopo il vantaggio, il Milan prova a mettere pressione alla Lazio: è Saelemaekers a farsi pericoloso provando a sorprednere con una incursione centrale, la difesa della Lazio che rischia ma tiene alta la propria linea difensiva fermando le incursioni avversarie

23' Gol del Milan, a segno Calhanoglu

E' il Milan a sbloccare il match all'Olimpico grazie alla rete di Calhanoglu: tiro da fuori area, deviazione lieve di Parolo e palla che si invola all'incrocio beffando Strakosha

19' In tribuna i dirigenti rossoneri seguono il match

Mentre in campo resta 0-0 la sfida tra Lazio e Milan, tutta la dirigenza rossonera è seduta sulle tribune dell'Olimpico, rispettando le distanze sociali. Volti attenti e, forse, un po' preoccupati

17' Lazio-Milan 0-0, Ibrahimovic gioca anche a centrocampo

Senza sbocchi importanti in avanti, Ibrahimovic cerca l'appoggio dei compagni anche in mediana e si inventa regista per aprire la difesa della Lazio

15' Strakosha esce sicuro in presa alta

Nessuna grande emozione in campo nei primi 15 minuti di gioco. I due portieri non sono mai stati impegnati seriamente dagli attacchi avversari

11' Possesso Lazio, il Milan costretto nella propria metà campo

La Lazio ha aumentato la pressione in questi ultimi minuti prendendo le misure nella metà campo del Milan

8' Luis Alberto prova a inserirsi tra le linee rossonere

14 assist e 5 gol in campionato per Luis Alberto che ha il compito di tenere alta la linea della Lazio questa sera priva di Immobile e Caicedo, squalificati. Il laziale è già stato protagonista di alcune verticalizzazioni interessanti.

04 luglio 21:53 Immobile segue il match dalla tribuna

Ciro Immobile è in tribuna a seguire la partita. Squalificato per questo match, l'attaccante della Lazio è il capocannoniere della Serie A

3' Buon ritmo della Lazio, Milan controlla

Minuti di studio per Lazio e Milan in questi istanti iniziali di match

1' Lazio-Milan 0-0, è iniziata la sfida

Milan e Lazio stanno giocando all'Olimpico di Roma per la 30a giornata di campionato

04 luglio 21:47 Anche senza pubblico, spettacolo all’Olimpico

Anche se non c'è il pubblico per protoclli Covid il colpo d'occhio è comunque notevole all'Olimpico per Lazio-Milan

04 luglio 21:44 Tutto pronto per Lazio-Milan all’Olimpico

Partita che vale l'Europa e qualcosa di più: per il Milan un successo che sarebbe il lasciapassare per la prossima Europa League, per la Lazio la conferma del secondo posto e della Champions con vista scudetto restando in scia alla Juventus, vittoriosa nel pomeriggio.
In un Olimpico ancora una volta a porte chiuse, Milan e Lazio sono pronte per darsi battaglia fino al 90′ e oltre. Se manca una delle stelle più attese, Immobile squalificato, c'è però Ibrahimovic che torna titolare dal primo minuto dopo l'infortunio.

04 luglio 21:15 Lazio, senza Immobile è sempre dura segnare

La Lazio giocherà la sua prima partita di questo campionato senza Ciro Immobile.  L'attaccante di Simone Inzaghi è squalificato per un turno, insieme al compagno di reparto Caicedo. Nelle partite di Serie A in cui la Lazio ha giocato  senza di lui perché sostuito, in campo la media gol a partita dei biancocelesti è calata decisamente. Si è passati dal una media di un 2.2 gol a partita a 1.5.

04 luglio 20:55 Dove vedere in tv Lazio-Milan e in diretta streaming

LazioMilan è in programma alle ore 21.45 allo Stadio Olimpico di Roma e sarà visibile in esclusiva in diretta e in streaming su Dazn e Dazn1 (canale 209 di Sky). Per seguire il match in streaming si deve invece scaricare l'applicazione sempre fornita da DAZN e a disposizione di tutti gli abbonati.

Lazio-Milan è l'incontro che chiude il 30° turno del sabato, dopo il derby Juventus-Torino e la partita delle 19.30 Sassuolo-Lecce. Proprio il derby vinto dai bianconeri, 4-1, è lo stimolo per doversi imporre sul Milan e non permettere alla Juventus di creare un nuovo vuoto dietro di sè. Se la Lazio vincerà tornerà a -4 dai bianconeri.

04 luglio 20:44 Precedenti e statistiche di Lazio-Milan

Per la 30a giornata di campionato, Lazio-Milan conclude il trittico di partite di sabato 4 luglio. Dopo Juventus-Torino e Sassuolo-Lecce tocca alla squadra di Inzaghi scendere in campo all'Olimpico contro i rossoneri di Pioli. La Lazio è reduce da due successi in rimonta consecutivi contro Torino e Fiorentina, che l'hanno proiettata in scia ad una Juventus che non lascia punti sul campo. Ma questa sera sarà priva di Immobile e Caicedo, entrambi squalificati e Inzaghi si affiderà alla coppia inedita Luis Alberto-Correa per sperare nella corsa verso lo scudetto.
I rossoneri non possono permettersi altri errori dopo il mezzo passo falso sul campo della Spal, con il pareggio agguantato soltanto nei minuti di recupero. Il successo sulla Roma ha ridato sprint alle velleità del Milan che cerca una piazza per l'Europa e che lo farà puntando con Ibrahimovic al rientro dopo l'infortunio.

Nei 153 precedenti tra queste due squadre, il bilancio è nettamente a favore del Milan con 65 vittorie, contro le 29 biancocelesti e i 59 pareggi. Nelle gare disputate all'Olimpico, c'è più equilibrio: sono 76, con un bilancio che vede 19 vittorie della Lazio, 21 successi rossoneri e ben 36 pareggi. I biancazzurri sono però in vantaggio nel computo delle reti, con 100 gol all’attivo e 91 al passivo.

04 luglio 20:36 Lazio-Milan, formazioni ufficiali e diretta tv

LazioMilan è in programma alle ore 21.45 allo Stadio Olimpico di Roma e sarà visibile in esclusiva in diretta e in streaming su Dazn e Dazn1 (canale 209 di Sky). Per seguire il match in streaming si deve invece scaricare l'applicazione di DAZN E' valida per il 30° turno di campionato e sarà fondamentale capire come risponderà la squadra di Inzaghi al nuovo allungo in classifica della Juventus che nel pomeriggio ha avuto la meglio contro il Torino in un derby dominato 4-1.

Per i padroni di casa, Simone Inzaghi ha scelto il classico 3-5-1-1 con Correa al rientro di fianco a Luis Alberto con Immobile  e Caicedo squalificati. Per  Stefano Pioli la scelta in avanti cade su Ibrahimovic con Rebic che si siede inizialmente in panchina a rifiatare. Il modulo rossonero è il  4-2-3-1

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Parolo, Leiva, Milinkovic, Jony; Luis Alberto; Correa.
A disp.: Proto, Guerrieri, Vavro, Lukaku, Bastos, J. Silva, A. Anderson, D. Anderson, Armini, Cataldi.
All.: Simone Inzaghi

MILAN (4-2-3-1): G. Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernández; Kessié, Bennacer; Saelemaekers, Bonaventura, Çalhanoglu; Ibrahimovic.
A disp.: Begović, A. Donnarumma, Conti, Gabbia, Laxalt, Biglia, Krunić,  Paquetà, D. Maldini, R. Leão, Rebic.
All.: Stefano Pioli.