16 Luglio 23:41 SPAL-Inter 0-4, il tabellino

Ottima prova dell'Inter di Conte. Quando l'arbitro Giua fischia la fine il tabellino segna 4 reti al'attivo e zero al passivo, in un match dominato con attenzione e determinazione

Il tabellino

SPAL-Inter 0-4 (37′ Candreva, 54′ Biraghi, 60′ Sanchez, 74′ Gagliardini)

SPAL (4-4-2): Letica; Sala, Vicari (82′ Salamon), Bonifazi, Reca (66′ Cionek); Murgia (82′ Tunjov), Valdifiori, Dabo, Strefezza (66′ D’Alessandro); Cerri (75′  Di Francesco), Petagna.
A disp. Thiam, Meneghetti, Missiroli, Floccari, Castro, Felipe, Tomovic.
Allenatore: Di Biagio.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni (62′ D’Ambrosio); Candreva (80′ Pirola), Gagliardini (75′  Borja Valero), Brozovic, Biraghi (62′ Young); Eriksen; Sanchez (80′ Esposito), Lautaro Martinez.
A disp. Padelli, Berni, De Vrij, Moses, Asamoah, Agoume.
Allenatore: Conte.

fine match E’ finita, l’Inter ha maltrattato la SPAL 4-0

Giua fischia la fine della partita al Mazza: SPAL-Inter 0-4 e nerazzurri proiettati al secondo posto in classifica alle spalle della Juventus

84' SPAL-Inter 0-4, fasi finali, con i nerazzurri in controllo

La partita al Mazza sembra oramai segnata in questi minuti finali con le due squadre molto stanche e un risultato che è in pugno dell'Inter: 4-0, la SPAL non sembra in grado di impensierire la difesa di Conte, con un risultato che proietta i nerazzurri al secondo posto in classifica, mentre lascia la SPAL inchiodata a quota 19

79' Girandola di cambi: Esposito e Pirola per l’Inter in campo

Cambia Conte per fare rifiatare i suoi: Esposito e Pirola in campo al posto di Candreva e Sanchez autori di due dei quattro gol del'Inter.

74' Gagliardini segna: SPAL-Inter 0-4

Anche per Gagliardini c'è gloria, grazie all'ennesima giocata vincente di Sanchez che gli mette sui piedi una palla solo da accompagnare in porta. Per il poker nerazzurro, con l'Inter padrona del campo e la SPAL sparita dalla scena.

69' Petagna dalla distanza, mira sbagliata

Andrea Petagna prova a riaprire la partita con un gran sinistro dalla distanza: palla lontana dal palo ma avesse trovato la prota sarebbero stati problemi per Handanovic

67' Lautaro alla ricerca del gol, ci prova di testa

Lautaro Martinez continua la sua battaglia personale con i gol sbagliati: ci prova di testa ma non riesce a trovare la porta di Letica

65' SPAL-Inter 0-3, i nerazzurri falliscono il poker

Ottimo spunto personale di Sanchez , tra i migliori dei nerazzurri che si porta via tutta la difesa della SPAL ma quando mette la palla a centro area non trova nessun compagno pronto ad appoggiare facilmente a rete per la palla del 4-0

60' Tris di Alexis Sanchez

Inter che adesso dilaga a Ferrara: a segno va Sanchez: il cileno si fa trovare da solo libero in area di rigore della SPAL e da due passi schiaccia in porta la palla del 3-0 che permette all'Inter di allungare ancora.

56' Biraghi a segno: 2-0 per l’Inter

Biraghi trova la rete del raddoppio! Grande scelta di tempo al limite dell'area con la scelta giusta di provare il destro rasoterra a incrociare sul secondo palo: Letica non riesce ad arrivarci e nerazzurri che capitalizzano al meglio!

51' Bellissima azione in velocità Lautaro-Sanchez

Grande azione nerazzurra: Candreva di tacco libera Lautaro che si gira e offre l'assist perfetto di Sanchez: tiro a botta sicura ma che incoccia su Letica che salva tutto

47' Lautaro subito attivo si procura un fallo dal limite

Bella azione personale di Lautaro che inizia il secondo tempo con maggior voglia e costringe la difesa della SPAL ad intervenire in modo rude per fermarlo

46' Si riparte, SPAL-Inter 0-1

Via il secondo tempo sul risultato di 1-0 per l'Inter dopo il gol di Candreva

16 Luglio 22:36 SPAL-Inter 0-1, le immagini più belle del primo tempo

Con le due squadre all'intervallo, ecco le immagini più belle dei primi 45 minuti di gioco

fine primo tempo Fine primo tempo, Inter in vantaggio

Inter in vantaggio a Ferrara per il gol di Candreva ma c'è un rigore che la SPAL ha recriminato nel finale di primo tempo con il contatto più che dubbio di Handanovic su Strafezza lanciato a rete. Giua ha deciso di non  fischiare il rigore scatenando la rabbia di Di Biagio in panchina

40' la SPAL reclama un rigore per fallo su Strefezza

Contatto tra Handanovic e Strefezza in area nerazzurra: il portiere sembra in ritardo e colpisce a valanga il giocatore della SPAL. Tutti chiedono il rigore ma Giua sembra convinto che non vi sia fallo e lascia proseguire con la rimessa dal fondo da parte dell'Inter

37' Candreva a segno, Inter in vantaggio!

Antonio Candreva sblocca il match: Inter in vantaggio dopo una azione insistita: l'ultimo assist vincente è di Alexis Sanchez che vede il compagno libero. Bel sinistro a incrociare sul palo lontano e Letica che non può nulla. Inter meritatamente in vantaggio

32' Primo ammonito del match: è Bastoni

Si alza il cartellino giallo, giustamente, da parte di Giua per punire un intervento in mediana di alessandro Bastoni. Intervento duro e in ritardo, sanzione corretta

29' SPAL-Inter 0-0, senza lampi la prima parte del primo tempo

Nessuno scossone importante al match da parte delle due squadre. Nell'Inter diversi giocatori sotto ritmo, tra cui Eriksen che fa fatica ad entrare al centro della manovra nerazzurra.

27' Sanchez tra i più attivi nella formazione di Conte

E' Alexis Sanchez il giocatore più attivo in campo: il cileno sta provando in tutti i modi di trovare la porta della SPAL e superare Letica

25' SPAL-Inter 0-0, non si sblocca il match al Mazza

Ancora senza reti e senza grande emozioni il match tra SPAL e Inter giocato a ritmi blandi. Un palo per Brozovic e una traversa per Petagna le uniche scosse ad una partita quasi anonima.

18' Traversa di Petagna!

Incredivile occasione per la SPAL: Petagna trova lo spazio per il tiro: Handanovic fermo a guardare la palla sulla traversa!

15' Gagliardini di testa, senza convinzione

Ci prova l'Inter con cross di Biraghi che trova la testa di Gagliardini: colpo di testa centrale e debole, nessun portiere per la SPAL

13' Lautaro sotto tono in attacco

Lautaro in ombra in queste prime battute. In attacco c'è più movimento da parte di Sanchez rispetto al Toro che stranamente fatica ad entrare in partita.

12' Ritmi bassi tra SPAL e Inter

Non ci sono acuti in questi primi 10 minuti di gioco, con le due squadre che pensano a prendersi le misure senza alzare i ritmi per evitare di restare col fiato corto. Nella SPAL c'è Petagna unico ariete d'attacco ma al momento nonb ha trovato ancora una palla giocabile

7' SPAL-Inter 0-0, fallo in attacco fischiato a Sanchez

Ci prova l'Inter con Alexis Sanchez che in area ferrarese ha cercato il pallone ma ha commesso fallo in attacco.

6' Palo esterno di Brozovic

Ottimo spunto di Candreva in area della SPAL che offre al limite la palla a Brozovic che tira subito di prima, un rasoterra sul palo più lontano con un sinistro rasoterra che lambisce la base del legno

3' Primo corner per l’Inter

Inter subito in avanti: corner di Eriksen, senza grandi pericoli per la SPAL anche se in area di rigore ci sono contatti di troppo e ha la peggio Dabo che finisce a terra

1' SPAL-Inter 0-0, fischio d’inizio

Partiti! la sfida al ‘Mazza' ha avuto inizio

16 Luglio 21:40 Conte in campo a motivare la squadra durante il riscaldamento

Antonio Conte ha seguito l'allenamento pre-partita in campo. Ed è una novità visto che solitamente rimane negli spogliatoi fino al fischio d'inizio. Il tecnico ha voluto invece essere presente vicino ai giocatori per motivarli fino all'ultimo. In particolare ha seguito da vicino Alexis Sanchez che è tra i più in forma. Ha anche approfittato per abbracciare Di Biagio con cui ha condiviso l'avventura in Nazionale, quando era ct e l'attuale allenatore della SPAL commissario Under 21

16 Luglio 21:38 SPAL-Inter, tutto pronto per il fischio di inizio

SPAL-Inter è l'ultima partita della 33a giornata di Serie A che definirà la nuova classifica.  Al ‘Mazza' è tutto pronto per il fischio di inizio. In caso di vittoria, per i nerazzurri sartà 2° posto e -6 dalla Juventus!

16 Luglio 21:27 Testa-coda in classifica: Inter per il 2° posto, SPAL per la salvezza

SPAL-Inter è il classico testa-coda di campionato. Ferraresi mesti ultimi dopo 32 giornate con soli 19 punti, a 11 lunghezze dalla salvezza. Un'eventuale sconfitta odierna, con sole 5 gare ancora da disputare sarebbe quasi una condanna alla retrocessione. L'Inter vede il secondo posto: il pareggio della Lazio e la vittoria dell'Atalanta hanno permesso ai capitolini e alla Dea di allungare sui nerazzurri di Conte. Atalanta 70, Lazio 69 e Inter 68: un eventuale successo stasera, però, permetterebbe l'ennesimo ribaltone dietro alle spalle della Juventus. Dalla quale l'Inter si riporterebbe a -6 riaprendo alle speranze di una clamorosa rimonta finale.

16 Luglio 21:09 Nel segno di Lautaro

SPAL-Inter potrebbe essere la partita di Lautaro Martinez che è ritornato al gol contro il Torino interrompendo un digiuno post Covid che ne aveva condizionato il rendimento. Il' Toro' nerazzurro nella gara d’andata contro la SPAL, ha segnato la seconda delle sue due doppiette in Serie A: questa sera a Ferrara proverà a ripetersi portando l'Inter al successo.

16 Luglio 20:53 SPAL-Inter, Eriksen dal primo minuto

Antonio Conte getta nella mischia di Ferrara anche Christian Eriksen dopo le recenti panchine. L'ex Tottenham sarà l'osservato speciale in mediana per capire se effettivamente le sue recenti esclusioni siano solamente state dettate da un eventuale recupero fisico oppure per problematiche tattiche. Di certo è che con le tre panchine nelle ultime quattro partite si stava aprendo una sorta di ‘caso' attorno a giocatore. Contro la SPAL l'occasione perfetta per riemergere e riprendersi un posto da titolare

Con lui in campo l'Inter spera di invertire l'ultimo trend lontano da San Siro: la squadra di Conte ha vinto in una sola delle ultime quattro trasferte di Serie A (1 pareggio, 2 sconfitte)

16 Luglio 20:44 SPAL-Inter Formazioni ufficiali

Tra i nerazzurri non c'è Lukaku che è rimasto a casa senza aggregarsi ai compagni a causa di problemi muscolari che richiedono preparazione a parte. Così per Antonio Conte, in attacco la scelta è quasi obbligata. Non c'è nemmeno Godin, squalificato per un turno dal Giudice Sportivo. Per quanto riguarda i giocatori diffidati, per la SPAL Di Francesco, Valdifiori, Vicari per i nerazzurri de Vrij, Gagliardini, Valero, Vecino

Formazioni ufficiali

SPAL (4-4-2): Letica; Sala, Vicari, Bonifazi, Reca; Murgia, Valdifiori, Dabo, Strefezza; Cerri, Petagna.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Biraghi; Eriksen; Lautaro Martinez, Sanchez.

16 Luglio 20:32 SPAL-Inter, i precedenti e le statistiche delle due squadre

SPAL-Inter è una partita che si tinge di nerazzurro vedendo i precedenti e le statistiche. Questa è la sfida numero 38 in Serie A, gli scontri tra le due formazioni vedono avanti i nerazzurri con un bilancio di 26 successi contro i quattro dei ferraresi e sette pareggi. L'Inter è la squadra contro cui la SPAL ha perso più partite in campionato, 12 delle ultime 15 giocate, l’ultimo successo dei padroni di casa risale al febbraio 1962.

Guardando la classifica, l’Inter è imbattuta in Serie A negli ultimi nove confronti contro un’avversaria che occupava l’ultima posizione prima della giornata come la SPAL attualmente.

16 Luglio 20:15 Probabili Formazioni SPAL-Inter

SPAL-Inter Per Luigi Di Biagio ci si giocherà il tutto per tutto nei prossimi 90 minuti. Una partita che potrebbe valere le ultime speranze salvezza o la condanna anzitempo per il club ferrarese ad una pronta retrocessione in Serie B. Obiettivo diametralmente opposto per Conte che, al contrario, dovrà vincere per ritornare al posto d'onore dietro alla capolista Juventus, superando in un solo colpo Lazio e Atalanta.

Probabili formazioni

Spal (4-4-2): Letica; Cionek, Vicari, Tomovic, Reca; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Strefezza; Petagna, Cerri.
All. Luigi Di Biagio.

Inter (3-4-1-2): Handanovic; Skriniar, Ranocchia, Bastoni; Candreva, Brozovic, Gagliardini, Biraghi; Eriksen; Lautaro Martinez, Sanchez.
All. Antonio Conte.

16 Luglio 20:01 Dove vedere SPAL-Inter in TV e streaming

SPAL-Inter è il posticipo del 33° turno di campionato di Serie A e si svolgerà allo stadio ‘Mazza' di Ferrara. Una partita che verrà trasmessa integralmente e in diretta sui canali DAZN solamente per gli abbonati. Il canale su cui verrà trasmessa la partita sarà DAZN1 e si avvarrà di collegamenti in studio e a bordo campo per raccontare tutto ciò che accadrà prima durante e dopo il match. E' possibile seguire anche via internet la partita, con la diretta streaming scaricando l'apposita applicazione di DAZN per tutti gli abbonati. In questo caso, SPAL-Inter potrà essere vista sui vari device, dal pc al tablet allo snartphone.

16 Luglio 19:43 Serie A, SPAL-Inter

Al ‘Paolo Mazza' di Ferrara SPAL-Inter chiude la 33a giornata di campionato e deciderà le sorti di due squadre dagli obiettivi diametralmente opposti. Alle 21.45 il fischio di inizio con diretta in esclusiva su DAZN con i nerazzurri di Conte alla caccia di un secondo posto che non mancherà in caso di vittoria con un ulteriore riavvicinamento alla Juventus capolista. Per i ferraresi è quasi il canto del cigno: ultimi in classifica, oramai con lo spettro della Serie B ad un passo, tenteranno il tutto per tutto provando a strappare un successo di prestigio e di carattere per tutti i propri tifosi. Tra i nerazzurri mancherà Lukaku, il belga – ancora convalescente per problemi muscolari – è rimasto a Milano senza seguire la squadra nella trasferta ferrarese.