17 Luglio 2022
5:00
AGGIORNATO17 Luglio

Le notizie di calciomercato del 17 luglio

 

Le notizie di calciomercato del 17 luglio 2022

17 Luglio
21:48

Il Bayern Monaco c'è: 80 milioni offerti alla Juventus per de Ligt

Una nuova offerta del club bavarese spinge de Ligt verso il Bayern Monaco che ha spinto fino a raggiungere gli 80 milioni di euro (70 + 10) con cui ha convinto i bianconeri alla cessione dell'olandese.

La nuova proposta tedesca è arrivata nella sera di domenica 17 luglio con una base di 70 milioni e una parte in bonus, che portano il tutto fino a 80. Non i cento milioni richiesti inizialmente dalla Juventus ma di certo un accordo da non poter rifiutare.

A cura di Alessio Pediglieri
17 Luglio
21:00

Lo Spezia si rafforza in difesa: arriva Caldara dal Milan

Operazione importante e definita ufficialmente per lo Spezia che in difesa si rafforza con un elemento di qualità ed esperienza: Mattia Caldara non rientra al Milan e si trasferisce in Liguria per la prossima stagione con la formula del prestito, dopo quelli che lo hanno visto vestire le maglie di Atalanta e Venezia. A confermare l'esito positivo della trattativa i campioni d'Italia sui propri profili social e sul sito ufficiale: "AC Milan comunica di aver ceduto, a titolo temporaneo con diritto d'opzione per l'acquisizione definitiva, le prestazioni sportive del calciatore Mattia Caldara allo Spezia Calcio. Il Club augura a Mattia il meglio per la prossima Stagione Sportiva."

A cura di Alessio Pediglieri
17 Luglio
20:56

De Ketelaere resta in panchina per tutta la Supercoppa: il Milan sorride

Dal Bruges partirà, per dove ancora non si sa ma si sa che per Charles de Ketelaere il futuro sarà o in Premier League o in Serie A. Nel primo caso vorrà dire che ha vinto il Leeds, nel secondo il Milan che però in queste ore appare ancora più fiducioso nel concludere un affare che si sta trascinando da troppo tempo.

Charles de Ketelaere non ha giocato un solo minuto nella partita di Supercoppa tra Bruges e Gent – vinta dagli uomini di Hoefkent con gol dell'ex Bologna Skov Olsen. Il Bruges non ha voluto correre nessun ulteriore rischio nei confronti di un giocatore oramai oggetto importante di mercato. Il Leeds ha fatto un'offerta ufficiale due settimane fa, ma il Milan è in testa da oltre 10 giorni perché – malgrado le differenze economiche col club belga che si stanno limando – resta sempre una priorità del giocatore.

A cura di Alessio Pediglieri
17 Luglio
20:49

Inter e Torino hanno fissato l'incontro per Bremer, ma la Juve resta in agguato

Lunedì dovrebbe essere la giornata decisiva per vedere la stretta di mano tra Torino e Inter per Bremer, il difensore che i nerazzurri hanno richiesto a gran voce e che avrebbero in mano dallo scorso dicembre. Ma la difficoltà di cedere Skriniar, l'affare Lukaku, le resistenze di Sanchez hanno impegnato oltremodo la dirigenza interista perdendo il classico attimo fuggente.

Alla corte del Torino si è inserita la Juventus che adesso è pronta a tuffarsi nell'affare sapendo che il Bayern è pronto al rilancio per de Ligt: se non schiuderà con l'Inter, a quel punto il giocatore potrebbe diventare bianconero.

A cura di Alessio Pediglieri
17 Luglio
20:46

Il Napoli torna a sperare per Kim Min-Jae: il Rennes non riesce a chiudere

Sembrava ad un certo punto fatta per i francesi che erano passati in vantaggio sul Napoli per il centrale difensivo sudcoreano del Fenerbahce. Invece, ad oggi il Rennes appare sullo stesso piano dei partenopei che hanno identificato nel giocatore  il possibile sostituto di Koulibaly partito per il Chelsea. Insieme a Kim c'è anche Diallo sul taccuino di Giunti che registra il mancato blitz a Istanbul degli emissari francesi e mantiene sempre aperto il canale con il club turco.

A cura di Alessio Pediglieri
17 Luglio
20:21

De Ligt, arriva il rilancio del Bayern Monaco: il gap economico con la Juve si assottiglia

Oramai sono ore decisive anche per il trasferimento del giovane centrale olandese alla corte del Bayern Monaco: i bavaresi hanno già concluso un'intesa ‘perfetta' con de Ligt al quale hanno offerto un quinquennale che il giocatore ha accettato con soddisfazione. Un progetto su cui si punta molto su di lui, tanto che in queste ore, si registra un rilancio dei bavaresi alla Juventus per trovare l'intesa economica.

La Juventus aveva chiesto non meno di 100 milioni, oggi si potrebbe chiudere attorno ai 90, ma il Bayern si era fermato attorno ai 75. Con la nuova proposta dei tedeschi, però il gap si ridimensiona ulteriormente inserendo parti ‘mobili' con i bonus che potrebbero finalmente soddisfare le richieste dei bianconeri.

A cura di Alessio Pediglieri
17 Luglio
20:15

La Roma si presenta a Dybala: progetto e ingaggio pronti, si attende la risposta

La Roma fa sul serio perché adesso sta mettendo pressione alle dirette concorrenti per la Joya. L'Inter è in stand-by perché non riesce ancora a vendere e ad avere i soldi sufficienti alla trattativa, il Napoli osserva defilato, così i giallorossi spingono sull'acceleratore. In serata Tiago Pinto ha visto l'entourage dell'argentino e ha presentato progetto e offerta.

Non si parla di 6 milioni di ingaggio ma di una parte fissa molto più contenuta (attorno ai 4) e una mobile che permetterebbe di arrivare attorno a quella cifra finale. Il primo passo è stato fatto, adesso si attende la risposta del giocatore e dei suoi procuratori.

A cura di Alessio Pediglieri
17 Luglio
19:58

Deulofeu si avvicina al Napoli: l'ultimo indizio è determinante

Napoli e Udinese sono sempre più vicine a determinare il passaggio di  Gerard Deulofeu in azzurro dopo l'ultima positiva stagione in Friuli. Gli occhi puntati da parte dei partenopei da tempo sull'attaccante hanno probabilmente ammorbidito le resistenze dei bianconeri: l'affare si dovrebbe chiudere attorno ai 16 milioni di euro.

Se non ci sarà differenza economica importante tra i due club, tutto potrà concretizzarsi nelle prossime ore visto che l'ultimo indizio appare quanto mai determinante al buon esito dell'affare: Dulofeu non ha preso parte all'ultima amichevole dell'Udinese contro l'Ilirija Lubiana.

A cura di Alessio Pediglieri
17 Luglio
17:52

La Cremonese mette la freccia: preso Ghiglione a titolo definitivo

Esterno, classe Milan, Paolo Ghiglione continua la sua avventura in Serie A con il nuovo contratto firmato con la Cremonese che lo ha ufficializzato oggi. Laterale difensivo capace di dare il proprio contributo anche in una mediana a cinque, Ghiglione ha giocato l'ultimo campionato al Genoa. Maglia che ha conquistato anche grazie al suo exploit in azzurro: con la maglia della nazionale Ghiglione ha conquistato un argento Under 19 agli Europei del 2016 e un bronzo ai Mondiali Under 20 del 2017.

La Cremonese lo ha acquistato a titolo definitivo. "Sono molto felice di essere qua, voglio riscattarmi e fare bene in un campionato difficile come la serie A. Qui ritrovo vecchi compagni e poi conoscevo già 4-5 giocatori della Cremonese per trascorsi passati" sono state le sue prime dichiarazioni

A cura di Alessio Pediglieri
17 Luglio
17:28

Il Brugge fa un assist anticipato al Milan: De Ketelaere in panchina in Supercoppa

Il Brugge alle 18 scenderà in campo contro il Gent per giocarsi il primo trofeo della stagione nella finale di Supercoppa nazionale. Un appuntamento importante per i belgi che però non hanno schierato De Ketelaere titolare. Un segnale di mercato o una semplice scelta tecnica? Questo non è ancora chiaro ma è probabile che nessuno in questo momento voglia correre rischi dato che la trattativa con il Milan sembra essere ben avviata. I contatti tra le parti riprenderanno domani, giorno in cui i rossoneri sperano di chiudere l'affare sulla base di 35 milioni di euro da versare al Brugge. Nel frattempo il classe 2001 partirà dalla panchina in questa gara: assist importanti al Milan.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
17:24

La Roma offre a Dybala meno di quanto richiesto: il Napoli lavora a fari spenti sulla Joya

Paulo Dybala è sempre diviso tra Roma e Napoli. Al momento, secondo quanto riferisce anche Sky, sono gli unici club interessati al giocatore che deve trovare subito una nuova sistemazione. I ritiri sono già iniziati e il tempo scorre inesorabile a un mese dal calcio d'inizio del nuovo campionato di Serie A. Ci sarà da correre e infatti Roma e Napoli vogliono chiudere subito l'accordo sperando di sfruttare proprio il fatto tempo per convincere Dybala ad accettare senza rischiare di restare fuori per troppe settimane.

I giallorossi al momento non offrono quello che Dybala chiedeva e chiede, ovvero tra i 6 e i 7 milioni più bonus, ma un ingaggio più basso (intorno ai 4,5 più bonus). Nel frattempo De Laurentiis starebbe da giorni provando a lavorare a fari spenti per cercare soprattutto di presentare una proposta che a livello di diritti immagine possa salvaguardare i contratti in essere del giocatore.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
16:42

L'Atalanta sta per prendersi Pinamonti: per l'Inter sarebbe un grosso affare

Manca l’accordo per Pinamonti dall'Inter all'Atalanta. I due club continuano a trattare ma non è stata ancora raggiunta un'intesa sulla possibilità di un prestito con obbligo di riscatto legato ai risultati e ai numeri dell’attaccante. I nerazzurri sarebbero disposti a scendere a quota 18 milioni per liberarsi del suo esubero e venire incontro all’Atalanta. Entro la fine della prossima settimana Pinamonti dovrebbe firmare un contratto fino al 2027 da circa 2 milioni a stagione.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
15:51

Il dopo Koulibaly è già iniziato: arriva Ostigard, atteso in ritiro, ma non solo

Non sarà il sostituto di Kalidou Koulibaly ma Leo Skiri Ostigard rappresenta il nuovo corso della difesa di Luciano Spalletti che si rifà il look dopo l'addio al capitano senegalese volato in Inghilterra alla corte del Chelsea. Il norvegese, che arriva da una buona seconda parte di stagione a Genova, sponda rossoblù, ha superato le visite mediche ed è atteso in ritiro per mettersi subito a disposizione di tecnico e compagni.

Ostigard è il primo elemento nuovo nella difesa partenopea che vedrà altri inserimenti viste le manovre di mercato che Giuntoli sta gestendo in contemporanea. Ci sono due nomi caldi e di livello internazionale che potrebbero far dimenticare Koulibaly. Si tratta di Kim Min-Jae, sudcoreano individuato come prima scelta (ma la clausola da 20 milioni e il pressing del Remmes complicano i piani) e Abdou Diallo, centrale che potrebbe essere in uscita dal PSG.

A cura di Alessio Pediglieri
17 Luglio
14:24

La Salernitana lavora su un attaccante: Cavani è il sogno, ma Dia si avvicina

La Salernitana continua a lavorare su un attaccante che possa prendere numericamente il posto di Djuric che non ha rinnovato il contratto ed è finito al Verona. I granata vogliono regalarsi un grande colpo e non è escluso nulla. In queste ore si sta parlando tanto di Edinson Cavani, fin dal primo momento il grande sogno del presidente Danilo Iervolino. Al momento però, non ci sarebbe alcuna trattative tra le parti nonostante la suggestione da parte di tutti di vederlo in maglia granata.

Ecco perché il ds De Sanctis resta con i piedi per terra e si concentra su affari più fattibili ma comunque di grande spessore, come l’attaccante franco-senegalese Boulaye Dia che arriverebbe in prestito dal Villarreal per 2,5 milioni con un riscatto fissato a 11 milioni. Il giocatore avrebbe sciolto i suoi dubbi e a breve darà una risposta alla Salernitana: sarebbe orientato verso il sì che rappresenterebbe un grande colpo per i campani.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
14:15

Roma e Napoli hanno fatto due offerte serie a Dybala: da domani l'argentino darà una risposta

Roma e Napoli hanno presentato due proposte serie a Dybala. Secondo Sky la Roma ha proposto un ingaggio da circa 4,5 milioni + bonus legati a presenze e gol più la centralità nel progetto tecnico di Mourinho che spinge per averlo dopo la telefonata intercorsa tra i due. Dybala all'inizio della settimana farà il punto con i suoi agenti anche per capire eventualmente se ci sarà un rilancio da parte da parte del club di De Laurentiis.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
11:42

Ore decisive per Dybala alla Roma: oggi faccia a faccia tra Tiago Pinto e l'agente della Joya

La Roma stringe per Paulo Dybala, approfittando dell'impasse dell'Inter e di un'offerta del Napoli che al momento sembra convincere meno l'argentino: dopo il contatto diretto con Mourinho, che ha chiamato al telefono l'ex juventino, oggi dovrebbe andare in scena una call tra il Ds giallorosso Tiago Pinto e il procuratore di Dybala, Jorge Antun. L'obiettivo è limare le distanze tra la richiesta di un ingaggio di 6 milioni più bonus e l'offerta giallorossa che parte da 4,5 milioni.

A cura di Paolo Fiorenza
17 Luglio
11:33

Chelsea scatenato: 50 milioni per dare un compagno di reparto a Koulibaly

Altro che ridimensionamento, il Chelsea del post Abramovich è scatenato sul calciomercato: dopo aver preso Sterling e Koulibaly, il club di proprietà del magnate americano Todd Boehly sta lavorando per costruire una coppia difensiva da top in Europa. I Blues stanno infatti parlando col PSG del 26enne nazionale francese Presnel Kimpembe: pronta un'offerta di 45-50 milioni di euro, ma il club parigino valuta il difensore almeno una decina di milioni in più.

A cura di Paolo Fiorenza
17 Luglio
10:25

La Roma pensa alle cessioni: Villar verso il Monza, El Shaarawy piace all'Atalanta

Mentre cerca di convincere Dybala ad accettare la maglia giallorossa, la Roma pensa anche a sfoltire la rosa: Gonzalo Villar è diretto al Monza, mentre per Stephan El Shaarawy si potrebbe riaprire la pista Atalanta – spiega Il Tempo – dopo che Bernardeschi si è accasato al Toronto.

A cura di Paolo Fiorenza
17 Luglio
08:30

Zaniolo alla Juve, non si sblocca la trattativa con la Roma

Zaniolo in gol con la fascia da capitano della Roma. La sua seconda rete nelle prime due amichevoli dei giallorossi in questo tour di gare in Portogallo. La scelta di Mourinho di fargli indossare quella fascia è stata un segnale forte nella partita giocata ieri dai capitolini. Un segnale di fiducia importante che potrebbe far presagire anche a un accordo sul rinnovo dopo i colloqui con Mourinho che ha sempre voluto tenere Zaniolo in squadra.

Il suo sogno sarebbe proprio quello di vedere in campo insieme con Dybala. Supposizioni e speranze, soprattutto da parte dei tifosi della Roma che vogliono scongiurare il pericolo di perderlo in direzione Juve. Ma i bianconeri stanno aspettando di incassare la cessione di De Ligt prima di tuffarsi su Zaniolo e fare l’offerta giusta a Tiago Pinto. E proprio in questo stallo creatosi Mou starebbe premendo affinché il giocatore si convinca a restare a Roma.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
08:00

Calciomercato Napoli, avanti su Diallo e Kim: oggi arriva Ostigard

Oggi è il giorno di Ostigard al Napoli. Il giocatore arriva dal Brighton per 5 milioni di euro + 3 di bonus e dopo aver svolto le visite mediche oggi sarà a Dimaro. Non sarà l’unico acquisto del Napoli in difesa dal momento che gli azzurri stanno osservando da vicino la possibilità di poter prendere anche Abdou Diallo del PSG e Kim Min-jae del Fenerbache per sostituire Koulibaly appena passato al Chelsea. Il Napoli è stato sia a Parigi, dove il PSG ha messo praticamente in lista partenti il giocatore, per illustrare il progetto a Diallo, e a Istanbul per parlare con l’agente di Kim. Per il primo c’è fiducia, mentre per il secondo la situazione si complica e si attenderà fino all'ultimo la sua decisione visto l'interesse anche del Rennes che pare aver chiuso quasi definitivamente l’affare.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
07:30

Mercato Juve, le ultime notizie su De Ligt: più vicino al Bayern

C’è una trattativa, le parti si sono parlate ma ancora non c’è un accordo. È un po’ questo, in sintesi, l’affare De Ligt al Bayern Monaco. La Juventus e il club tedesco non hanno ancora trovato la formula giusta e le cifre che possano convincere i bianconeri a lasciar partire il difensore tedesco. La distanza è ancora tanta tra una proposta di 60 milioni + bonus difficilmente raggiungibili a una richiesta di 80 da parte della Juventus.

Il direttore sportivo del Bayern, Hasan Salihamidzic ha confermato, in un'intervista alla Bild, il vantaggio assunto in questi giorni dalla sua società: “Siamo in una buona posizione perchè abbiamo già compiuto alcuni passi”. Il riferimento è ovviamente all’ingaggio accettato dal giocatore pari a un quadriennale da 12 milioni netti a stagione. I bianconeri sono così concentrati a trovare un sostituto che può essere Pau Torres del Villarreal che ha già sparato 50 milioni per il suo cartellino, o Gabriel dell’Arsenal.

 
A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
07:00

Calciomercato Roma, squilla il telefono di Dybala: è Mourinho

Possiamo tranquillamente definirlo un colpo alla Mourinho quello che ha visto protagonista il tecnico portoghese poco prima del fischio d’inizio della sfida amichevole della sua Roma contro Portimonense. Lo Special One avrebbe preso il telefono per comporre il numero di Paulo Dybala e capire se da parte dell’argentino ci sia la voglia di voler accettare un’avventura di questo tipo.

Un colloquio esplorativo nel bel mezzo di una trattativa difficile ma che la Roma sta cercando di smuovere con un’offerta importante che sarebbe stata sottoposta al giocatore. Ci sarà da attendere la giornata di oggi per capire quale sarà la risposta dell’argentino pronto a vivere ore a dir poco frenetiche senza dimenticare un colpo a sorpresa del Napoli che osserva da lontano l’evolversi della situazione.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
06:30

Calciomercato Milan, per De Ketelaere da lunedì il momento giusto per la chiusura

Sono ore d’attesa in casa Milan dato che domani riprenderanno i contatti per De Ketelaere del Brugge. I rossoneri hanno voluto rispettare l’impegno in Supercoppa del club contro il Gent senza voler insistere ulteriormente per concludere la trattativa che porterebbe al club del diavolo il giovane talento belga. Ma l’offerta da 35 milioni di euro è pronta per essere messa sul tavolo del Brugge che dovrà scontrarsi anche con la volontà del giocatore pronto a vivere nuove esperienze. Nel mezzo l’insidia Leeds che però verrebbe aggirata proprio dall’appeal del Milan nei confronti del giocatore sicuramente più attratto dall’esperienza in rossonero. In queste ore i contatti decisivi per chiudere la trattativa. Più difficile invece arrivare a Renato Sanches ormai promesso sposo del PSG per 12 milioni di euro.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
06:00

Mercato Inter, le ultime news su Bremer: sprint per bruciare la Juve

Bremer la settimana prossima sarà un giocatore dell’Inter. È quello che si aspettano i nerazzurri e quello che spera anche Simone Inzaghi che a margine dell’amichevole contro il Monaco ha detto: “So che c'è una trattativa importante in corso, e da allenatore sto spingendo quotidianamente perché si concluda questa”.

Quell’affare è relativo proprio a Bremer che arriverà all’Inter per una somma pari a 35 milioni più bonus più il prestito di Casadei. Un’accelerata necessaria da parte dei nerazzurri per via del pressing della Juve sul giocatore dopo il mancato approdo in bianconero di Koulibaly finito al Chelsea. Cherubini sta cedendo De Ligt al Bayern ma l’operazione ancora non si è conclusa. L’Inter ha voluto così approfittare dello stallo nell’affare per prendere Bremer in attesa che Skriniar passi al PSG per una cifra superiore ai 70 milioni di euro senza contropartite.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
05:30

Dybala in trattativa con Roma e Napoli: sta valutando le offerte

Paulo Dybala è l’uomo del momento. L’argentino avrebbe ricevuto un’offerta da 6 milioni di euro per 4 anni da parte della Roma ma anche il Napoli è sulle sue tracce. Per valutare sia i giallorossi che gli azzurri Dybala dovrà abbassare le sue pretese economiche da circa 7 milioni. Oggi potrebbe essere la sua risposta alla Roma e a Mourinho che nel frattempo pare proprio abbia alzato il telefono per convincerlo ad accettare e capire soprattutto le sue intenzioni. Sullo sfondo resta l’Inter che però da almeno un mese avrebbe chiuso i contatti con il giocatore dopo il “no” pubblico di Marotta alla presentazione ufficiale della stagione dei nerazzurri.

A cura di Fabrizio Rinelli
17 Luglio
05:00

Le ultimissime news di calciomercato: le trattative di oggi 17 luglio 2022

La Roma continua il pressing su Paulo Dybala e la telefonata di Mourinho direttamente al giocatore potrebbe sbloccare l’affare. Ma occhio al Napoli che sta agendo nell’ombra per tentare magari il colpo in extremis e tentare di convincere il giocatore strappandolo ai giallorossi. L’Inter resta alla finestra ma è vicina a chiudere Bremer al Torino: decisivo l’affondo di venerdì da parte di Marotta che lo sta soffiando alla Juventus.

I bianconeri sono infatti ancora alle prese con la cessione di De Ligt al Bayern e in attesa di capire se da quella ingente somma di denaro riuscire a prendere poi Zaniolo e uno/due difensori centrali di spicco con Pau Torres al momento in cima alla lista. Il Milan invece riprenderà domani i contatti con il Brugge per cercare di chiudere l’affare De Ketelaere per 35 milioni di euro. Il Napoli invece lavora su Diallo e Kim in difesa per sostituire Koulibaly anche se nel frattempo a Dimaro attende l’arrivo di Ostigard nella giornata di oggi.

A cura di Fabrizio Rinelli
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 8
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 13 Agosto 2022 - ore 18:30
Milan
4 - 2
Udinese
Sampdoria
0 - 2
Atalanta
sabato 13 Agosto 2022 - ore 20:45
Lecce
1 - 2
Inter
Monza
1 - 2
Torino
domenica 14 Agosto 2022 - ore 18:30
Fiorentina
3 - 2
Cremonese
Lazio
2 - 1
Bologna
domenica 14 Agosto 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Roma
Spezia
1 - 0
Empoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 18:30
Verona
2 - 5
Napoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
3 - 0
Sassuolo
sabato 20 Agosto 2022 - ore 18:30
Torino
0 - 0
Lazio
Udinese
0 - 0
Salernitana
sabato 20 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
3 - 0
Spezia
Sassuolo
1 - 0
Lecce
domenica 21 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
0 - 0
Fiorentina
Napoli
4 - 0
Monza
domenica 21 Agosto 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Milan
Bologna
1 - 1
Verona
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 18:30
Roma
1 - 0
Cremonese
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 0
Juventus
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 18:30
Monza
1 - 2
Udinese
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 20:45
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 27 Agosto 2022 - ore 18:30
Cremonese
1 - 2
Torino
Juventus
1 - 1
Roma
sabato 27 Agosto 2022 - ore 20:45
Milan
2 - 0
Bologna
Spezia
2 - 2
Sassuolo
domenica 28 Agosto 2022 - ore 18:30
Salernitana
4 - 0
Sampdoria
Verona
0 - 1
Atalanta
domenica 28 Agosto 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 0
Napoli
Lecce
1 - 1
Empoli
martedì 30 Agosto 2022 - ore 18:30
Sassuolo
0 - 0
Milan
martedì 30 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
3 - 1
Cremonese
Roma
3 - 0
Monza
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
1 - 1
Verona
Sampdoria
1 - 1
Lazio
Udinese
1 - 0
Fiorentina
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Spezia
Napoli
1 - 1
Lecce
giovedì 01 Settembre 2022 - ore 20:45
Atalanta
3 - 1
Torino
Bologna
1 - 1
Salernitana
sabato 03 Settembre 2022 - ore 15:00
Fiorentina
1 - 1
Juventus
sabato 03 Settembre 2022 - ore 18:00
Milan
3 - 2
Inter
sabato 03 Settembre 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 2
Napoli
domenica 04 Settembre 2022 - ore 12:30
Cremonese
0 - 0
Sassuolo
domenica 04 Settembre 2022 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Bologna
domenica 04 Settembre 2022 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Sampdoria
domenica 04 Settembre 2022 - ore 20:45
Udinese
4 - 0
Roma
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 18:30
Monza
0 - 2
Atalanta
Salernitana
2 - 2
Empoli
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 0
Lecce
sabato 10 Settembre 2022 - ore 15:00
Napoli
1 - 0
Spezia
sabato 10 Settembre 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 0
Torino
sabato 10 Settembre 2022 - ore 20:45
Sampdoria
1 - 2
Milan
domenica 11 Settembre 2022 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Cremonese
domenica 11 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 1
Fiorentina
Lecce
1 - 1
Monza
Sassuolo
1 - 3
Udinese
domenica 11 Settembre 2022 - ore 18:00
Lazio
2 - 0
Verona
domenica 11 Settembre 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 2
Salernitana
lunedì 12 Settembre 2022 - ore 20:45
Empoli
1 - 2
Roma
venerdì 16 Settembre 2022 - ore 20:45
Salernitana
1 - 2
Lecce
sabato 17 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Empoli
sabato 17 Settembre 2022 - ore 18:00
Spezia
2 - 1
Sampdoria
sabato 17 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 1
Sassuolo
domenica 18 Settembre 2022 - ore 12:30
Udinese
3 - 1
Inter
domenica 18 Settembre 2022 - ore 15:00
Cremonese
0 - 4
Lazio
Fiorentina
2 - 0
Verona
Monza
1 - 0
Juventus
domenica 18 Settembre 2022 - ore 18:00
Roma
0 - 1
Atalanta
domenica 18 Settembre 2022 - ore 20:45
Milan
1 - 2
Napoli
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 15:00
Napoli
3 - 1
Torino
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 18:00
Inter
-
Roma
sabato 01 Ottobre 2022 - ore 20:45
Empoli
-
Milan
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 12:30
Lazio
-
Spezia
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 15:00
Lecce
-
Cremonese
Sampdoria
-
Monza
Sassuolo
-
Salernitana
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 18:00
Atalanta
-
Fiorentina
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Bologna
lunedì 03 Ottobre 2022 - ore 20:45
Verona
-
Udinese
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 15:00
Sassuolo
-
Inter
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Juventus
sabato 08 Ottobre 2022 - ore 20:45
Bologna
-
Sampdoria
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 12:30
Torino
-
Empoli
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 15:00
Monza
-
Spezia
Salernitana
-
Verona
Udinese
-
Atalanta
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 18:00
Cremonese
-
Napoli
domenica 09 Ottobre 2022 - ore 20:45
Roma
-
Lecce
lunedì 10 Ottobre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Lazio
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 15:00
Empoli
-
Monza
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 18:00
Torino
-
Juventus
sabato 15 Ottobre 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Sassuolo
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 12:30
Inter
-
Salernitana
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 15:00
Lazio
-
Udinese
Spezia
-
Cremonese
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 18:00
Napoli
-
Bologna
domenica 16 Ottobre 2022 - ore 20:45
Verona
-
Milan
lunedì 17 Ottobre 2022 - ore 18:30
Sampdoria
-
Roma
lunedì 17 Ottobre 2022 - ore 20:45
Lecce
-
Fiorentina
venerdì 21 Ottobre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Empoli
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 15:00
Salernitana
-
Spezia
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Monza
sabato 22 Ottobre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Inter
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 12:30
Udinese
-
Torino
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Lecce
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 18:00
Atalanta
-
Lazio
domenica 23 Ottobre 2022 - ore 20:45
Roma
-
Napoli
lunedì 24 Ottobre 2022 - ore 18:30
Cremonese
-
Sampdoria
lunedì 24 Ottobre 2022 - ore 20:45
Sassuolo
-
Verona
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 15:00
Napoli
-
Sassuolo
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 18:00
Lecce
-
Juventus
sabato 29 Ottobre 2022 - ore 20:45
Inter
-
Sampdoria
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 12:30
Empoli
-
Atalanta
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 15:00
Cremonese
-
Udinese
Spezia
-
Fiorentina
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 18:00
Lazio
-
Salernitana
domenica 30 Ottobre 2022 - ore 20:45
Torino
-
Milan
lunedì 31 Ottobre 2022 - ore 18:30
Verona
-
Roma
lunedì 31 Ottobre 2022 - ore 20:45
Monza
-
Bologna
venerdì 04 Novembre 2022 - ore 20:45
Udinese
-
Lecce
sabato 05 Novembre 2022 - ore 15:00
Empoli
-
Sassuolo
Salernitana
-
Cremonese
sabato 05 Novembre 2022 - ore 18:00
Atalanta
-
Napoli
sabato 05 Novembre 2022 - ore 20:45
Milan
-
Spezia
domenica 06 Novembre 2022 - ore 12:30
Bologna
-
Torino
domenica 06 Novembre 2022 - ore 15:00
Monza
-
Verona
Sampdoria
-
Fiorentina
domenica 06 Novembre 2022 - ore 18:00
Roma
-
Lazio
domenica 06 Novembre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Inter
martedì 08 Novembre 2022 - ore 18:30
Napoli
-
Empoli
Spezia
-
Udinese
martedì 08 Novembre 2022 - ore 20:45
Cremonese
-
Milan
mercoledì 09 Novembre 2022 - ore 18:30
Lecce
-
Atalanta
Sassuolo
-
Roma
mercoledì 09 Novembre 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Salernitana
Inter
-
Bologna
Torino
-
Sampdoria
giovedì 10 Novembre 2022 - ore 18:30
Verona
-
Juventus
giovedì 10 Novembre 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Monza
venerdì 11 Novembre 2022 - ore 20:45
Empoli
-
Cremonese
sabato 12 Novembre 2022 - ore 15:00
Napoli
-
Udinese
sabato 12 Novembre 2022 - ore 18:00
Sampdoria
-
Lecce
sabato 12 Novembre 2022 - ore 20:45
Bologna
-
Sassuolo
domenica 13 Novembre 2022 - ore 12:30
Atalanta
-
Inter
domenica 13 Novembre 2022 - ore 15:00
Monza
-
Salernitana
Roma
-
Torino
Verona
-
Spezia
domenica 13 Novembre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Fiorentina
domenica 13 Novembre 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Lazio
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 12:30
Salernitana
-
Milan
Sassuolo
-
Sampdoria
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 14:30
Spezia
-
Atalanta
Torino
-
Verona
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 16:30
Lecce
-
Lazio
Roma
-
Bologna
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 18:30
Cremonese
-
Juventus
Fiorentina
-
Monza
mercoledì 04 Gennaio 2023 - ore 20:45
Inter
-
Napoli
Udinese
-
Empoli
domenica 08 Gennaio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Atalanta
Fiorentina
-
Sassuolo
Juventus
-
Udinese
Lazio
-
Empoli
Milan
-
Roma
Monza
-
Inter
Salernitana
-
Torino
Sampdoria
-
Napoli
Spezia
-
Lecce
Verona
-
Cremonese
domenica 15 Gennaio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Salernitana
Cremonese
-
Monza
Empoli
-
Sampdoria
Inter
-
Verona
Lecce
-
Milan
Napoli
-
Juventus
Roma
-
Fiorentina
Sassuolo
-
Lazio
Torino
-
Spezia
Udinese
-
Bologna
domenica 22 Gennaio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Cremonese
Fiorentina
-
Torino
Inter
-
Empoli
Juventus
-
Atalanta
Lazio
-
Milan
Monza
-
Sassuolo
Salernitana
-
Napoli
Sampdoria
-
Udinese
Spezia
-
Roma
Verona
-
Lecce
domenica 29 Gennaio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Sampdoria
Bologna
-
Spezia
Cremonese
-
Inter
Empoli
-
Torino
Juventus
-
Monza
Lazio
-
Fiorentina
Lecce
-
Salernitana
Milan
-
Sassuolo
Napoli
-
Roma
Udinese
-
Verona
domenica 05 Febbraio 2023 - ore 15:00
Cremonese
-
Lecce
Fiorentina
-
Bologna
Inter
-
Milan
Monza
-
Sampdoria
Roma
-
Empoli
Salernitana
-
Juventus
Sassuolo
-
Atalanta
Spezia
-
Napoli
Torino
-
Udinese
Verona
-
Lazio
domenica 12 Febbraio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Monza
Empoli
-
Spezia
Juventus
-
Fiorentina
Lazio
-
Atalanta
Lecce
-
Roma
Milan
-
Torino
Napoli
-
Cremonese
Sampdoria
-
Inter
Udinese
-
Sassuolo
Verona
-
Salernitana
domenica 19 Febbraio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Lecce
Fiorentina
-
Empoli
Inter
-
Udinese
Monza
-
Milan
Roma
-
Verona
Salernitana
-
Lazio
Sampdoria
-
Bologna
Sassuolo
-
Napoli
Spezia
-
Juventus
Torino
-
Cremonese
domenica 26 Febbraio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Inter
Cremonese
-
Roma
Empoli
-
Napoli
Juventus
-
Torino
Lazio
-
Sampdoria
Lecce
-
Sassuolo
Milan
-
Atalanta
Salernitana
-
Monza
Udinese
-
Spezia
Verona
-
Fiorentina
domenica 05 Marzo 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Udinese
Fiorentina
-
Milan
Inter
-
Lecce
Monza
-
Empoli
Napoli
-
Lazio
Roma
-
Juventus
Sampdoria
-
Salernitana
Sassuolo
-
Cremonese
Spezia
-
Verona
Torino
-
Bologna
domenica 12 Marzo 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Lazio
Cremonese
-
Fiorentina
Empoli
-
Udinese
Juventus
-
Sampdoria
Lecce
-
Torino
Milan
-
Salernitana
Napoli
-
Atalanta
Roma
-
Sassuolo
Spezia
-
Inter
Verona
-
Monza
domenica 19 Marzo 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Empoli
Fiorentina
-
Lecce
Inter
-
Juventus
Lazio
-
Roma
Monza
-
Cremonese
Salernitana
-
Bologna
Sampdoria
-
Verona
Sassuolo
-
Spezia
Torino
-
Napoli
Udinese
-
Milan
domenica 02 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Udinese
Cremonese
-
Atalanta
Empoli
-
Lecce
Inter
-
Fiorentina
Juventus
-
Verona
Monza
-
Lazio
Napoli
-
Milan
Roma
-
Sampdoria
Sassuolo
-
Torino
Spezia
-
Salernitana
sabato 08 Aprile 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Bologna
Fiorentina
-
Spezia
Lazio
-
Juventus
Lecce
-
Napoli
Milan
-
Empoli
Salernitana
-
Inter
Sampdoria
-
Cremonese
Torino
-
Roma
Udinese
-
Monza
Verona
-
Sassuolo
domenica 16 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Milan
Cremonese
-
Empoli
Fiorentina
-
Atalanta
Inter
-
Monza
Lecce
-
Sampdoria
Napoli
-
Verona
Roma
-
Udinese
Sassuolo
-
Juventus
Spezia
-
Lazio
Torino
-
Salernitana
domenica 23 Aprile 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Roma
Empoli
-
Inter
Juventus
-
Napoli
Lazio
-
Torino
Milan
-
Lecce
Monza
-
Fiorentina
Salernitana
-
Sassuolo
Sampdoria
-
Spezia
Udinese
-
Cremonese
Verona
-
Bologna
domenica 30 Aprile 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Juventus
Cremonese
-
Verona
Fiorentina
-
Sampdoria
Inter
-
Lazio
Lecce
-
Udinese
Napoli
-
Salernitana
Roma
-
Milan
Sassuolo
-
Empoli
Spezia
-
Monza
Torino
-
Atalanta
mercoledì 03 Maggio 2023 - ore 19:00
Atalanta
-
Spezia
Empoli
-
Bologna
Juventus
-
Lecce
Lazio
-
Sassuolo
Milan
-
Cremonese
Monza
-
Roma
Salernitana
-
Fiorentina
Sampdoria
-
Torino
Udinese
-
Napoli
Verona
-
Inter
domenica 07 Maggio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Juventus
Cremonese
-
Spezia
Empoli
-
Salernitana
Lecce
-
Verona
Milan
-
Lazio
Napoli
-
Fiorentina
Roma
-
Inter
Sassuolo
-
Bologna
Torino
-
Monza
Udinese
-
Sampdoria
domenica 14 Maggio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Roma
Fiorentina
-
Udinese
Inter
-
Sassuolo
Juventus
-
Cremonese
Lazio
-
Lecce
Monza
-
Napoli
Salernitana
-
Atalanta
Sampdoria
-
Empoli
Spezia
-
Milan
Verona
-
Torino
domenica 21 Maggio 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Verona
Cremonese
-
Bologna
Empoli
-
Juventus
Lecce
-
Spezia
Milan
-
Sampdoria
Napoli
-
Inter
Roma
-
Salernitana
Sassuolo
-
Monza
Torino
-
Fiorentina
Udinese
-
Lazio
domenica 28 Maggio 2023 - ore 15:00
Bologna
-
Napoli
Fiorentina
-
Roma
Inter
-
Atalanta
Juventus
-
Milan
Lazio
-
Cremonese
Monza
-
Lecce
Salernitana
-
Udinese
Sampdoria
-
Sassuolo
Spezia
-
Torino
Verona
-
Empoli
domenica 04 Giugno 2023 - ore 15:00
Atalanta
-
Monza
Cremonese
-
Salernitana
Empoli
-
Lazio
Lecce
-
Bologna
Milan
-
Verona
Napoli
-
Sampdoria
Roma
-
Spezia
Sassuolo
-
Fiorentina
Torino
-
Inter
Udinese
-
Juventus
Pos.
V
P
S
Pti
1
Napoli
6
2
0
20
2
Atalanta
5
2
0
17
3
Udinese
5
1
1
16
4
Lazio
4
2
1
14
5
Milan
4
2
1
14
6
Roma
4
1
2
13
7
Inter
4
0
3
12
8
Juventus
2
4
1
10
9
Torino
3
1
4
10
10
Fiorentina
2
3
2
9
11
Sassuolo
2
3
2
9
12
Spezia
2
2
3
8
13
Salernitana
1
4
2
7
14
Empoli
1
4
2
7
15
Lecce
1
3
3
6
16
Bologna
1
3
3
6
17
Verona
1
2
4
5
18
Monza
1
1
5
4
19
Cremonese
0
2
5
2
20
Sampdoria
0
2
5
2
6
Arnautovic (Bologna)
5
Immobile (Lazio)
Kvaratskhelia (Napoli)
4
Koopmeiners (Atalanta)
Vlahovic (Juventus)
Giroud (Milan)
Beto (Udinese)
3
Martínez (Inter)
Leão (Milan)
Dybala (Roma)
Dia (Salernitana)
Nzola (Spezia)
Vlasic (Torino)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni