95' L’Inter batte 4-2 il Milan e sale al comando, agganciata la Juve

L'Inter vince con una grandissima rimonta il derby e aggancia la Juventus al comando. Nella ripresa i nerazzurri hanno segnato quattro gol e hanno mandato al tappeto i rossoneri. Marcatori: Rebic, Ibrahimovic, Brozovic, Vecino, de Vrij e Lukaku. Conte riprende la Juve, la Lazio è a -1.

94' Poker dell’Inter, gol di Lukaku

4-2 dell'Inter. I nerazzurri cercano di tenere il pallone, la gestione produce il poker, assist di Moses e testa di Lukaku, al 17° centro in campionato. Milan al tappeto.

81' Traversa di Eriksen

Calcia una punizione da trenta metri Christian Eriksen, lo fa in modo splendido, il pallone è potentissimo si abbassa e si stampa però sulla traversa. Una beffa enorme per il danese vicinissimo al primo gol con la maglia dell'Inter nel derby.

70' 3-2 dell’Inter, gol di de Vrij: remuntada nerazzurra

3-2 dell'Inter. Lukaku con una grande giocata sfiora il gol, la sua conclusione è sporcata da un difensore rossonero e finisce in angolo. Dalla bandierina Candreva pennella per de Vrij che colpisce di testa e mette il pallone nell'angolino. Apoteosi nerazzurra.

54' 2-2 di Vecino, pari dell’Inter

L'Inter trova il pari con Vecino. Dopo la gioia per il 2-2 c'è dubbio sulla posizione di Alexis Sanchez. Il cileno a prima vista sembra in posizione irregolare, ma poi in realtà tirando bene la linea si vede che l'ex Arsenal è partito in posizione regolare. Due gol in due minuti per i nerazzurri.

52' Gol di Brozovic, Inter-Milan 1-2

Gol di Brozovic, l'Inter riapre il derby. Il centrocampista croato, a segno, anche nella gara di andata, con un tiro al volo di prima intenzione batte Donnarumma e segna il gol dell'1-2.

45' Ibra raddoppia, 2-0 del Milan

Il Milan raddoppia, ha segnato Ibrahimovic. Sugli sviluppi di un corner lo svedese riceve da Kessié e con un colpo di testa buca le mani di Padelli, 2-0 del Milan.

41' Ibra va in cielo, svetta come Ronaldo salta su Godin e il Milan fa l’1-0

Gesto di grandissima potenza di Zlatan Ibrahimovic che su un cross spiovente dalla destra salta in cielo sovrasta Godin e mette in mezzo, poi sbaglia Padelli e segna Rebic. Ibra emula CR7, che saltò quasi 3 metri svettando su Murru in Sampdoria-Juventus. Lo svedese è salito a 2.53.

40' 1-0 Milan, sbaglia Padelli e segna Rebic

Ha segnato il Milan, 1-0. Ibra salta in cielo, svetta su Godin e mette in mezzo, Padelli sbaglia e Rebic a porta vuota non sbaglia.

33' Meglio il Milan

Non è un derby spettacolare, tra le due squadre quella che propone di più è senza dubbio il Milan, che non riesce a imbeccare Ibrahimovic, ma ha un ispiratissimo Calhanoglu e un pimpante Rebic.

23' Donnarumma dice di no a Vecino

Lukaku riceve un pallone da Candreva, avanza velocemente e mette in mezzo per l'accorrente Vecino che calcia di prima intenzione, lo fa in modo rapido, ma centralmente, Donnarumma respinge. Si resta sullo 0 a 0.

18' Occasione per Godin

L'Inter sfiora l'1-0. Sugli sviluppi di un corner svetta Diego Godin che colpisce molto bene di testa, prende il tempo al marcatore diretto, il pallone esce di pochissimo.

8' Palo di Calhanoglu

Il forcing del Milan continua e Calhanoglu con una conclusione affilata calcia dalla distanza, lo fa molto bene, ma non è fortunato, la sua conclusione si stampa sul palo. Grande pericolo per l'Inter.

5' Parte meglio il Milan

Questo 4-4-1-1 sorprende un po' l'Inter e il Milan in avvio è grande protagonista e totale padrone del campo. La retroguardia dell'Inter è compatta e per questo gli avanti rossoneri non hanno avuto delle vere chance.

1' Le coreografie dei tifosi di Inter e Milan

Inizia il derby di Milano, le due squadre iniziano a giocare sugli spalti coreografie meravigliose.

09 febbraio 20:19 Dove vedere Inter-Milan in tv e streaming

Il derby di Milano sarà trasmesso in esclusiva e in diretta da Sky, che manderà in onda sui canali 201 (Sky Sport Uno), 202 (Sky Serie A) e 251 (Sky Calcio). Inter-Milan live anche sui canali del digitale terrestre (473 e 483) e disponibile anche in streaming sull'App di SkyGo e su NowTv. La telecronaca dell'incontro sarà affidata a Riccardo Trevisani e Daniele Adani.

09 febbraio 20:08 Le formazioni ufficiali di Inter-Milan

Handanovic non ce la fa, gioca Padelli e in panchina anche Stankovic. A sorpresa fuori Eriksen, al suo posto gioca Alexis Sanchez che affianca Lukaku. Novità anche nel Milan, 4-4-1-1 con Calhanoglu alle spalle di Ibrahimovic, grande ex del derby.

Inter-Milan: formazioni ufficiali

INTER (3-5-2) – Padelli; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Young; Sanchez, Lukaku.
A disp.: Handanovic, Stankovic, Moses, Sensi, Ranocchia, Asamoah, Borja Valero, Eriksen, Esposito, Agoume, D'Ambrosio, Biraghi.

MILAN (4-4-1-1) – Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Rebic; Calhanoglu; Ibrahimovic.
A disp.: Begovic, Donnarumma A., Calabria, Bonaventura, Leao, Biglia, Musacchio, Paquetà, Gabbia, Saelemaekers, Laxalt, Brescianini.

09 febbraio 20:03 Stasera alle 20.45 in diretta la partita Inter-Milan per Serie A

Oggi alle 20.45 in diretta la partita Inter-Milan

Questa è la serata del derby di Milano, una delle partite più attese di tutto l'anno. Il derby Inter-Milan quest'anno vale un po' di più rispetto alle ultime stagioni. Perché l'Inter vincendo aggancerebbe la Juventus al comando, i bianconeri hanno perso 2-1 ieri a Verona. Conte fiuta la grande chance e vuole bissare il successo dell'andata. Anche il Milan ha bisogno dei tre punti, perché solo vincendo rimarrebbe una flebile speranza di inseguire il quarto posto (l'Atalanta ora è a dieci punti). Le squadre di Conte e Pioli nel 2020 non hanno mai perso. L'Inter in campionato ha perso solo contro la Juve a inizio ottobre, mentre il Milan ha ottenuto cinque vittorie e un pareggio nelle ultime sei partite.

Inter-Milan: formazioni ufficiali

INTER (3-5-2) – Padelli; Godin, de Vrij, Skriniar; Candreva, Vecino, Brozovic, Barella, Young; Sanchez, Lukaku.
A disp.: Handanovic, Stankovic, Moses, Sensi, Ranocchia, Asamoah, Borja Valero, Eriksen, Esposito, Agoume, D'Ambrosio, Biraghi.

MILAN (4-4-1-1) – Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Rebic; Calhanoglu; Ibrahimovic.
A disp.: Begovic, Donnarumma A., Calabria, Bonaventura, Leao, Biglia, Musacchio, Paquetà, Gabbia, Saelemaekers, Laxalt, Brescianini.

Dove vedere Inter-Milan in tv e streaming

Il derby di Milano sarà trasmesso in esclusiva e in diretta da Sky, che manderà in onda sui canali 201 (Sky Sport Uno), 202 (Sky Serie A) e 251 (Sky Calcio). Inter-Milan live anche sui canali del digitale terrestre (473 e 483) e disponibile anche in streaming sull'App di SkyGo e su NowTv. La telecronaca dell'incontro sarà affidata a Riccardo Trevisani e Daniele Adani.